Kelly-Rowland-Talk-a-Good-Game-Cover-2-620x350

Si prospetta di fuoco la prossima settimana per quanto riguarda il mercato discografico ‘made in USA’, infatti si sfideranno a suon di copie i rapper J.Cole e Kanye West e l’ex-Destiny’s Child Kelly Rowland.

Ognuno ha adottato una strategia diversa, chi come Kanye che punterà tutto sul proprio status con un’inedita promozione egocentrica ma interessante, chi invece come la bella Ms.Kelly già fuori con due singoli, che esce allo scoperto dandoci addirittura la possibilità di ascoltare in anteprima alcune delle traccie contenute in “Talk a Good Game“.

Nel post precedente abbiamo fatto ascoltare un piccolo snippet della title track “Talk A Good Game” riuscendo a captare già la direzione di quest’album, prevalentemente R&B ma ora abbiamo la possibilità di colmare in parte la curiosità con altre 4 traccie.

Iniziamo da “Gone” featuring  Wiz Khalifa e prodotta da Harmony Samuels. Il pezzo,come potete ascoltare, contiene un campionamento di “Got ‘Til I’ts Gone” di Janet a sua volta campionata da “Big Yellow Taxi”:

La seconda traccia è “This Is Love” prodotta da McArthur, solito a beat molto potenti e destinati quindi alla scena Hip-Hop…qui riesce ad adattarsi bene trovando una melodia anche dolce:

I Remember” è invece una mid-tempo molto ritmata, si fonde quasi con la dance nel ritornello rimanendo sempre nei canoni black:

Infine una delle produzioni targate Pharrell Williams presenti nell’album, ecco quindi “Street Life” featuring Pusha T. e non aspettatevi il Pharrell Motown-inspired, questo è un fresco tocco urban che completa la struttura dell’album:

Mancano poche traccie quindi da scoprire, “Talk a Good Game” sembra essere davvero un bel regalo a tutti i fans del genere e dell’artista che ha pensato anche ai malinconici riunendo le Destiny’s Child in “You Changed” portandoci letteralmente indietro nel tempo.

Non ci resta che aspettare l’album che sarà accompagnato da una nostra recensione, e magari scoprire chi la spunterà in questa sfida Hip-Hop Vs. R&B di settimana prossima.

  • marco valchera

    Tranne quella di Pharrell, sono scialbe.. Peccato, dato gli ottimi singoli, avevo sperato di comprarmelo questo cd di kelly

  • interessante, molto interessante…

  • Velvet

    A me Kelly piace tantissimo, adoravo le Destiny’s e di conseguenza apprezzo tutte le ex componenti. Certo, lei non è (a mio parere) ai livelli di Beyoncé ma sicuramnete ha un suo perché. Detto questo, non mi interessa delle vendite ma questo album farà quasi certamente la fine degli album di Keyshia, Brandy ecc. 200-250 mila copie totali….se le va bene.

  • Topa

    Gone è molto bella, interessante, radiofriendly potrebbe anche ottenere riscontri anche in Europa specie in UK. This is love è molto dolce e interessante ma non mi sembra adatta a diventare singolo. I Remember d’altro canto è un pezzo che ha del potenziale come singolo. Spero che Kelly cerchi di puntare anche sulla longevità del progetto. Street Life è molto accattivante e tra tutte le canzoni sentite è quella che mi piace più di tutte. E poi Pharrel incuriosisce. Secondo me Kelly Rowland con questo disco potrebbe anche sorprendere e riscuotere ampi successi deve solo riuscire a gestire il tutto nel modo giusto. Spero che affianchi al singolo Dirty Laundry chiaramente pensato per il mercato urban anche un pezzo con le potenzialità adatte per spopolare anche nel resto del mondo. Per ora queste tre anteprime lasciano l’imbarazzo della scelta. E per quanto io ami Beyoncè qualitativamente trovo queste tracce superiori alle due tracce rilasciate a scopo promozionale dal prossimo album di Bee.