Nonostante il successo molto moderato del suo “Greatest Hits: Chapter One”, Kelly Clarkson non si può certo lamentare dei suoi recenti risultati. Il suo ultimo studio album “Stronger”, infatti ha venduto oltre 1 milione di copie solo nel mercato statunitense mentre il secondo singolo “Stronger (What Doesn’t Kill You)” è diventato il più grande successo della sua carriera riuscendo ad ottenere ben 4 dischi di platino in patria e ad essere il suo primo brano a dominare nella classifica internazionale di Media Traffic.

Tutto ciò è venuto dopo circa 10 anni di una carriera che, tra alti e bassi, l’ha resa una delle interpreti più amate negi USA, nonché una delle cantanti fuoriuscite da un talent show ad aver ottenuto più successo. Per omaggiare i suoi risultati, ora Rolling Stone ha deciso di dedicarle una copertina.

Con un vestito a fiori che esalta molto la sua bellezza, Kelly splende su questa copertina. In 10 anni di successi certamente molte cose sono cambiate, ora come ora non c’è quasi nessuno (soprattutto negli USA) che partendo da un talent riesca a costruirsi una carriera proficua e svincolata dalle mode come quella di Kelly.

Senza alcun dubbio questo è imputabile sia alla crisi della discografia che alle scelte sbagliate delle case discografiche, che spesso finiscono col trascurare progetti di artisti meritevoli e dare eccessive attenzioni ad artisti che, dopo aver cavalcato la cresta dell’onda per un periodo, spariscono dalle classifiche con la stessa velocità con cui ci erano arrivati. 

  • bott95

    questo qui di chiunque si parli inizia sempre i post con: “nonostante lo scarso successo” “nonostante il flop di…” “nonostante gli scarsi risultati” e che palle

  • Music-It’s-Life

    Ha avuto alti e bassi ma si è sempre mantenuta stabile infilando hit ed aggiudicandosi quanto meno il disco di platino. Penso sia una delle più longeve uscite da un talent. Ha talento da vendere e le auguro ancora tanti successi.

  • riccardo

    il greatest hits è molto stabile sia in america, che nel regno unito! fra l’altro catch my breath sale settimana dopo settimana, e ogni settimana raggiunge un nuovo peak, ora è alla 23!

  • EnRiii

    Bellissima **