Ormai lo si è capito: i come back a sorpresa fanno sempre più effetto di quelli annunciati in precedenza, anche quando ad effettuarli sono personalità che non sembrano aver mantenuto nel tempo lo stesso livello di fama. Sembra averlo capito anche Kiesza, artista canadese conosciuta ai più solo per la hit “Hideaway”.

Cantante e ballerina di eccezionale talento, buona musicista, performer unica che ha dimostrato di saper eseguire canzoni complesse e coreografie molto difficili nel frattempo, Kiesza è il prototipo perfetto di grande popstar, di artista a 360 gradi che meriterebbe il successo planetario, ma purtroppo dopo la sua unica hit le cose non sono più andate in questa direzione.

In ogni caso, ora proverà a lanciare un secondo progetto discografico con “Give It to the Moment”, nuovo lead single che vede la partecipazione del produttore Djemba Djemba.Kiesza-Give-It-to-the-Moment-2015

 

Se con il precedente disco la sua scelta è stata quella di sperimentare soprattutto con la deep house, ora la cantante ha scelto di buttarsi su un sound synthpop solenne ed incisivo, ed il risultato è una canzone che spinge a ballare senza mai scadere nel banale e presentando suoni che nulla hanno a che fare con quelli utilizzati nelle principali hit del momento.

Grandiosa, come sempre, anche la performance vocale di Kiesza, che con il suo timbro e la fermezza della sua voce riesce a rendere ancora più solenne questa fantastica produzione. Tutto ciò genera un brano forte e catchy ma nel contempo particolare ed originale, una vera opera d’arte che mette in evidenza le grandi doti di questi due artisti.

A questo punto non ci resta che attendere il video, ed in particolare la coreografia che Kiesza proporrà in esso…

14 Commenti

  1. Io spero abbia ciò che merita, l’ho vista live a Milano in un buco come i Magazzini. Merita la ribalta e i grandi palazzetti, non il dimenticatoio :( .

  2. Io spero abbia ciò che merita, l’ho vista live a Milano in un buco come i Magazzini. Merita la ribalta e i grandi palazzetti, non il dimenticatoio :( .

  3. Solo il fatto che sia stata scelta, come dice In love with MUSIC, dai Duran Duran dice molto, Kiesza ha un talento assolutamente enorme che non merita di restare in background. Questo è un brano ottimo, synthpop ma anche trap secondo me, spero che collabori ancora con Diplo e Skrillex nel nuovo album! Brano comunque assolutamente promosso!

  4. La canzone é bella, come lo era anche ‘Hideway”, ma ammettiamolo il suo album era bruttino come i singoli, magari originale ma bruttino, é per questo secondo me ha floppato! Come Charlie XCX secondo me in realtà ha floppato perché l’album era brutto! Salverei solo Brak The Rules, Doing It e Die Tonight tutto il resto era da buttare

      • Non ho detto che è orribile, ho detto che é bruttino, nel senso che per me non é adatto come album di debutto, Kiesza ha cercato di riportare quel sound, ma una debuttante non può portare in voga di nuovo un genere, lo può fare solo dopo essersi fatta un nome… Fino ad Ora solo una persona ci é riuscita, quella persona é Lana Del Rey

  5. Kiesza è fantastica se non di più! Bellissimo articolo veramente! Concorso su tutto e spero prima o poi di rivederla al top, anche solo in qualche paese. I Duran Duran la hanno voluta e anche questo vuole dire che non deve assolutamente scomparire

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here