Puoi ascoltare il nuovo disco di Kesha Rainbow !

È uscito oggi su tutte le piattaforme streaming e disponibile fisicamente, il nuovo disco di Kesha “Rainbow”, é un disco sensazionale di rinascita, acclamato fino ad ora da tutta la critica.

Ascoltatelo qua:

CHE VOTO DARESTE da 1 a 10?


Kesha ha usato questo 6 Luglio per sorprendere il mondo!

Non solo la popstar, ferma da 5 anni, ha sorpreso tutti rilasciando la canzone “Praying”, una ballata autobiografica che ne fa risaltare come mai prima le doti vocali…

La cantante ha voluto anche annunciare il suo nuovo album, intitolato “Rainbow”, che uscirà il prossimo 11 di agosto via RCA Records.

Un disco che si preannuncia essere altamente sperimentale, e per beffa pubblicato dalla stessa RCA che fino a pochi mesi fa era legata molto al suo ex aguzzino (Dr.Luke) del quale parla Kesha nel suo primo singolo.

Ecco qua la tracklist ufficiale del disco

1. Bastards
2. Let ‘Em Talk (feat. Eagles of Death Metal)
3. Woman (feat. The Dap-Kings Horns)
4. Hymn
5. Praying
6. Learn to Let Go
7. Finding You
8. Rainbow
9. Hunt You Down
1. Boogie Feet (feat. Eagles of Death Metal)
11. Boots
12. Old Flames (Can’t Hold a Candle to You) (feat. Dolly Parton)
13. Godzilla
14. Spaceship

Al suo interno una collaborazione che farebbe gola a molte, quella con la super leggenda della Country music, Dolly Parton, ma anche due pezzi suonati insieme agli Eagles Of Death Metal, che ci fanno ovviamente pensare ad una deriva rock-pop del disco.

Il primo singolo ha lasciato tutti a bocca aperta, mostrandoci davvero una Popstar completamente diversa rispetto a quella che ci aveva lasciati qualche anno fa, e che ha vissuto un periodo di depressione altissimo.

Cosa ne pensate? Quali sono le vostre aspettative?

13 Commenti

  1. un bell’album…le migliori, oltre a quelle rilasciate sono rainbow e boogie feet (che mi sembra la filgia di manicure e a-yo)

  2. Aspettative altissime direi. Si preannuncia un disco di grande livello che spazierà dal rock al country. Spero pero che le collaborazioni con gli EODM siano ballad.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here