Altro nome si aggiunge alla lunga lista di artisti che torneranno nel 2012. Anche Kelis ha parlato del suo nuovo progetto in una recente intervista per AllSaints Basement Sessions, dove ha dichiarato che in questo momento è indipendente e slegata da etichetta discografica.

In chiaro e scuro le recensioni del suo ultimo lavoro “Flesh Tone”, uscito qualche hanno fa, e completamente orientato verso la dance music. La cantante con il progetto floppò in maniera clamorosa negli Stati Uniti, ma alcuni brani furono passati spesso nei Club Europei.

Oltre all’intervista, anche degli scatti stupendi creati da Rankin sono finiti in rete.

Sono sempre stato un grande estimatore di questa artista, una vera trend-setter, tuttavia gli esperimenti nel suo ultimo lavoro mi hanno letteralmente spiazzato, forse perchè avrei voluto dei club-banger sperimentali hiphop piuttosto che una compilation dance piuttosto scontata. Speriamo che il disco 2012, sia all’altezza dei suoi lavori “Kelis Was Here” e “Tasty”, veri e propri capolavori R&B!

 

 

 

 

23 Commenti

  1. Non condivido il vostro post……FLESHTONE è stato un signor ALBUM dance…..ingiustamente sottovalutato……Il nuovo album vorrei seguisse questa linea…..FORZA KELIS!

  2. trend setter, definizione azzegata!Molto di piu di altre che si presentano come tali ma che sono molto piu commerciali e popolari, lei fa moda rimanendo quasi underground, poca gente sembra conoscerla e non senti di #1 hits, eppure sembra essere fonte di grande ispirazione x altri artisti! Io sono andato al concerto a Zurigo l’anno scorso ed è stato HUUF – BELLISSIMO! Uno dei concerti piu semplici ma piu belli che abbia mai visto.. non aspetto altro che un nuovo album!

  3. in effetti nn me ne intendo molto di questi generi nonostante mi piacciano ma nn l’ho trovato simile ad altri album elettropop recenti…devo ammettere che solo brave mi aveva colpito pero’ riconosco che kelis ha sperimentato parecchio in fleshtone….a livello di particolarita’ gli album pop parecchio diversi che ho riconosciuto quest’anno sono quello di gaga(che ha puntato su un sound tt particolare) e quello di britney(che ha cmq messo in femme fatale alcune canzoni originali pue rimanendo sul genere dance/elettropop)…

  4. MA NO! Fleshtone è uno dei migliori album dance in assoluto! ROLLING STONE gli ha dato 4/5 stelle!! ACAPELLA E 4TH OF JULY sono perle della musica dance/elettronica. E CMQ è MOLTO PIù BANALE L’RnB DI QUESTI ANNI KE LA DANCE DI KELIS!!

  5. “In chiaro e scuro le recensioni del suo ultimo lavoro”, 77/100 su metacritic è un punteggio più che ottimo.
    “una compilation dance piuttosto scontata.”
    Continua a farfugliare di hip-hop che FORSE ne sai qualcosa. Non andare in campi che non si incontrano evidentemente con il tuo gusto giudicando in maniera così inappropriata e sempliciotta. Fai solo pessima figura.

  6. Compilation dance lo sarà per voi, io che ho sempre trovato la musica dance un po’ di “plastica” ritengo che questo album sia fatto col gran cuore e con testi stupendi e poi che tasty sia un capolavoro è del tutto opninabile su Kelis was here non mi esprimo perchè non l’ho mai sentito.

    Non infangate un album perchè non vi piace e non si può leggere la parola “anno” come l’avete scritta ahahahah

  7. Bah tanto scontata non direi, in Fleshtone c’erano delle bombe assurde tipo Acapella, 4 of July o Brave che io ho amato!
    Però impazzirei pure per qualche pezzo urban rap da club!
    Non vedo l’ora di sentire il suo nuovo materiale!!
    In pochi se la cagano in classifica, ma merita, e finchè esisterà internet io sarò felice e contento per tutti sti cantanti bravissimi!
    Speriamo che il prossimo disco vari tra elettropop-dance a urban :D
    Perchè lo comprerei ad occhi chiusi!

  8. Fleshtone è un capolavoro elektropop, chi lo definisce una truzzata è perchè non ha una maturità musicale che riesca a comprendere l’intero progetto, con video musicali davvero di ottima qualità e musica magnifica!
    Non vedo l’ora, è una grande artista e non si è mai smentita!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here