Dopo la trascinante ed energica uptempo intitolata “My Life Would Suck Without You”, Kelly Clarkson come secondo singolo estratto dal nuovo album sceglie un’altra upbeat. Sto parlando di “I Do Not Hook Up”, brano piuttosto interessante prodotto da Howard Benson.

In queste ore è stata pubblicata anche la copertina del brano la cui release date non è ancora stata fissata. Per quanto riguarda l’album “All I Ever Wanted”, quarto disco di studio della cantante, esso uscirà il 10 marzo negli states ed il 13 in Italia. Che ne dite di questo pezzo, è una buona scelta secondo voi ?

15 Commenti

  1. Tutte le canzoni del disco sono molto “radio friendly”. Kelly sta tentando di recuperare i fans persi a causa di “My December” e sembra che, con questi singoli, ci stia riuscendo.

  2. ah…
    tanto x concludere il discorso su Already Gone
    leggete qua:

    in pratica dice che Already Gone è stata scritta e prodotta prima, Beyonce ha sentito il demo attraverso quello che l’ha mixata e ha chiesto a Tedder una canzone che fosse simile.. ovviamente uscendo prima quella che sembra l’originale è Beyonce..bah

  3. stuoenda,macome fate a dire che nn vi piace sto lavor,kelly è una grande ,è nnovativa e ogni album ha qualcosa di particolare che lo differisce dall’altro,cmq adoro +il primo singolo anke se questo è stupendo e spaccherà di bruttto nelle radio,almeno quelle americane,cmq sia kely sei una grandeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee,voglio un video con i fiocchi,come soo tu sai fare,per quando riguarda i video che accomgnano le tue canzoni sono smepre bellissimi e freschiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii,kelly ti amooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

  4. Carino il pezzo… la canzone era stata prima registrata da Katy Perry tra il 2004-2005, per un presunto primo studio album, poi rimpiazzato da One Of The Boys 4 anni dopo… però si chiamava “Hook Up” e insieme c’era anche “Long Shot”, che anche qll è stato dato alla Clarkson;)

  5. la canzone è molto commerciale..nn avrei sicuramente scelto qst cm secondo singolo..ma una ballad cm cry o save you..o una delle mie preferite ovvero “the day we fell apart”!!!cmq carina anke qst dai..brava kelly

  6. l’album non mi piace particolarmente, trovo che i do not hook up non sia niente di speciale ma del resto non è che ci sia molto di meglio. probabilmente i singoli seguiranno l’ordine del cd, il terzo sarà cry e il quarto don’t let me stop you: voilà, operazione commerciale finita, tutti a casa

  7. mi sembra in linea con my life… , un po commercialotto! in definitiva cmq bello e poi di cantanti così brave ce ne sono pochissime
    a proposito andatevi a vedere l’esibizione di kelly ai women’s award, bellissima

  8. preferivo una ballad tipo Save You o se proprio voleva riproporci qualcosa di energico Don’t Let Me Stop You andava più che bene. O anche Long Shot..

  9. No….è orecchiabile infatti sin dal primo ascolto ti piace..ma è troppo scontata! Bhò…l’album in effetti non è che sia tutta questa bellezza, ma c’erano pezzi migliori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here