Dopo appena due mesi dal cambio di manager Kelly Rowland è stata scaricata dalla Columbia Records che motiva la scelta con un “non più commercialmente attuabile”. Un brutto colpo per l’artista che credeva di aver eliminato il suo più grande limite licenziando il suo vecchio manager Mattehw Knowles.

A quanto pare era proprio il papà dell’amica Beyonce che riusciva a contrattare condizioni favorevoli anche per Kelly che con l’ultimo album non ha ottenuto i risultati stabiliti dalla label. In questo momento anche se con nuovo materiale già registrato Kelly si trova senza casa discografica e dovrà aspettare un pò prima di trovarne un’altra.

Molti Junkini hanno preso favorevolmente la decisione di Kelly di scaricare il vecchio manager Matthew Knowles, alla luce di queste notizie che ne dite, ha fatto bene oppure no ?

22 Commenti

    • Sottile ironia!!! Hahahahaha…. Piuttosto ad andare dietro a quell’altra che non è nemmeno degna di essere nominata d’innanzi alla Kelly, meglo la Kelly!!!!!!

  1. L’importante è non andare all’EMI ora!!! Potrebbe andare alla Geffen invece…. Ma uffa!!! Io volevo il suo nuovo album!!! E poi secondo me è stato Matthew, lo odio quell’uomo!! Solo sua figlia, sua figlia e sua figlia, ma che vada all’inferno!!!!

  2. Nei prossimi mesi ce ne saranno sicuramente altri di licenziamenti…in fin dei conti questo non è poi così catastrofico, sia perchè era prevedibile, anche se dopo il successo di Work mi ero un po’ ricreduto, sia perchè si tratta comunque di Kelly Rowland, che, per carità, è abbastanza brava, ma musicalmente un po’ mediocre…

    • musicalmente è al di sopra della media perchè è molto brava , ha avuto anke diverse hit da dilemma a stole a work a like this ecc… non capsico questa scelta cmq meglio per lei…. casa discografica nuova vita nuova !, con tutti sti cambiamenti magari questa è al volta buona che riesce davvero a spaccare!

  3. Ha fatto male a scaricare Matthew xkè secondo me come anche Beyoncè gli vuole bene….mi dispiace che sia stata scaricata dalla columbia….povera è tanto brava!Secondo me le Dc devono riunirsi!i

  4. Secondo me il suo trasferimento a londra è la dimostrazione che il suo prossimo progetto sarà orientato al mercato europeo e al resto del mondo ma non all’america (che come è successo a molte star, dopo aver raggiunto il successo con delle hit, se le sono scocciate e nn se le filano più)… Kelly mi sembra un pò bruciata…Sicuramente proverà a diventare un personaggio importante nel music biz europeo. Ad ogni modo adesso si vede che le destiny’s child erano beyoncé, beyoncé, beyoncé e le coriste…

  5. Comunque ovviamente le persone ignoranti tendono a trovare un capo espiatorio negli insuccessi, percui come al solito Mathew Knowles e’ la sanguisuga e blablabla, va bene, non mi va di dire sempre le stesse cose.

  6. Ha fatto benissimo a licenziarlo, per quanto ne sappiamo M Knowles può aver fatto il furbo e farle togliere il contratto x vendetta… ok ok vedo troppi telefilm non ditemelo anche voi!
    A parte questo, a me Kelly non piace e non me ne frega ma fossi in voi non sarie molto preoccupato, una casa che la vuole arriva e se non dovesse arrivare ne fa una lei x se stessa dai non scherziamo ragazzi!

    _Loray_

  7. Se una ex Destiny con qualche Hit da solista alle spalle viene licenziata beh è un chiaro segnale che l’industria discografica è proprio in crisi..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here