L’album di debutto “My Own Lane” è stato rilasciato ufficialmente ieri e Kid Ink lo festeggia rilasciando il video per la potente “No Miracles”. Il brano, prodotto dal duo soFLY & Nius (gli stessi che hanno prodotto per Flo Rida le hit “Wild Ones”, “Let It Roll” e “I Cry”), vede la collaborazione della cantante R&B Elle Varner e del rapper Machine Gun Kelly. I due rapper parlano del lavoro duro che occorre per farcela, mentre Elle Varner nel ritornello canta: “Non mi sono mai aspettata un miracolo, non ci sono miracoli qui. Non sono spaventata dall’impossibile. Nulla è impossibile qui.

kid-ink-no-miracles

Lo stesso Kid Ink spiega così il concept della canzone. “‘No Miracle’ è lo stile di vita che facciamo io e la mia squadra. Non abbiamo saltato alcuna tappa per arrivare a questo punto. Il nostro movimento non è stato come quello di una stella che esplosa in cima velocemente. Si è trattato di lavoro duro, sacrificio e determinazione. Abbiamo smesso di incrociare le dita aspettando che un miracolo accadesse per avere successo“. Lo stesso duro lavoro viene poi mostrato nel video, nel quale troviamo i tre artisti in sala registrazione.

Nel caso ve lo stesse chiedendo, l’ascolto dell’album di Kid Ink è da provare (in baso il player per lo streaming). Si tratta di un’ora passata piacevolmente, in cui possiamo ascoltare ottime basi e collaborazioni con Chris Brown, August Alsina, Tyga, Pusha T, Maejor Ali, Wale e Meek Mill.

  • jEsSy

    è UN ALBUM MOLTO PIACEVOLE ANCHE SE LUI DI PER SE NN MI FA IMPAZZIRE