freaky-body-5

Come gran parte di voi saprà, questa domenica si terrà uno degli eventi musicali più importanti dell’anno: i Billboard Music Awards. Organizzata ogni anno dalla celebre rivista che da decenni e decenni si occupa di stilare le classifiche ufficiali in Nordamerica e non solo, ogni anno questa serata vede sfilare vere e proprie parate di stelle musicali: alcune di loro vanno lì per esibirsi davanti ai presenti ed al pubblico televisivo, altri con la speranza di ritirare premi, altri ancora per assistere dal vivo allo spettacolo.

A quanto pare, però, non tutti i cantanti che avrebbero voluto calcare quel palco per una performance avranno davvero l’opportunità di farlo. Stando a quanto da lei affermato in un post pubblicato da lei stessa su Instagram, la cantante americana Kesha avrebbe voluto salire su quel palco per omaggiare Bob Dylan, uno dei suoi artisti preferiti di tutti i tempi, ma a quanto pare non potrà.

Ad impedirglielo, come immaginerete, è stata la sua casa discografica, la Sony, a cui ovviamente spetta sempre l’ultima parola su ogni mossa ufficiale di Kesha, gestita a tutti gli effetti come un marchio registrato di sua proprietà, un po’ come avviene per tanti cantanti che firmano contratti discografici con le major. Di seguito il post dell’artista e la traduzione della didascalia con cui ci ha comunicato l’accaduto:

Non vedevo l’ora di esibirmi ai Billboard Music Awards per eseguire un tributo in onore di Bob Dylan cantando il suo brano “It Ain’t Me, Baby”. Sono davvero triste e dispiaciuta di comunicarvi che non potrò farlo. Volevo semplicemente chiarire che questa performance sarebbe stata incentrata su me nell’atto di onorare uno dei miei cantautori preferiti di tutti i tempi, e che non aveva assolutamente nulla a che fare con Dr. Luke. Non avrei mostrato una sua immagine o parlato di lui, né tantomeno fatto il benché minimo riferimento alla mia situazione legale. Volevo semplicemente cantare una canzone che amo per omaggiare un artista che ho sempre ammirato. Vi ringrazio per il vostro instancabile supporto

Che ne pensate delle parole di Kesha e di questa incresciosa vicenda?


 

Pur non potendo omaggiare Dylan ai BBMA, Kesha ha avuto modo di farlo sul palco di un comune concerto:

Per una volta la protesta è servita: Kesha ha avuto l’ok per potersi esibire durante l’evento! Va dunque a sommarsi alla lista dei performer ufficiali.

  • Jake_the_dog

    che brutta figura ci sta facendo la sony

  • Navy_Swift

    Grande :)

  • DemianME

    Notizia dell’ultimo minuto ed appena confermata:
    Parteciperà!!!!!’ Siiii

    • Marco

      Daje :)

    • Yoncé (#R8)

      Davvero? Sono contenstissimoo *.*

  • bionic_littllemonster

    Povera Kesha

  • Marco

    Assurdo.. che poi perché impedirlo se voleva soltanto cantare una cover? Fanno solamente schifo