Il lume della ragione ha colpito Kelly Rowland? Speriamo! Pare che Kelly Rowland sia in procinto di sbarazzarsi del management di Matthew Knowles, padre di Beyoncé, ed anche Manager delle Destiny’s!


Stanging ovation per me… dopo anni di secondo piano, finalmente Kelly potrebbe approfittare del suo talento senza inchinarsi o lasciare la precedenza a nessuno! Pare che la diva di “Ms.Kelly” abbia reagito dopo il flop dell’altra compagna di squadra Michelle Williams, completamente bistrattata da un management assurdo!

Inoltre Kelly sa perfettamente che anche lei non avrà mai una promozione stellare fatta di Oprah e Ellen e vari Show di punta che ha ottenuto Beyonce!

Finalmente sembra essersi svegliata, e rumor da corridoio vedono in Simon Fuller, anche ex-manager delle Spice Girls! L’ultima canzone di Kelly intitolata “Work” è stata top5 in Francia, UK, Polonia, e Bulgaria… negli US i risultati son stati praticamente inesistenti…

Io spero che Kelly riesca a canalizzare al meglio la sua carriera, il talento è innegabile, è una ex DC di merito tanto quanto Beyoncé a mio modo di vedere… e sono contento che abbia deciso di mandare al diavolo il padre di Bee!

25 Commenti

  1. Ma scusate,su internet ho letto ke in realtà Kelly è la sorellastra di Bee in qnt è stata adottata…E’ vero?Voi ne sapete qlkosa?Cmq anke secondo me è la scelta più saggia ke potesse prendere….W kelly :)

    • Ciao Babygirlla!
      Sisi…anch’io so così!
      A quanto pare Kelly sarebbe la cugina di Bee ed è stata adottata dalla famiglia Knowles. Tutto in Famiglia!XD Che famiglia sforna talenti!

  2. worldwilde nn badare alla forma ma al contenuto questo è importanti tu parli di ignoranza ,ignoranzae sono pure daccordo ma io perlomeno ho il rispetto che a differenzatua nn hai visto che offendi solo,io guardo al contenuto e al messaggio,tu alla forma,nn basarti sulla forma sai spesso nn serve proprio ciaoooooooooooo

  3. Io amo Kelly Rowland.
    é sempre stata seconda a tutto: nelle Destiny’s, nella carriera solistica, in successo e anche in talento. Non è giusto!
    Bee è la migliore, ma Kelly non è affatto male.
    Ci sono sue canzoni che ascolto tutt’ora…oltre Work, la mia preferita è Still in Love With my Ex.
    Finalmente ha deciso di reagire!
    Vabbè, se poi si ci pensa e si ci immedesima nel Signor Kowles non è che abbia fatto niente di così strano. Chiunque avrebbe elogiato la proprio figlia, specie se questa è un concentrato di talento e bravura.
    La cosa strana, più che altro, è il fatto che si sia ribellata così tardi.
    Forse poteva evitare il flop!
    Ad ogni modo mi aspetto ancora tanto da questa ragazza che penso possa offrire ancora tanto. Go Kelly!!

  4. “merito tanto quanto Beyoncé”…merita punto, tanto beyoncè andiamoci piano….(e nn xk è la mia cantante preferita…nn sl)..=)..cmq fatto bn,sarebbe ora..speriamo anke in michelle!

  5. A me non è mai piaciuta molto xké la reputavo una pedina ma ammetto che quest’anno si sta svegliando e giuro che se si toglie dalla palle quell’essere ha tutta la mia stima e la rivaluto!
    La famiglia Knowles è come una setta, ne sanno qualcosa le 2 Destiny’s LaToya e Latavia che si sono ritrovate a casa da un giorno all’altro per averlo contraddetto… Per carità, e pensare che quella famiglia legge la bibbia ogni sera, che ipocrisia americana!
    Allora ritirò tutte le mie malignità dette su Kelly finora!
    Vai Kelly sei il mio mitooooooo!!!

    _Loray_

  6. Approvo anche per evitare complicazioni anche tra loro ognuna doveva lavorare per i fatti suoi perchè mi sembra ovvio che matthew Knowles pensasse a sua figlia più che a loro perchè è un investimento sicuro, le altre sono + incerte ma bisogna cmq rischiare per riuscire nella vita

  7. fin da quando le destiny si sono unite ci sono stati problemi sul fatto che il padre di Beyoncè fosse il manager del gruppo.,è proprio questo il motivo per cui la formazione del gruppo è cambiaa diverse volte….secondo me una volta divise doveva essere scontato il fatto di trovare un manager diverso per tutte e 3….ovviamente il sig. Knowles si è dedicato di + alla già esplosiva Beyoncè…non dò la colpa a lui

  8. “il talento è innegabile, è una ex DC di merito tanto quanto Beyoncé a mio modo di vedere…”

    AHAHAHAHAHAH questa si che è la battuta del giorno, Junkie!

  9. ha fatto bene…ora vedrete che kelly avra’ un successo incredibile e non solo in europa o asia….beyonce si deve preoccupare,,,,!!!
    mattiew nn ha mai incoraggiato ne kelly ne michelle per paura per la sua figliola…M AORA I GIOCHI SN CAMBIATI..

  10. finalmenteeeee sn al settimo cielo! beh ale il suo primo album è andato abbastanza bene , il suo secondo album è floppato ma cmq si è fatta vedere cmq soprattutto in europa quindi non è che non se la caga nessuno come dici te! tu parli così perchè beyonce è trattata come uan regina dal suo menagement 2 singoli contemporanemante , promozione martellante ecc… , tu l’hai visto anke per kelly? io punto il dito contro papa knwoles non tanto perchè ha floppato quello succede a tutti e cmq dipende anke da kelly …ma perchè non ha dato tutti gli strumenti a kelly e a michelle che ha dato a beyonce per poter promuovere i pripri album e quindi vendere dignitosamente!

  11. Saggia decisione, ora finalmente vedremo se la colpa e’ dio Matthew Knowles o e’ effettivamente lei che non se la caga nessuno, perche’ è sempre facile puntare il dito.

  12. Scelta molto corretta credo… In effetti un simile conflitto di interessi non poteva che metterla K.O.!
    Devo dire che in Ms.Kelly c’erano degli episodi davvero degni di nota, prima fra tutte ‘Work’, in versione remix. Una canzone praticamente perfetta.

    Per quanto riguarda le scelte del signor Knowles… non credo che si tratti di favoritismo nei confronti della figlia, ma solo di un atteggiamento freddamente manageriale. Insomma, Beyonce (non me ne voglia) è una gallina dalle uova d’oro come non se ne vedono da decenni. Le sue capacità fuori dal comune hanno spinto suo padre ad investire tutto ciò che aveva su di lei. Le Destiny’s Child stesse erano costruite a tavolino per far risaltare la stella di Beyonce!

    Sicuramente un maggiore supporto ai disci di Kelly e Michelle avrebbe evitato la catastrofe commerciale, ma, parlando chiaramente… nè una nè l’altra possono essere anche solo paragonate all’ex compagna, quanto a capacità!
    I live di Michelle sono pietosi… Lei canta benino, ma ha l’appeal di un qualsiasi concorrente di Amici.
    Kelly è sicuramente più talentuosa, ed ha una presenza sul palco superiore rispetto alla Destiny’s del gospel, ma se paragonata alla Knowles (ma anche alle altre dive del pop), il risultato è che diventa una qualunque. Brava, ma non buca lo schermo…

    Per farla breve, immaginando ‘The greatest’ o ‘Work’ cantate da Beyonce ci si può rendere conto che le scelte del signor Knowles non sono poi così assurde!

  13. Se lo fa davvero è il mio IDOLO incontrastato!
    Finalmente si è svegliata e mi fa piacere se ne sia resa conto e abbia ”reagito” o accenato di reagire dopo il flop di Michelle e non suo (questo le fa ancora + onore).
    Inchino a Kelly! (:

  14. FINALMENTE!!!!!!! MA COSA STAVA ASPETTANDO ?????????

    MATTHEW KNOWLES PENSA SOLO ALLA FIGLIA, NON CERTO A DELLE POTENZIALI CONCORRENTI…

    PURTROPPO SUCCEDE LA STESSA COSA A MOLTE CANTANTI TALENTUOSE CHE NON POSSONO CONTARE SU UN SUPPORTO MASSICCIO E NON VENGONO VALORIZZATE A DOVERE . MENTRE ALTRE LO SONO ANCHE TROPPO…

  15. A dir la verita è anche il padre adottivo di kelly.Cmq fa bene perchè deve avere un manager tutto suo che lavori al 100% per lei e nn che si divida in tre

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here