kelly-clarkson-piece-by-piece-photoshoot

Per la finale assoluta di American Idol, gli organizzatori non potevano chiamare in causa la donna dei record, una personalità artistica venuta fuori dalla primissima edizione dello show che ha ottenuto un successo così ampio nel mondo da essere tuttora la concorrente di un talent ad aver venduto più album nella storia: Kelly Clarkson. Pur essendo incinta, la superstar ha accettato di buon grado la proposta e ne ha approfittato per mettere in scena la primissima performance di “Piece by Piece”, singolo estratto dal suo ultimo album, anch’esso intitolato “Piece By Piece”

Non sempre la gravidanza favorisce il bel canto: questo status tanto può non infastidire l’artista quando limitarne le caacità vocali, e Kelly sembra aver fatto molta fatica ad interpretare un brano così complesso con un bimbo in grembo, ma il pubblico ha fatto di tutto per sostenerla ed incitarla proprio quando la voce veniva meno e la fatica si faceva eccessiva, attimi che comunque non hanno pregiudicato il rendimento di tutta la performance- Nel complesso l’esecuzione è stata ottima, commovente ed anche utile, visto che la traccia è incredibilmente schizzata alla no.1 di iTunes per poi scendere alla 2.

Piuttosto che assistere a performance perfette tecnicamente ma prive di phatos, di anima, in cui l’artista più che un’interprete somiglia ad una pizza fredda che canta, noi preferiamo emozionarci davanti ad un lavoro come questo, ad un’esecuzione perfetta nelle sue imperfezioni e che sa benissimo come arrivare al cuore della gente.

Onore al talento, quello vero, quello che riesce ad arrivare all’anima anche senza aver bisogno di costruire scenografie e coreografie da urlo, quello che risiede in soli due elementi: la voce ed il sentimento.

Una studio version di questa edit di “Piece by Piece” è stata rilasciata oggi. Riuscirà Kelly in questo modo a prolungare ancora la sua permanenza alla no.1 di iTunes nonostante Rihanna stia riconquistando terreno?

 

Nuova performance del brano eseguita da Ellen:

17 Commenti

  1. Bellissima esibizione e bellissima canzone! Felice che sia salita così tanto, Kelly lo merita.
    Alla 23 di ITunes USA c’è anche Never Forget You di Zara Larsson e MNEK, non me lo sarei mai aspettato.
    Rihanna sta andando molto bene con Work, chissà se riprenderà la vetta di Itunes.

  2. La versione dell’album non mi piace, questa è mille spanne sopra. E che serva da esempio a tutti i cantanti che non vogliono promuovere!! Per ottenere risultati basta una performance fatta con il cuore e credendo nel proprio lavoro.

  3. Capolavoro. L’album version era veramente bruttarella (troppo “allegra” per il tema secondo me) ma con questo arrangiamento acquista 100000000000000 punti. Io spero che le radio la supportino; le vendite stanno dalla sua parte. Ok magari la 1 posizione non la raggiunge ma una top 10 nella hot 100 la esigo. Questo dimostra che Kelly è ancora amata

  4. Piece by piece è ancora alla numero 1 di iTunes e a quanto pare sta vendendo tanto per cui mi sono andato a vedere l’esibizione! È stata fantastica, lei si è commossa, la canzone bellissima e l’emozione altissima! Bravissima e la canzone è anche molto orecchiabile quindi può fare bene in classifica! Speriamo superi quella trashata di work…

  5. Sempre Grande Kelly! Speriamo riesca dare visibilitá all’album perchè merita. La performance veramente di livello, riesce a trasmettere le emozioni dell’interprete. Complimenti

  6. Ma non è la finale, ma il primo live dell’ultima stagione, la finalissima ci sarà ad Aprile, comunque è stata fantastica, la amo da “A Moment Like This” nel 2002, una delle mie canzoni preferite di sempre!

  7. No scusate, ma la gravidanza e le eventuali difficoltà vocali non c’entrano un tubo. E’ una canzone con un testo da brividi e già dopo un minuto mezzo studio era in lacrime. Ha fatto fatica a finire di cantare perchè anche lei era travolta dalle emozioni. Questa performance ha già riportato l’album in top 10 su itunes e il singolo è alla 2 al momento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here