451817341 (1)

Se seguite i blog musicali come il nostro saprete senz’altro che ultimamente si sta discutendo molto a proposito della cantante in voga qualche anno fa Kesha e delle sue questioni legali con la Sony ed il suo storico produttore, Dr. Luke, che Kesha ha accusato di molestie.

Per ora, le accuse mosse dalla cantante non sono state provate in aula di tribunale, e il giudice le ha impedito di liberarsi dal contratto che la lega alla propria label, contratto secondo il quale dovrà ancora rilasciare degli album prima di poter essere libera di passare ad altre etichette. La sentenza emessa lo scorso febbraio e che ha visto Kesha sconfitta ha fatto molto discutere il web e non solo: in tantissimi credono nella buona fede della donna, e molte celebrità di fama mondiale, da Adele a Lady Gaga, passando per Taylor Swift, Demi Lovato e Kelly Clarkson, e per ultima Ariana Grande, hanno deciso di schierarsi apertamente dalla parte della cantante, sebbene nessuno abbia stabilito ufficialmente la colpevolezza di Dr. Luke.

Fermo restando che noi non ce la siamo mai sentita di schierarci dalla parte di nessuno in questa vicenda, non essendo a conoscenza dei fatti (ed è piuttosto opinabile che personalità pubbliche si mettano ad accusare qualcuno senza alcuna prova, solo perchè uomo) in questo post vorrei porre l’accento su un’altra questione, tanto per aprire un dibattito ed offrire uno spunto di riflessione che si discosti un po’ dal coro. Si sa come vanno queste cose: i siti non fanno altro che cavalcare l’onda mediatica, ed ogni giorno vengono pubblicati almeno tre articoli con protagonista Kesha, la gente vuole saperne di più ed ovviamente chi gestisce l’informazione si finge interessato e dà al pubblico quello che vuole.

La violenza sessuale ovviamente, su donne, uomini o bambini è un fatto gravissimo, e se fosse vero umanamente parlando Kesha avrebbe tutta la nostra compassione, tuttavia qui noi vogliamo parlare dell’artista Kesha, e rivolgerci un po’ in maniera provocatoria a tutti quelli che in rete continuano a scrivere: “Poverina Kesha, non le stanno facendo rilasciare nuova musica, cosa ci stiamo perdendo…”.

La domanda è proprio questa: Cosa ci stiamo perdendo? Ripercorriamo la carriera di questa artista in breve e cerchiamo di capire di chi stiamo parlando.

Kesha (o Ke$ha, come era nota) inizia come songwriter, la sua ascesa nella musica è legata indissolubilmente al sodalizio con il producer Dr. Luke, la cantante ottiene la sua prima hit nel 2009 come featured artist nel pezzo di Flo-Rida, “Right Round”. Da lì, tutto in salita: la cantante ottiene un successo incredibile con la sua “Tik Tok” (oltre 15 milioni di copie vendute), estratto dal primo disco, “Animal”, che ottenne parimenti grande successo, così come tutti gli altri brani estratti da esso.

Il secondo album, sempre supervisionato dal duo Dr.Luke – Max Martin,  intitolato “Warrior”, ed anticipato dal singolo “Die Young” (che si comportò bene nelle charts), nonostante una massiccia campagna promozionale, si dimostra un vero e proprio flop commerciale, con risultati persino inferiori a “Lotus” di Christina Aguilera, che con una totale assenza di promozione riuscì a piazzare più copie di Kesha. Gli altri singoli estratti dopo Die Young non ebbero sorti migliori.

La cantante riuscì ad ottenere buoni risultati di nuovo come featured artist nel 2013, in “Timber” di Pitbull, in seguito finì in rehab per disturbi alimentari, ed una volta uscita intentò la causa per molestie contro Dr. Luke, che si trascina ancora fino ad oggi, e che a detta del producer, sarebbe una macchinazione per consentirle di liberarsi dal contratto senza dover pagare alcuna penale.

Kesha dunque dopo il grande botto iniziale, ha affrontato un sonoro flop con il secondo disco, e con tutta onestà, molto probabilmente se non fosse per questa vicenda di Dr. Luke oggi non ne sentiremmo più parlare, esattamente come non sentiamo più nominare i vari artisti che esplosero quando ci fu la moda pop dance di qualche anno fa: potrei citarvi i vari Taio Cruz, Jay Sean, Eva Simons, LMFAO e tanti altri.

Kesha è sostanzialmente una cantante dalle scarse doti vocali, che si è trovata a fare la musica che andava di moda all’epoca (pop dance / electropop / dubstep), quella portata (e non introdotta) alla massima potenza da una certa Lady Gaga, che peraltro pur essendo dotata di doti vocali estremamente superiori rispetto a quelle di una Kesha (che praticamente si serve dell’autotune più di Britney Spears), si è ridimensionata parecchio, tanto che neanche con una performance ai Grammy riesce più ad ottenere un risultato quantomeno soddisfacente nelle charts, e vedremo cosa combinerà con il prossimo disco.

Cosa è avvenuto nell’ultimo periodo? Semplicemente si è raggiunto un vero e proprio grado di saturazione: troppe canzoni tutte uguali, peraltro spesso vuote e senza senso, che parlavano del bere e del ballare e festeggiare fino alla mattina dopo. Si ci sono cimentati proprio tutti, persino artisti come Will I Am (precursore del genere), Usher, Chris Brown e Ne-Yo, Jennifer Lopez non hanno saputo resistere. Non sono da escludere i rapper come Ludacris. le mode si sa, passano in fretta, e chi non è in grado di adattarsi sparisce con esse. Lady Gaga ha fatto un disco jazz, Nicki Minaj ha buttato le parrucche verdi e rosa nel cestino ed è tornata alla urban, Chris Brown ha ripreso a fare R&B, Enrique Iglesias è tornato a sfornare tormentoni latini, ma chi non ha tutta questa versatilità cosa può fare in queste situazioni? Semplice, non può fare nulla!

La nuova moda paradossalmente ora è l’ “alternatività”. Gli artisti si sono rifugiati nelle influenze urban, ma condite comunque col pop spesso e volentieri, cercando di spacciare i propri lavori come ricercati ed elaborati, anticonformisti, quando la verità è sostanzialmente che quel pop “idiota” di qualche anno fa non vende più. Ha dato al pubblico tutto ciò che poteva offrire. La gente s’è stufata adesso, e pretende qualcosa in più. Ovviamente le eccezioni esistono sempre, ma la tendenza è questa.

Ora io vorrei che qualcuno che dice frasi del tipo “povera Kesha, le stanno impedendo di cantare” mi spiegasse che cosa tale cantante potrebbe offrire al panorama musicale attuale. Probabilmente nulla, che cosa può fare Kesha al di fuori della dance? Niente! E’ già tanto che ha fatto ciò che è riuscita a fare, anche perchè non ritengo che gli stili musicali che tirano adesso consentano l’uso e l’abuso di auto-tune che fa lei. Quindi con tutta probabilità Kesha sarebbe sparita, aveva già floppato con l’album. Paradossalmente questa esposizione mediatica potrebbe anche giovarle adesso. 

Giusto per farvi rendere conto della mediocrità dell’artista in questione, vi allego un video in cui potrete ascoltare la sua voce live, e ci sono diverse sue esibizioni veramente pessime in rete:

Questo non vuole essere assolutamente un accanimento nei confronti di Kesha, ma da appassionato di musica mi manda in bestia leggere tanti commenti da parte di gente che ritiene che questa interprete sia così meritevole di rilasciare ancora musica, quando abbiamo delle bravissime cantanti vere completamente ignorate e che stanno a scaldare le sedie di giudici ai talent.

Che dire poi di tutte queste celebrities che parlano senza conoscere i fatti: lo fanno per ottenere visibilità? Voglio dire solo una cosa: quando qualche anno fa una certa Rihanna è stata picchiata, con colpevole certo, nessuno a parte Jay-Z si è degnato di dire una parola sulla delicata tematica sulla violenza sulle donne. Sarà forse perchè Riri era all’apice del successo dopo il suo terzo album e le altre invidiose non vedevano l’ora che crollasse?

Ora per Kesha parlano tutte sulla base di dichiarazioni da parte della cantante e di sua madre, le stesse che anni fa dissero che la canzone “Die Young” era stata rimossa dalle radio perchè Kesha “aveva sfidato gli Illuminati” (…). forse è più comodo aiutare chi non viene percepito come una minaccia?

Commentate e fatemi sapere il vostro pensiero! 

  • Fabio Gambi

    Facile perlare solo delle parti peggiori di un artista eh? idioti

  • Matte (TheReturn)

    Beeeelli i post acchiappa views e commenti!

  • Ronnie (shadesofwrong)

    Ma tutti questi difensori di Kesha da dove sono saltati fuori? LOL
    Tutti gli artisti diventano straordinari quando hanno qualche intoppo con le label, vero? LOL

    • Marco

      Che commento ignorante

      • Ronnie (shadesofwrong)

        Io sarò pure ignorante, ma non mi faccio prendere in giro e impietosire da queste genere di cose.. Perchè se uno crede in quello che fa, si impunta, troppo facile scaricare le colpe agli altri..

      • Marco

        Il music business non funziona cosi cara mia.. Non basta “impuntarsi” per ottenere qualcosa.. immagina che Warrior sarebbe dovuto essere completamente diverso ma non ha potuto far niente per inserire canzoni come machine gun love.. lo dice chiaro e tondo nella sua serie

      • Ronnie (shadesofwrong)

        Certo che basta impuntarsi.. c’è chi riesce e c’è chi no :)
        La label voleva che Taylor mettesse canzoni country in 1989 e lei disse di no!

      • Marco

        E te credo, Taylor aveva già inserito canzoni pop in Red e comunque si era affermata alla grande con i primi 4 album.. direi che non è la stessa situazione di Kesha no? Comunque se non mi credi basta che vai a vederti l’episodio 5 di My Crazy Beautiful Life che puoi trovare su youtube dove in pratica viene mostrato il making of di Warrior.. e capirai.. poi se non vuoi capire affari tuoi

    • Fabio Gambi

      c’è gente,come me, che è davvero fan di Kesha,io la seguo e la amo dal 2009 (right round) e ho sempre detto,dico e continuerò a dire che kesha è una canztante stupenda e un’artista fantastica. e mi aggrego a quello che ha scritto “che commento ignorante”

  • Sei una persona vergognosa, ma a livelli che non riesco nemmeno a spiegare. A me non piace la musica di Kesha e sì, è vero, se non facesse più musica forse il mondo sarebbe un posto migliore, ma calcolando che sai benissimo perché non le è permesso fare il suo lavoro, visto che lo hai spiegato molto bene all’inizio dell’articolo, mi chiedo come possa venirti anche lontanamente in mente di scrivere una cosa del genere. Quindi, visto che faceva musica che non ti piace, merita di non poter più lavorare? Io spero davvero che la tua sia una provocazione per fare due click in più (e poi lamentarti di chi scrive di Kesha per le views…) perché altrimenti dovresti darti uno schiaffo in faccia e poi andare in un angolino a vergognarti.

  • POP UNICORN*

    Che articolo del c****! In primo luogo, la bassezza dell’argomentazione in sè (questa ragazza ha molto probabilmente subito svariati abusi …e qui ci si chiede…”beh chissenefrega, meglio non pubblichi nulla cmq”).. per altro credo anche che le potenzialità di Kesha non penso si siano viste, dato che la sua etichetta le faceva cantare quello che le imponeva.
    La parentesi Gaga, vabbeh senza senso alcuno, visto che ha fatto un tributo, e non una canzone sua.
    Secondariamente, fino a qualche anno fa davano tutti Justin Bieber per spacciato (se proprio vogliamo vederla tutta) ed invece con il nuovo album ha raggiunto risultati eccellenti, quindi perchè Kesha non potrebbe avere la stessa sorte?
    Mi chiedo chi selezioni i contributors su questo sito :/

  • Breezy

    Peccato che spesso rnbjunk cada in queste prese di posizione che non sono minimamente concepibili…
    Ma le esibizioni live che io trovo, le vedo solo io? Citando quelle meno vecchie, ricordo che ai vari X factor propose Die Young ai tamburi (eccezionale) C’mon sulla pedana (intensissima) o agli AMA Timber (perfetta)… Penso di essere forse l’unico a credere che kesha abbia una voce stupenda sia in versione live che studio… E non è vero che sa fare solo elettropop (timber è uno stile completamente diverso infatti…) anche perché ha una formazione country lei… Poi, dire che faccia canzoni tutte uguali ce ne vuole… Se l’idea che avete su kesha è questa, a mio parere vi sbagliate di grosso

    • Fabio Gambi

      Finalmente vedo qualcuno che è dotato di cervello. Kesha è un artista straordinaria e non scordiamoci che la “grandissima Hit del 2011 della Brittina Bellina” ’till the world ends’ l’ha scritta INTERAMENTE la cantante che qua sopra definite mediocre,scontata e con scarsissime abilità vocali. Penso che abbiano fatto quest’ articolo solo per aggiornare il sito. Poi,ma si senbra il caso di dire che questa si è inventata tutto? Una spende soldi,fatica e sudore per una cosa che si è inventata solo per cosa? essere più famosa? vedo quant’è famosa, fino a 2 settimane fa nessuno,e dico NESSUNO,se la calcolava. Questo articolo è stupido e inutile,a parere mio

      • Breezy

        Esatto!!! Anche perché i soldi che sta spendendo per questo processo sono molto più di quanti pensiamo… Io credo fortemente nelle sue parole e continuerò a sostenerla.
        E Kesha è un’artista completa, questo lo dimostra appunto il brano splendido scritto per Britney Spears… Scrive e compone da sola, e live sa rendere magnificamente… Ma evidentemente chi scrive sti articoli vede solo i live che vuole lui…

      • Marco

        Saranno rimasti ai live del 2009-10.. nel Warrior tour e nelle performance televisive di Die Young è sempre stata bravissima sia nel canto che nelle coreografie.. evidentemente li hanno dimenticati

      • Freakshow89

        A parte che l’ha co-scritta…Ma da fan, TTWE é una delle sue canzoni più brutte! Splendida canzone? Artista completa? Artista straordinaria? Ma che vi siete fumati?! Ma non state un po’ esagerando? Io sono senza parole….

      • Ronnie (shadesofwrong)

        Se quella canzone è splendida, come definiresti una Everytime?
        Dai per piacere…

  • Boh!

    Finalmente qualcuno lo dice!

  • Fede

    Certo che quando non arrivano canzoni nuove da commentare quindi non si sa che scrivere compaiono articoli come questo, apertamente offensivi.. a me Kesha non piace e anch’io nutro qualche riserva sulla storia delle molestie ma definire incapace una persona mi sembra troppo

  • Rei

    E’ una faccenda molto complessa e controversa perché senza prove certe, Dr.Luke non può essere condannato e non avremmo mai la sicurezza al 100% che le accuse siano vere, quindi non riesco personalmente a schierarmi con una parte senza avere dubbi e non so come possano farlo le popstars citate nell’articolo. In fondo si sono verificati episodi di false accuse in passato.

    Non vedo però cosa c’entri con il suo valore artistico; inoltre credo che le brave cantanti che passano inosservate abbiano la possibilità di emergere indipendentemente dalla presenza di Ke$ha nel mondo musicale.

    PS: ma Die Young non era stato boicottato dalle radio a causa della strage alla scuola elementare Sandy Hook? Ke$ha aveva twittato anche a “favore” del boicottaggio “I’m so so so sorry for anyone who has been affected by this tragedy and I understand why my song is now inappropriate. Words cannot express.”.

  • MUSIC is the way.

    Non si fa così cari miei! Si vede che chi fa gli articoli ha gusti oppoati! Invece di essere un sito che ha una visione omogenea su un soggetto/artista ogni autore qui ne ha uno doverso! E uno si schiera su kesha, e uno le da contro. E uno parla della resurrezione di gaga, l’altro la cita in un articolo che non c’entra nulla dicendo che è finita
    (poi dovete spiegarmi cosa aveva da portare in classifica Gaga dopo la performance ai GRAMMy tributo a Bowie).

    Kesha ha avuto un successo con Timber, e non mi pare sia dance. diciamo che è un po a metà perciò avrebbe voluto continuare con quello stile ma dr.luke si sa lo ha impedito e quindi kesha sbotta e lo porta in tribunale sputtanandolo sperando che in questo modo possa finalmente essere libera.
    Io credo alla faccenda dell’abuso e credo che Kesha abbia prima voluto rimanere zitta, poi quando ha voluto cambiare stile abbia deciso di usarlo per potere diventare libera.
    Diciamo che hanno sbagliato entrambi perchè Kesha secondo me doveva denunciarlofin da subito ma ha preferito stare zitta perchè le faceva comodo stare dalla parte di luke, Dr.Luke ha sbagliato perchè ovviamente non doveva abusarla.

  • ☾halcyonloreH

    mmh

  • SoundPost

    Mi sento di spezzare una lancia in favore di Kesha (non per quello che sta succedendo, ma perché la seguo dagli inizi): se dovessimo considerare chi sa realmente cantare nei Live non si salverebbe nessuno/a (inutile fare nomi, li sappiamo tutti e tutti abbiamo YouTube). Kesha è nata come artista elettropop e, in questo caso, l’autotune è più che permesso, ma non giustifica il fatto che non sia il suo genere. Ecco perché le sue performance sono state (quasi) tutte un disastro, che paragonate ad altri nomi potremmo comunque scambiarla per una buona cantante. Il suo genere, secondo me, è sempre stato qualcosa di più semplice, meno costruito e meno urlato, quel country o quel pop più strano (tipo di Deconstructed). In quelle occasioni secondo me se la caverebbe molto meglio… Certo, poi ognuno fa ciò che può con ciò che ha, anche se dovesse fare country non si trasformerebbe nella Underwood. Succo del mio discorso: Kesha è praticamente al pari di qualsiasi altra cantante uscita negli anni 10, che sperimenta (o meglio le affidano) un genere che non le calza e mai le calzerà. Bisognerebbe solo saper gestire un genere diverso e prepararlo a pubblico.

    • Marco

      La versione deconstructed di The Harold Song fa venire i brividi

      • SoundPost

        Meglio dell’originale quasi… Un album così le starebbe bene secondo me. Peccato che l’EP sia passato praticamente inosservato.

      • Fabio Gambi

        hai totalmente ragione,quella “canzone” è stupenda,mi viene il magone ogni volta che la ascolto

  • Marco

    Si vede che non conoscete per niente Kesha e che avete scritto questo articolo solo per ricevere commenti.
    Ma avete ascoltato le decine di canzoni unreleased risalenti a prima che diventasse famosa, dove l’autotune è completamente assente? Avete ascoltato le canzoni di Warrior con influenze rock (comprese le unrealesed) e sapete che lei per quel disco voleva SOLO quel genere di sound? Sapete che ha fatto un disco con i Flaming Lips e che la definiscono talentuosa? Sapete che sa suonare molti strumenti e che è una songwriter e una compositrice? E riguardo Die Young, Kesha è stata costretta a cantare quelle lyrics dalla LABEL, ovvero da Luke! Non avrà un estensione da paura, ma se cantano Taylor Swift, Selena Gomez e Katy Perry, sicuramente può cantare anche lei, anche perchè sicuramente non si abbasserà più a cantare canzoncine pop alla Tik Tok, ma virerà verso il rock e country.. cosa mi tocca leggere

    • SoundPost

      Dovesse fare sto ca… di disco country! Last Goodbye in versione CD sarebbe il massimo.

      • Marco

        Si, ma anche con canzoni alla Gold Trans Am e Machine Gun Love.. spaccherebbe!

      • SoundPost

        Anche… Un disco così sarebbe bello, ma senza troppi urli come nel video in cui cantava con la nuova band… Ora cerco Angel, quella mi manca LOL!

      • SoundPost

        Cercata e ascoltata… Chiunque l’abbia leakkata va maledetto, poteva metterla tutta e non solo un minuto! Speriamo torni a fare musica (magari così) presto!

      • Marco

        Forse ha leakkato proprio lo snippet, non la canzone per intero!

      • SoundPost

        Sisi, probabilmente uscirà intera fra qualche settimana

      • Marco

        Ascolta lo snippet della canzone Angel su youtube.. è stato leakkato di recente

    • F.Music

      Concordo pienamente ma ti ricordo che anche la Perry e la Swift hanno talento (la Swift soprattutto anche come songwriter) e la loro voce non sarà quella di Celine Dion ma sinceramente non sono male.
      In ogni caso come hai detto tu canta la Gomez (che nonostante io apprezzi molto le sue canzoni ovviamente so che quanto a voce è 0) quindi può benissimo lei

      • José

        Anche la Perry è una songwriter!!! :-)

      • F.Music

        Lo so lo so ma come testi preferisco di piu Taylor (ma anche la Perry ha fatto delle canzoni bellissime) ;)

      • Marco

        Si si lo so, infatti credo che a livello di bravura nel canto e come musicista in generale, Kesha può benissimo essere paragonata alla Perry e alla Swift.. per questo ho scritto che se cantano loro allora è ovvio chepuò cantare anche lei

      • Marco

        Ovviamente stendiamo un velo pietoso su Selena.. lei si che è improponibile

      • F.Music

        Gia nonostante io apprezzi molto la sua musica come voce proprio non ce la fa, anche se ultimamente è leggermente migliorata

    • Ronnie (shadesofwrong)

      Taylor Swift se la mangia a colazione, peccato che qui non si possano postare video….

      • Marco

        Si lo so che Kesha si mangia a colazione la Swift xD
        No seriamente, sono entrambe brave cantautrici ma la Swift non è superiore a nessuno, ha soltanto venduto di più per l’immagine da brava ragazza che ha e per le canzoni molto commerciali, ma come livello siamo li.. anzi dal vivo preferisco Kesha perchè la trovo molto più energica e grintosa rispetto a Taylor

      • Ronnie (shadesofwrong)

        Come livello siamo li? La sola All Too Sell spazza via intere carriere, a Kesha la sotterra proprio
        Ma non scherziamo vah lol

      • Freakshow89

        Ahahah! Si sono impazziti tutti lol Solo una Dear John o una Better Than Revenge si spazza via tutta la sua discografia…Ma se fosse xme, pure Everytime di Britney..Ora perché vittima del sistema sony é diventanta improvvisamente la più grande artista del momento…Bah!

      • Ronnie (shadesofwrong)

        Ma davvero!
        E poi se ne escono con cose ” ma ha cantato cose che voleva la label” Ma che?? A lei andava bene però, ci ha fatto i suoi bei soldini a scrivere canzonette pop senza senso che non durano nel tempo.
        E si azzardano a fare paragoni.. posso capire Selena, Katy un pelino, anche se almeno ha un timbro migliore e ha dimostrato di saper scrivere belle canzoni da sola come Thinking Of You, ma Taylor proprio è un NO!

      • Freakshow89

        Che poi stiam parlando di un artista con solo 2 album all attivo…E a mio parere pure abbastanza mediocri…A loro é sempre andata bene così…E ora se ne escono che quella musica gli é stata imposta dalla casa discografica…Boh..Non capisco perché vogliano farla passare x tutta sta grande artista e cantautrice che non é…Ho pure visto su yt i suoi migliori live, e c’é da mettersi le mani nei capelli per quanto urla e stridula…Una Deep In My Heart live al Mall tour se la magna in un boccone xdirti..Ma pure Taylor ai grammy con All To Weel è 1000 volte superiore di tutti i live di Kesha.. Non dico che non abbia talento, ma qui sta esagerando con i paragoni…

      • Marco

        Esagerata! Ricorda che Kesha in pratica ha solo 2 dischi all’attivo.. e in questi anni di assenza sembra che abbia scritto tantissime canzoni quindi vedremo.. e in ogni caso dal punto di vista vocale non sotterra nessuno! Demi la sotterra, non di certo Taylor Swift!

      • Ronnie (shadesofwrong)

        Persino noi tutti sotterriamo Kesha vocalmente, su dai!

      • Marco

        Si, e anche di Taylor allora

      • Ronnie (shadesofwrong)

        Almeno lei qualche acuto lo sa cacciare..

      • Marco

        Anche Kesha tranquilla.. l’ha già dimostrato ma sicuramente non la conosci abbastanza.. ascoltati l’EP Deconstructed, sono solo 5 tracce

      • Fabio Gambi

        hahahahahahah chi si mangia a colazione Kesha?hahahahahaha dopo questa non smetterò più di ridere. Di alla tua amica Taylor di levarsi e di tornare a fare musica country nella sua fattoria a Nashville. Se non hai notato,Taylor ha dovuto iniziare a fare musica “come quella di Kesha” per arrivare dove è ora

      • Ronnie (shadesofwrong)

        AHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHA
        Già quando faceva country batteva tutti amore mio, ma che stiamo dicendo? Hai idea di quanto abbiano venduto i primi album di Taylor? Non credo.. quindi, non voglio perdere tempo con uno che non sa una beata *** su Taylor Alison Swift, quindi SPARISCI

      • Fabio Gambi

        e come mai non è rimasta al country,visto che vendeva così tanto?

      • Ronnie (shadesofwrong)

        Perche si sentiva di fare un album tutto pop forse?

  • cosa mi tocca leggere. Si nota come l’autore dell’articolo non è ben informato su tutti gli vari stili che ha cantato kesha durante tutti questi anni, che va dal country al rock etc.
    La sua voce è molto bella, non sarà Beyoncé ma ha una bellissima voce e l’ho sentita senza autotune (dove la prediligo)

  • Travis

    Kesha non è una brava cantante… è una cantante(compositrice, artista ecc..) come tantissime altre. Quasi il 70% delle cantanti adesso in classifica sono al suo livello mediocre (in termini vocali). Non tutte sono Leona Lewis.

  • Diano Francesconì

    Che Kesha sia o non sia una brava cantante, non importa perchè ha comunque i suoi diritti come donna. La sua musica non è certo di alta qualità, ma io l’ho sempre amata per la sua semplice tamarraggine.

  • Ronnie (shadesofwrong)

    Che dire poi di tutte queste celebrities che parlano senza conoscere i fatti: lo fanno per ottenere visibilità? Voglio dire solo una cosa: quando qualche anno fa una certa Rihanna è stata picchiata, con colpevole certo, nessuno a parte Jay-Z si è degnato di dire una parola sulla delicata tematica sulla violenza sulle donne. Sarà forse perchè Riri era all’apice del successo dopo il suo terzo album e le altre invidiose non vedevano l’ora che crollasse?

    *clap clap*

  • MicheleT

    Be’, non è stato detto tutto in questo articolo.. Innanzitutto kesha ha fatto successo con diverse canzoni non solo con right round, tik tok o due young ma anche con we are who we are, blah blah blah, take it off, blow, your love is my drug ecc. Diciamo che non è stata proprio una meteora e che avrebbe potuto comunque tornare al top se avesse sfornato un bel lavoro… È una brava compositrice ed è vero, dovrebbe reinventarsi per tornare al successo, però a mio parere la musica commerciale di kesha è divertente, è spensierata, ogni tanto ci vuole anche questo tipo di canzoni da canticchiare senza aspettarsi chissà quale testo o chissà quale voce.. Certo, lo ripeto, se continuasse così flopperebbe ancora per cui mi aspetto di ascoltare un nuovo lavoro che guardi al futuro ma che contemporaneamente sappia offrire la spensieratezza di qualche anno fa!

  • Freakshow89

    Condivido in parte l’articolo…Secondo me ha talento nel scrivere canzoni, per il resto non commento.

  • musiclover19

    Bellissimo articolo

  • Julia Volkova

    Chi ha scritto questo articolo sa ben poco di Kesha, è un’ottima compositrice, suona diversi strumenti, ha una voce perfetta per il country e lei ha detto più volte di voler virare verso il rock ma di non averlo potuto fare

  • bionic_littllemonster

    Vedremo se nel nuovo album riuscirà a cambiare,gli artisti che hanno successo costante sono quelli che sanno cambiare,reinventarsi (come Madonna) detto questo forse Dr. Luke faceva fare a Kesha solo canzoni dance e lei voleva cambiare…ma c’è anche da dire che nessuno di noi sa la verità quindi non mi esprimo qui….poi dipende vedremo se Kesha cambierà genere o no….e forse con questo articolo ho capito finalmente perché Lady Gaga ha fatto flop con ARTPOP:era sempre la stessa non ha saputo cambiare

  • Michele

    Non avrà sicuramente la voce più bella del mondo ma sa cantare, sa suonare più di uno strumento musicale, scrive TUTTE le sue canzoni e per quanto riguarda il genere ha dichiarato di voler fare musica rock anni 70 ma la casa discografica le ha imposto di pubblicare album dance. Quindi sì, è un talento.

  • Fabio (A)

    Penso non sia giusto fare paragoni tra lei e altre cantanti dotate di una voce bella e potente, poiché come si è dimostrato negli ultimi anni esistono vari spazi nell’ambiente musicale, c’è quello delle ugole d’oro, quello delle cantanti che si spacciano per alternative, e quello delle cantanti scarsamente dotate che soprattutto nell’ultimo decennio sono aumentate. Potrei citare tante altre cantanti scarsamente dotate vocalmente, ma non lo faccio perché non voglio assolutamente creare faide perché non sono il tipo, ma giustamente a loro nessuno dice nulla. Che poi non è affatto vero che Kesha non possa concentrarsi anche su musica differente, in Warrior ci sono alcune canzoni che lo dimostrano, e credo lo sappiate anche voi dato che al tempo ne avevate scritto anche una recensione, e concludo dicendo che la maggior parte di quelli che dicono ‘cosa ci stiamo perdendo’, siano soprattutto fan che alludono proprio al fatto che se magari la liberassero dai vincoli che la trattengono ora, potrebbe realizzare canzoni come quelle contenute in Warrior che onestamente non sono affatto male.

  • Lana del Rey

    personalmente mi sono divertito parecchio con alcune sue canzoni e penso ci sia spazio per tutti
    non vedo perché non dovrebbe fare più musica solo perché non è più una novità

  • Yho_OO

    In pratica la stiamo descrivendo come una che non serve a niente e che non ha capacità di niente :|, cosa che a me non sembra proprio. A me è sempre piaciuta, è una bravissima compositrice, ok non ha una voce chissa di quale grandezza ma non è vero assolutamente che nei live è così tanto disastrosa, capita anche a lei di stonare come a tutti i suoi colleghi. Comunque io non vedo l’ora che ritorni perchè sinceramente la sua mancanza la sento.

  • José

    Pensate a quello che volete, ma se è una cantante e ha avuto il suo successo, ci sarà un motivo…

  • F.Music

    Per nulla d’accordo, anzi a mio parere Warrior era un buon album (almeno 100 volte sopra ai primi 2 Animal e Cannibal) e la sua voce ascoltata dal vivo non è così disastrosa come si legge nell’articolo, anzi mi sentirei di dire che è migliore di quelle di Britney Spears e Selena Gomez.
    Per cui dire che è meglio che non torna solo perche la musica dance non va più di moda è assurdo.
    Apparte che lei ha sempre detto che le piacerebbe fare tutt’altro tipo di musica ma in ogni caso a me piacerebbe che qualcuno riproponesse la dance/electro pop di qualche hanno fa perché ultimamente ormai quasi tutto è Urban ed R&B e sarebbe molto più controtendenza un album dance.

    • Freakshow89

      Gli hai sentiti i primi live di Britney per sparare una simile sciocchezza?

      • Fisheye

        Sì, purtroppo quei 4 live in croce che esistono della Spears “gli” abbiamo sentiti, e sì, Kesha in confronto è Celine Dion :)

      • Freakshow89

        4 live in croce??? Vabbé…Lasciam perdere…Celine Dion? Certo certo…Voi parlate senza sapere nulla di quello che ha fatto Britney. Patetici lol

      • MUSIC is the way.

        vedo che ultimamente sei sempre a difendere la britta:
        Ok nei primi anni ha fatto live bellissimi però devi ammettere che adesso non canta più live, e senza un motivo vero infatti (esempio) pretty girls sarebbe ballabilissima e cantabilissima allo stesso tempo.
        Non fa una bella figura. Io sono un suo fan: ultimamente nel ballo è molto (ri)migliorata ma nel canto?! Io penso che se uno non debba mai cantare live allora farebbe meglio a smettere di ballare e pensare a cantare, magari con delle lezioni. Perchè un CANTante CANTA, e poi, semmai, balla. Non viceversa.

        Io la penso così, sempre pensata così. Sono un suo fan ma mi fa incazzare questa cosa e di giorno in giorno mi fa vedere brit sempre più in cattiva luce.

        Bisogna essere sinceri, non difendere il proprio idolo a spada tratta non ti sembra?

        Se vai indietro di post vedrai quante volte ho criticato i live di Katy, le scelte di Gaga, TIDAL e Rihanna. Eppure sono fan di tutti loro

      • Freakshow89

        Ma hai ragione su tutto! Concordo con te. Ma dire che confronto a Britney é Celine Dion mi sembra esagerato…Ci sono di quei live rarissimi che nessuno conosce in cui tira una voce contralto da paura! E mi secca leggere gente che scrive 4 live in croce, tutte le sue canzoni sono piene di autotune, ecc…Quando non é assolutamente vero! Pure io m’incazzo con Britney, perché alla fine la voce secondo me ce l’ha, il talento per me lo tiene ancora. Ma ormai con sto playback ci ha fatto l’abitudine perché ai suoi fans sta bene così. Ma mi piacerebbe che una volta cantasse dal vivo qualcosa almeno xnoi fans, così mette a tacere tutti sti haters ignoranti che non sanno nulla di lei, e che aprono bocca solo per dare aria alla bocca! Poi quando mi toccano Britney divento una belva, non riesco a trattenermi senza difenderla, ma alla fine é tutta colpa sua. Ahimé…E lo so pure io. Però fare paragoni con una Kesha qualsiasi non lo accetto! Kesha le può solo baciare i piedi a Britney.

      • Marco

        “Baciare i piedi”….. guarda che Kesha è molto più brava nello scrivere e nel comporre rispetto a Britney, infatti le ha anche scritto till the world ends.. non è che perchè ha venduto di meno allora è meno brava! Inoltre a mio parere la voce di Kesha è molto meglio di quella di Britney, o comunque della Britney di adesso, sia come timbro che live dove Kesha non usa mai playback

      • Freakshow89

        Till The World Ends é stata co-scritta…Smettetela di dire che l’ha scitta interamente lei. Perché non é così. Sullo scrivere e comporre concordo, è più brava. Ma non é Bob Dylan, rilassatevi. Manco abbia scritto poesie alla jim morrison….Sul baciare i piedi é ovvio che mi riferivo alla carriera in generale, vendite, successo, performances, status d’icona ecc….Il timbro di Britney xme é unico, é riconoscibile ovunque. E non c’é proprio paragone. Scusami.

      • Marco

        Beh questione di gusti.. io preferisco la voce calda e dolce di Kesha che la voce robotica di Britney.. per il resto come musicista è in ogni caso migliore di Britney, che però è infinitamente più brava nella danza.. sono 2 popstar molto diverse a mio avviso, ma a livello vocale per me (e soprattutto adesso) stravince Kesha

      • Freakshow89

        Robotica??? Ahahahah! Gli hai sentiti i primi 4 album??? Non direi proprio! E finisco qui perché é tempo sprecato. Britney é una leggenda confronto a Kesha. Delle vostre opinioni non me ne frega. I fatti parlano.

      • Marco

        Se dici questo vuol dire che non non hai ascoltato Warrior, dove autotune non ce n’è proprio.. è vero è una leggenda rispetto a Kesha, ma non per il talento ma per l’immagine che aveva anni fa

      • Marco

        Con robotica intendo quel modo di cantare che ha sempre avuto, come se fosse una bambola

      • Freakshow89

        E vorrei rammentarti che pure Britney ha scritto e composto un sacco di belle canzoni…Mi basta citare Everytime, Shadow, Someday, Hold On Thight, Touch Of My Hand, My Baby, State Of Grace, Let Go, ecc….

      • MUSIC is the way.

        Insomma. ….

      • Freakshow89

        Vuoi dirmi che mettendomi a paragone le loro carriere, sono entrambe dello stesso livello??? O peggio ancora, Kesha é superiore?

      • MUSIC is the way.

        attento/a: kesha ha solo 2 album all’attivo

      • Freakshow89

        Britney dopo 2 album era già diventata un icona con 60 milioni di album venduti. Ma siete seriii? Ora perché va di moda difendere Kesha , ed é vittima della sony e blah blah blah é diventata la più grande cantante del mondo! Ahahahah! No komment!

      • José

        Infatti, ormai non le serve neanche più usare l’autotune perché non fa altro che cantare in playback!

      • Freakshow89

        Ascoltati Deep In My Heart, Email In My Heart, Where Are U Now, From The Bottom of my broken heart, Don’t let me to be last to know, Shadow, Baby Boy ecc.. Non ha sempre usato autotune cone dite voi…

      • MUSIC is the way.

        gli vince tutto ragazzi!

      • F.Music

        Ma andiamo, se Britney non ha una sola canzone in cui non usa abbondantemente l’auto-tune, non ha senso criticare Kesha se ci sono cantanti ben meno talentuose (a livello vocale sia chiaro) che hanno una carriera lunga alle loro spalle

      • Freakshow89

        Dici questo senza conoscere minimamente il repertorio di Britney, a parte le hits…Ascoltati Deep In My Heart, Email In My Heart, Where Are U Now, From The Bottom of my broken heart, Don’t let me to be last to know, Shadow, Baby Boy ecc…Che poi i suoi unici album con molto autotune sono solo Blackot e Femme Fatale, ma vabbé…..

      • F.Music

        Mh…perché Baby One More Time e Oops I Did It Again no eh?
        E comunque le canzoni della Spears mi piacciono, tuttavia è obiettivo che la sua voce non è un gran che

      • Freakshow89

        Ci sono video del dietro le quinte delle registrazione in studio di Bomt e Oops, e ti assicuro che non c’é nessun autotune. Anzi. É quasi meglio della studio. Poi le modifiche alla voce basilari li fanno a tutti. Non ho detto che é Whitney Houston. Visto che non capite quando scrivo? Ho solo detto che Britney vocalmente ai tempi era meglio sia di Kesha che di Selena. Stop.

      • Marco

        Se è per questo anche di Kesha ci sono video mentre registra in studio e compone musica nella sua serie televisiva, e si vede che ha talento

      • Freakshow89

        Quindi??? Lol

      • Marco

        E quindi che? Per dirti che anche lei ha dimostrato di saperci fare in studio