So che il titolo “Ghetto Gospel” è suggestivo e riporta alla mente il capolavoro di Tupac e Elton John. Ma parliamo di Killer Mike e state sicuri che le lyrics di cui state per leggere non sono scontate. Il buon vecchio Michael Render ripesca una traccia dal suo ultimo album da solista, “R.A.P. Music”, pubblicato a maggio del 2012 e decide di dare delle immagini alla traccia numero 8 , prodotta da El-P e con lui scritta a quattro mani.

Video thumbnail for youtube video Killer Mike - Ghetto Gospel | video premiere

In tre versi, Killer Mike spazia dalla  scelta di molti di fare soldi facili vendendo droga, alla irrilevanza che hanno i suoi testi e il suo conscious rap in confronto al rap commerciale, alle ingiustizie del sistema americano (prendendo come esempi Tupac, i suoi zii acquisiti e Mumia Abu-Jamal), alla meschinità di alcune donne con gli uomini. Per il video, Trevor Kane e Carlos Haynes ci portano sulle strade del “ghetto” e in una chiesa, da dove Killer Mike uscirà per proclamare la sua parola proveniente dalla strada.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here