In conseguenza del flop di “Forever and a Day”, ultimo singolo in ordine di tempo rilasciato dal nuovo album di Kelly Rowland, la cantante è tornata in studio di registrazione per lavorare con Jermaine Dupri, Bryan Michael Cox ed altri ancora. La cantante in questo momento si trova in una posizione piuttosto delicata, la casa discografica ha investito parecchi soldi nel progetto ma fin ora i risultati non sono stati soddisfacenti. Staremo a vedere quale sarà la prossima mossa di Kelly e della Universal Motown.

Per ingannare l’attesa possiamo ascoltare un nuovo brano finito in rete ed intitolato “Hangover” o osservare le immagini tratte dal servizio fotografico realizzato con Rob Ector:

9 Commenti

  1. Ormai secondo il me il progetto sarà flop, c’è poco da fare già 5 singoli inoltrati e l’album ancora non è uscito, e se uscirà avranno già esaurito tutti i singoli secondo me… povera Kelly dovrebbe far uscire l’album tanto per soddisfare i fans e lavorare veramente come si deve ad un singolo di successo.

  2. Carina la canzone, ma io sono dell’idea che se promuoveva in tutto e dico in TUTTO il mondo Commander a quaest ora l’album era uscito!

  3. il management per ora ha sbagliato nel puntare solo nelle canzoni , devono gestire bene i singoli e soprattutto fare sta benedetta promozione!

  4. non è male ma non lo sceglierei mai come singolo … ci vuole qualcosa di più potente alla commander per sfondare … forever and day era troppo debole

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here