Continua la promozione da parte della cantante canadese Kiesza. L’interprete ha pubblicato già da qualche giorno il suo album di debutto “Sound of a Woman” e, in attesa che esso possa confrontarsi con le classifiche internazionali, sta sostenendo questa sua release attraverso varie performance televisive, così da invitare il pubblico a comprare l’album.

Ora, dopo alcune settimane di attesa, la ragazza ha finalmente mandato in premiere il video abbinato al terzo singolo estratto da questo progetto. Il brano in questione è, come sapete, “No Enemiesz”, una up tempo deep house contraddistinta da uno stile simile a quello di “Hideaway” ma per nulla identica a tale canzone, il che potrebbe permettere al pezzo di diventare un’altra hit planetaria.

A questo scopo, Kiesza ha voluto proporre ancora una volta una clip completamente basata su una coreografia, ma il tutto con un ambientazione ed una trama completamente diversa da quella di “Hideaway”.

No Enemiesz Kiesza Sound Of A Woman

Nella clip possiamo osservare l’artista mentre ritorna a casa e, di punto in bianco, inizia a ballare da sola nella stanza di ingresso. Man mano che la coreografia continua, l’interprete si inizia a vestirsi, fantasticando sulla trasfigurazione di ogni suo abito in un ballerino che da questo momento continuerà a danzare con lei.

Le cose continuano ad andare avanti in questo modo finché Kiesza non resta in intimo mostrando così al pubblico il suo fisico tonico ed attraente. E’ proprio in questo momento che capiamo per quale motivo la ragazza aveva tolto tutti i vestiti, scoprendo così che si tratta di un’azione che fa parte della normale quotidianità di noi tutti.

A mio avviso si tratta di un video molto ben fatto e che potrà dare il giusto sostegno alla canzone. Eccovi la clip, che ne dite?