kelly-clarkson-rihanna

A pochi giorni dall’annuncio circa la scelta di Rihanna di lanciare “Love on the Brain” come quarto singolo estratto dal suo ultimo album “Anti”, una delle voci più belle della musica pop attuale ha deciso di condividere con noi una reinterpretazione live del brano attraverso la sua pagina facebook. Sto parlando della bravissima Kelly Clarkson, cantante che dopo gli esordi pop-rock e gli esperimenti col country a breve dovrebbe pubblicare un album soul, così come lei stessa ha annunciato qualche tempo fa (QUI per approfondire).

Ebbene, quale modo migliore di inaugurare un simile cambiamento se non eseguire una cover di un brano souful come questo, soprattutto se parliamo di un’artista che ormai ci ha abituati da anni ed anni a numerose cover proposte in concerto o semplicemente postate online, come in questo caso? Assolutamente nessuno, ed è anche per questo che il pubblico ha reagito in maniera molto calorosa all’apparizione della canzone online, segno di come il brano di Rihanna sia stato apprezzato anche dai fan di vocalist di grande spessore come appunto la Clarkson.

Una cover impeccabile quella della cantante americana, che con una potenza ed una solidità vocale per nulla comuni ed un talento interpretativo davvero invidiabile mette a segno una performance vocale davvero da urlo, il tutto con la genuinità che accompagna una qualunque performance proposta in un ambiente casereccio. Ciò sottolinea ancora di più il talento naturale di Kelly, vera mosca bianca in un musicbiz fatto di tante divette costruite sul nulla.

Vi lasciamo a questa bellissima cover, sicuri che anche voi saprete apprezzarla.

  • Mattia Pece

    Con tutto il rispetto per la Clarkson (di cui adoro Breakaway), ma Rihanna (almeno questa canzone) la interpreta mille volte meglio.

  • Fisheye

    Questo sì che è cantare e interpretare. Mille volte meglio dell’originale.

  • Travis

    Talento indiscusso certamente. Ma vorrei che non virasse al soul ma anxi tornasse al pop/rock.