kim-kardashian-snapchat-taylor-swift

Le cose si mettono veramente male ora per Taylor Swift, e Kim Kardashian dalle minacce è passata ai fatti. La famosa moglie di Kanye West in quest’ultimo periodo si era lamentata di quello che a suo dire era un atteggiamento da finta vittima di Taylor Swift, che con l’inganno sarebbe riuscita a manipolare Kanye West in modo tale da vendicarsi per il celebre episodio avvenuto durante i VMAs del 2009, in cui l’egocentrico rapper strappò il microfono dalle mani dell’innocentina del country-pop.

La vendetta di Taylor si sarebbe manifestata cercando di mettere in cattiva luce a tutti costi Kanye dopo la release del singolo “Famous”, brano in cui Kanye dissa Taylor, contenente il famoso verso “Sento che io e Taylor potremmo ancora fare sesso. Perché? Ho reso quella stronza famosa”, ma che a detta della Kardashian, sarebbe stato il risultato di un accordo tra il rapper e Tay Tay, che improvvisamente sarebbe venuta meno ai loro patti, fingendosi sorpresa e profondamente offesa, scatenandosi contro Kanye e sfruttando la cosa come arma mediatica contro di lui.

La Kardashian non ci sta più, e per amor del marito decide di pubblicare su Snapchat un video compromettente ai suoi milioni di seguaci, video in cui viene mostrata una registrazione di Kanye mentre parla al telefono in vivavoce con la Swift, ed i due si mettono d’accordo sulla realizzazione del brano “Famous”.

La Kardashian aveva prima invitato tutti i suoi seguaci di Twitter a tenere d’occhio il suo Snapchat, alludendo a Taylor Swift con l’emoji del serpente, dal momento che ormai tutti gli haters della cantante di Bad Blood si riferiscono a lei in termini di “vipera”

Eccovi il video pubblicato da Kim su Snapchat, direi che non lascia spazio a dubbi:

Che ne pensate?

111 Commenti

  1. l’accordo era prendere la canzone in modo ironico poi da poter trollare tutti ai Grammy. ha approvato la canzone e qualsiasi tipo di lyric avrebbe scritto kanye, che tipo di giustificazione avrebbe Taylor? inutile nascondersi dietro al “bitch”. a prescindere se sia sbagliato o meno, è la parola più usata nel mondo del rap e lei in generale mi sembrava anche abbastanza intelligente per capirlo che non doveva essere presa in senso letterale, viste le condizioni dell’accordo. non parliamo di Kim che registra la telefonata senza il consenso di Taylor e guarda caso da l’eclusiva proprio in uno dei suoi programmi. tutta questione di business. io li vedo nel torto entrambi, ma dire che Taylor ha ragione ce ne vuole stavolta.. ha dato lei stessa via libero.

  2. Innanzitutto registrare e pubblicare una chiamata privata è assolutamente scorretto e poi taylor ha risposto chiaramente su instagram: nella chiamata lui non ha mai chiesto l’approvazione per il “that bi***”, punto! Credo sia stata molto chiara!

  3. Sinceramente credevo la Kardashian una persona un po’ stupida, ma si è rivelata molto furba. Ha registrato perché sapeva che sarebbe successo tutto sto casino quindi al momento giusto ne ha parlato, ha tirato l’argomento per le lunghe e ha chiuso in bellezza. La Kardashian ha stra vinto.

  4. Kanye ha ragione al 100%.

    Ecco il testo della chiamata, parla Taylor:
    “it’s awesome that you’re so outspoken about this and be like, ‘Yeah, she does. It made her famous.’ Its more provocative to say ‘might still have sex…’ It’s doesn’t matter to me. There’s not like one [line] that hurts my feelings and one that doesn’t”

    Taylor, anche se nei video pubblicati non si sente, probabilmente ha sentito anche quella parte di testo, quando Kanye la chiama b!tch, altrimenti non si spiega perché dovrebbe approvare il fatto di sentirsi dire che Kanye l’ha resa famosa.

    In principio si pensava si fosse offesa come donna nel sentirsi dire che lui l’ha resa famosa, ma a quanto pare è il ‘b!tch’ (che ripeto dovrebbe aver sentito) ad averla offesa.
    Si faccia una cultura hip-hop e smetta di essere falsa.

    • Avete rotto le palle con sta c** di cultura hip-hop.. Bella cultura del cavolo se il b!tch viene inteso come una parola comune come ”ciao”. Io boh.

      • Ma il problema è che è così. La colpa è loro, mica la nostra, si riportano i fatti come stanno a prescindere se sia sbagliato o meno. La parola “bitch” è come il prezzemolo nella musica rap.

      • Ma avete rotto cosa ahah si riportano i fatti come stanno, mica è colpa nostra, a prescindere se sia sbagliato o meno. È un dato di fatto che “BITCH” è tra le parole più usate.

  5. Certo, la Swift non è stata il massimo della chiarezza riguardo questa faccenda e magari ci ha anche marciato sopra (nessuno lo sa, io comunque mi sarei sentito offeso ad essere definito “bitch”), ma registrare una telefonata privata e pubblicarla senza il consenso dell’altra persona è un gesto davvero molto infimo…

  6. Quando sta storia uscì a metà Febbraio io dissi in un commento che tutto si può dire del sig. West tranne che è un canta palle. Questa è la prova di quello che tutti tranne i ciechi fan della Swift già sapevano. La domanda è, c’è da stupirsi ? Sti artisti pop sono più falsi dei fuochi d’artificio cinesi, costruiti fino al midollo, un rapper può non piacere, ma almeno sai chi è, vedi la persona, non un personaggio subdolo costruito ad hoc per tirare su spicci dai 13enni. Fine. Contento che sta pagliacciata sia finita, ora sti giornaletti e omuncoli da 2 soldi possono tornare ad occuparsi di aria fritta, lasciate la Musica a noi veri fan.

    • Quando è uscita la storia a metà Febbraio l’ufficio stampa di Taylor ha affermato che Kanye aveva chiamato Taylor ma che non le aveva letto tutta la parte a lei dedicata (infatti, nel video che ha divulgato Kim, il pezzo “I made that bitch famous” non viene nominato??) perchè Kanye non l’ha detto a Taylor? Quindi forse non è Taylor la bugiarda….questo video conferma quanto detto da Taylor fino ad oggi. Forse non ho capito io cosa volevi scrivere…perchè dici che è Taylor quella che mente?

  7. “Bitch” viene utilizzato tantissimo nel rap e non è necessariamente offensivo. Tay dovrebbe farsi una cultura invece di offendersi per niente.

      • Non credo… se io in italiano dico figlio di p… significa figlio di p… anche nel rap. Lasciamo perdere che Kanye lo usi con sua moglie, lei stessa si da della bitch, non si può pretendere molto da una “””donna””” così. E poi, se alla Kardashain va bene non significa che vada bene a tutte.

      • Non hanno del tutto torto… Cioè i rapper, specialmente quelli americani, tendono a usare bitch anche per dire semplicemente ragazza. Il fatto è che è un termine un po’ ambiguo e, secondo me, comunque offensivo… Perchè, se usato nel termine “casto”, Kanye avrebbe potuto benissimo dire “I made that GIRL famous” con una traduzione unica anziche “I made that BITCH famous” che può avere “più significati”.

      • Ok, ma come hai detto tu, non a tutti può andare bene. È sempre un insulto.. se poi rapper usano le parolacce xké non hanno vocaboli, non è colpa di Taylor

      • I rapper usano parolacce perchè, anzi xkè non hanno vocaboli. In questa frase c’è tutta l’ignoranza e il preconcetto verso questo genere che ancora, nel 2016, esiste in Italia. E ci tengo a sottolineare Italia, fortunatamente in altre parti non è così.

      • ma quindi non vedi l’offesa in “I made that bitch famous”, dove oltre a darle della stronza, le dice che non ha nessun merito per la sua fama, e che il suo successo dipende esclusivamente da lui???

      • Questa è la tua deduzione amico, non è quella di tutti fortunatamente. E’ tutto un gioco ma in pochi lo capiscono dice un rapper nostrano.

      • Già come sempre nello stesso anno la cattiveria viene giustificata e acclamata. E viceversa.
        Kimmie K è così sicura di sé che ha mandato spezzoni confusi per difendere il suo maritino, tra l altro non della frase che a Taylor non è andata a genio.

      • Cattiveria? Non so di cosa parli. Piuttosto rileggi quello che hai scritto nel tuo commento precedente, che è a dir poco imbarazzante.

      • Che chi usa parolacce non ha vocaboli? Grazie, è che ascolto una che usa molte differenti espressioni. Vuoi mettere shes better known for the things That she does in the matress con un banale bitch?

      • Lo sai che in qualsiasi testo rap non grandioso, ma anche normale, si trovano una quantità nettamente superiore di vocaboli diversi rispetto a qualsiasi altro genere vero? Nessuno ti obbliga a parlare di cose che non conosci. In America manco nel 1980 etichettavano i rapper come ignoranti, fa piacere che in Italia nel 2016 ci sia ancora qualcuno che la pensa così, tanto per non smentirsi.

      • Beh, il fatto che ci siano altri modi di dire le cose e loro non le usano di certo non è una buona cosa..
        Comunque devo andare a vedere Queen Bee, ciaoooooo

      • Perché questi discorsi così superficiali sui rapper in America li facevano 30 anni fa, giusto in un paese retrograda come l’Italia ancora si sento, e da tanti. Che dire, quando la smetterai, te come altri, di vedere i rapper come cafoni bimbi viziati già si farà un passo avanti. A me non piace il pop, ma non vado a dire che è una musica per 12enni. Gradirei che non si facessero pregiudizi ignoranti sull’hip hop, indipendentemente se piaccia o meno.

      • Hai capito male, e siccome non ti reputo stupida lo hai fatto in malafede, perchè il mio discorso è ben diverso dalla banale frase che hai tirato fuori.

      • Non ti sto sfottendo, perchè mi sembra evidente che non sai molto sul rap, il mio invito è di informarsi prima di parlare.

      • Nel rap la parola Bitch è molto più comune e tende a perdere un po’ il suo significato… per intenderci, non penso che Kanye West quando vede sua madre le urla “BIIIIITCH”. Che la usi Kanye, Taylor, JAY-Z o chiunque è una parola offensiva che può essere interpretata in più modi (volgari) e a non tutti può andare bene. La Kardashian può starci perchè lo vuole lei (e qui stendiamo un velo pietoso), la Swift no.

      • Non hai capito. Kanye West a parte che la madre non può più vederla, ma non è che incontra una e le dice bitch. Lo fa su una base ed è MOLTO diversa la cosa. E’ rap, è musica, queste sono le regole, non deve per forza andare bene o male a qualcuno, è così e basta, bitch nel gergo hip hop non è un termine offensivo, è così. Non è che nel rap bicth tende a perdere significato, ha proprio un altro significato rispetto a quello che si usa nella vita reale, è ovvio che Eminem non va da una gelataia e le dice “bitch give me an ice cream”. Questo non riuscite a capire.Il tuo commento denota un’importante mancanza di conoscenza del genere, il che non è un problema, anch’io alcuni generi non li conosco. Il mio invito è approfondire un’ argomento se si è intenzionati a parlarne.

      • Nel gergo hip-hop e rap no e fino a li ti do ragione. Il fatto è che a non tutti sta bene, soprattuto alla Swift che ha l’aria della ragazza della porta accanto. È logico che uno che ascolti la canzone non vada a investigare su cosa il gergo rap dice riguardo alla parola bitch, sente bitch e la interpreta come tale. Poteva evitare visto che, come si sente dalla telefonata, Taylor era abbastanza scazz…ata per la frase precedente.

      • Quindi stando a quello che dici te un rapper dovrebbe snaturare il suo genere perchè gli ignoranti lo interpreterebbero male ? A me questo concetto sembra a dir poco assurdo, scusami.

      • Nono, ma sapeva anche lui a cosa andava in contro. Stava parlando di una con cui ha fatto pace due giorni prima dopo una faida di 6 anni, non di Rihanna o della Minaj. Se proprio voleva chiedere il consenso sul pezzo che la riguardava doveva citarlo completamente e non fino a metà.

      • Ho capito cosa intendi e posso essere d’accordo con te. Lo fanno in tanti…ma perchè non dirglielo per telefono? perchè nasconderlo??

      • Quindi un rapper che dice “that bitch” a una ( tradotto dal gergo “quella ragazza”, quindi non offensivo ) dovrebbe prima chiamarla per scrivere una rima ? Ma stiamo scherzando ? Un rapper dovrebbe avere il permesso di fare il rapper ? Io non so se ti rendi conto di quello che stai dicendo, probabilmente no.

      • non ho detto che dovrebbe…ma visto che l’ha chiamata (come dice lui per avere il permesso), mi chiedo perchè non le abbia letto anche quella riga in più? tra bitch e I made that bitch famous c’è differenza comunque, abissale

      • Perchè non ha ritenuto necessario farlo. Evidentemente ha ritenuto che fosse meglio avvisarla sulla rima precedente. Così difficile. Sai quanti casi simili ci sono a questo? Ci si scherza amico. Dissacrante, questo è rap, può non piacere, ma tant’è.

      • certo, può anche essere andata così. Ma è per questa frase incriminata che Taylor si è risentita. Kanye poteva dire che non l’aveva ritenuto necessario ma non dandole della bugiarda, visto che effettivamente nel video mostra che non gliene ha parlato.

  8. Bene o male, pureché se ne parli! Quella furbona di Kim ha intuito tutto fin dall’inizio e per parare il culo della famiglia West, ha registrato tutto! Complimenti! La consideravo una gallina senza un minimo di cervello, e invece, taaaaaac! Ha imparato tutto da sua mamma! Ahahahahahahaha
    Comunque oggettivamente dopo l’episodio dei VMA La popolarità di Taylor a livello mondiale è aumentata di moooolto, grazie a Kanye, siate oggettivi per una volta voi fan dei rettili! Ahahahaha
    Finalmente è uscita fuori la vera Taylor Swift! Mo tutti che cercano di giustificarla ahahahahahahah aoo mica sono tutti carnefici e lei la vittima, suvvia!
    #IMadeThatBitchFamous

    • Perché voleva fare la furba quando invece ha riproposto la versione di Taylor cioè che Kanye l’aveva avvisata ma non sul verso del “I made that bitch famous”.
      Ah e per pagare un po di multe forse xD

      • Lol 😂😂😂 Taylor l’ha denunciata insieme a Kanye vedremo come si evolverà la situazione 🙈🙈

      • Che poi la questione si era spenta da sola da mesi, sono stati loro a tirarla fuori di nuovo, non capisco come la gente li faccia passare per le povere vittime della vipera Taylor😒
        Spero solo che lei non si sia macchiata la reputazione per una questione così…come dire…di basso livello

      • Soprattutto Kim poi…ma io non capisco perché è famosa e perché è presente in ogni evento musicale (VMA ecc.) questa che fa?? Oltre alle emoticon con la sua faccia (che sono state pure un flop) non capisco cosa la renda famosa

  9. La storia sembra abbastanza chiara. Erano tutti d’accordo fin dal principio…Taylor poi ha provato a fare la furba e marciare sopra la situazione fingendo di non saperne nulla, costruendoci sopra un bel discorso fatto a puntino per i Grammys…non ha però messo in conto che se c’è una più furba di lei è Kim, che stavolta l’ha fregata in pieno. Ha poco da continuare a fare la vittima, le conviene non dire più niente e sperare che tutta sta storia passi veloce

    • Ma mesi fa quando è uscita la canzone, lo sai cosa ha detto l’ufficio stampa di Taylor? te lo riporto io…hanno detto che Kanye l’aveva chiamata per renderla partecipe della canzone ma che non ha mai citato il pezzo “I made that bitch famous” e che non l’ha mai sentita. Infatti dai video di Kim vediamo chiaramente che quel pezzo non è stato citato…quindi Taylor è da mesi che dice la verità, il video di Kim èla verità, nessuno, in primis Taylor, l’ha messo in discussione

      • Vabbé dai ho capito che sei suo fan dai, continua pure a difenderla io continuerò a pensare che è una furba calcolatrice e contenti tutti

      • Io ascolto lei, come adoro Calvin harris e mi piace Katy perry….non difendo nessuno, dico solo che è da mesi che Taylor dice come sono andate le cose. Non capisco perchè oggi il video sembra la rivelazione dell’anno…Taylor l’aveva già detto mesi fa tramite il suo uffico stampa (oggi l’ha riconfermato su instagram), si sapeva già, nulla di nuovo. Quindi non capisco questo dar ragione a Kim…Taylor già mesi fa ha detto le stesse identiche cose

      • Se è come dici tu, dov’è il video? Perche non l ha messo tutto? Se non l ha fatto vuol dire che non c’è stata nessuna chiamata x l altroverso, ti pare? Ma ragioniamo o no? O partiamo per partito preso? Per questo eviti di rispondere al mio commento di prima? Siete tutti uguali, haters

      • Partito preso? Io ho solo detto che Kim è stata più furba, figuriamoci se penso che sia una santa. Ma tanto santa non è nemmeno Taylor per carità…è brava a far parlare i suoi rappresentanti più che altro

      • Nessuno è santo, neanche noi. Il punto è che Kim non ha smascherato nulla, petchè non era quedto ilverso incriminato.

      • Ok dai capisco il tuo/vostro punto di vista ma io la vedo diversamente. E ti dirò, al suo posto mi avrebbe dato molto più fastidio il verso che ha accettato piuttosto che il secondo, visto che comunque tutti sanno (Kanye in primis) che Taylor non è diventata famosa grazie a lui

      • Ma se senti chiaramente, è un po’ titubante… ma ha cercato di capire la sua visione e ha accettato. Purtroppo Silvia, il più grande difetto di Taylor è la gentilezza e pensare che pure gli altri siano così

      • Sicuramente sarà gentile nella vita privata, cosa che nessuno qui può mettere in discussione, ma alcune cose mi hanno fatto mettere in dubbio il suo essere buona in ambito lavorativo. Lì la trovo troppo calcolatrice, tutto qui

      • Come dice katy Perry solo il tempo ci dirà la verità ahahahh….comunque concordo con te, anche io ho l’impressione che al lavoro sia una super calcolatrice. Cosa positiva ma che a volte può danneggiare

    • Guarda, condivido tutto a parte il fatto di sperare per lei che sta storia passi velocemente. Parlerò per me, ma io non ho bisogno di questo video per sapere chi è la Swift, ma dico lei per dirne tanti francamente.

      • ma infatti già da tempo Taylor aveva affermato che è vero che Kanye l’avesse chiamata….solo che non sapeva di questa frase incriminata, in quanto infatti non aveva mai sentito la canzone. Quindi il video di Kim non sbugiarda Taylor, anzi, le cose sono andate esattamente come Taylor aveva detto

    • Ah quindi “I feel like me and Taylor might still have sex” le andava bene (molto più sessista ed offensivo) ma “bitch” no. Convinti voi…

      • i made that bitch famous.
        Se hai sentito la chiamata, avrai notato che non era neanche così tanto contenta di quel verso.. ma gentile com’è l ha sostenutocercando dicapire la sua visione.

      • hai sentito la chiamata??? Taylor lo spiega….lo prende come un complimento. Ma sentirsi chiamare puttana da qualcuno che pensa che è diventata famosa per merito suo…beh è sessista, misogino e senza senso

      • lo prende come un complimento, ti sei dato la risposta da solo…dal momento che prendi come complimento una cosa così poi hai poco da fare l’offesa per l’altra frase…Dai ah..in questa storia hanno provato tutti a fare i furbi. Kim lo è stata più di tutti

      • non mi sono risposto da solo…ti ho solo riportato quanto detto. Non capisco dove Kim sia stata più furba visto che Taylor è da mesi che dice che le cose sono andate così…però ok, contenta tu, contenti tutti

      • furba a registrare la chiamata perché evidentemente già aveva capito che avrebbe potuto servirle. Cioè nessuno mette in dubbio la carriera di Taylor Swift ma ci sarà pure un fondo di verità su ciò che sta uscendo ultimamente o sono tutti pazzi e lei la martire?

      • veramente sono solo 3 le persone che le vanno contro: Kanye e moglie (da lontano 2009, dopo anche i tentativi di Taylor di perdonarlo), Katy Perry (nonostante Taylor non ha mai citato il suo nome, pure facendole capire, ma non ha mai inziato una faida assurda) e Calvin (che non capisco perchè attacchi Taylor visto che lei non ha mai denigrato lui o il suo lavoro, ha solo fatto presente di aver scritto lei il brano, senza togliere meriti a nessuno)….vedo le cose molto semplici, la stampa le ha ingigantite ma non mi sembra nulla di così eccitante

      • non hai capito, non ho detto quello…..il mio pensiero è che la gente sta ingigantendo troppo tutto. Taylor non è una santa ne una carnefice in quanto è da mesi che non rilascia dichiarazioni su queste vicende, ne mai le ha rilasciate (tranne la dichiarazione di oggi). E’ un comportamento maturo che sostengo….non si può andare avanti anni come i bambini a farsi i dispetti. O se li fate, non andate a lamentarvi su twitter o snapchat

      • Volevo solo spiegare come sono andate realmente le cose…che qualcuno sia stato più furbo dell’altro è sicuramente vero ma volevo solo spiegare che Taylor non ha mai mentito.Il video di Kanye riporta esattamente le cose come mesi fa Taylor ha spiegato sono andate. Che Kim sia stata più furba? ok, può essere. Che Taylor ha mentito per sembrare una santa? no,non l’ha mai fatto. tutto qui. E’ solo uno spiegare la vicenda, lungi dal voler dire chi ha ragione o torto. Ma spero che faccia capire chi ha sempre detto il vero e chi ha giocato

  10. Non so cosa pensare davvero, che taylor sia davvero una vipera e abbia architettato tutto oppure si sono messi tutti d’accordo? Anche se questo video non lascia tante spiegazioni alternative…
    Ho sempre pensato che Taylor fosse una brava ragazza, ma ora ho qualche dubbio.
    In ogni caso se Kim e Kanye hanno ragione, finalmente è stata fatta giustizia.

  11. Che poi, perchè su snapchat in cui puoi modificate i video? Troppo facile cosi no? Pubblicarli su twitter o facebook? Che gente

  12. La cosa bella di tutta sta storia è che finalmente Taylor si è incattivita. Spero che d’ora in poi capisca che non tutti sono gentili e meritano una seconda posibilità.

  13. Sto morendo AHAHAHAHAHAHAHAH che figura di me*da, farsi fregare poi da una come la kardashian é il massimo HAHAHAHAAHHAHHA a questo punto, salvo la pur sempre possibile ipotesi che si siano messi tutti d’accordo, taylor farebbe bene a tacere ed andare avanti, perché davvero qua non ha modo per uscirne pulita.

    • Taylor, o meglio il suo ufficio stampa, non ha mai negato che Kanye l’avesse chiamata. Solo che non le ha letto tutta la strofa della canzone indirizzata a lei e che non gliel’ha mai fatta sentire. Mi piace molto il modo elegante in cui Taylor ha risposto attraverso Instagram…facile rigirare la frittata. “Ho reso io quella puttana famosa”..come mai Kanye non ha letto questa frase al telefono????

      • uhm, ammetto che la conferma circa gli accordi me l’ero persa, questo più che altro mi fa pensare che sia tutta una farsa organizzata da entrambe le parti, ma vabbé… loro sanno ;)

      • esatto…lo sanno solo loro :) mi sa che ci sono cose del loro mondo che difficilmente possiamo capire come funzionano

    • La verità che non esiste il video in cui le chiede il suo parare per i made that bitch famous? Perchè amore mio, è questo il verso incriminato

      • Amoremio, bitch è un termine utilizzato nella musica rap e non è necessariamente offensivo. Kanye lo usa per parlare di sua moglie. Altri lo usano per riferirsi semplicemente ad un ragazza. Tutto qui

      • Guardate che si sta creando un casino…l’ufficio stampa di Taylor non ha mai negato che Kanye l’avesse chiamata. Han sempre detto che però non era a conoscenza della seguente line “Ho reso quella puttana famosa” (che infatti nella chiamata non è stata citata) e che comunque non aveva mai sentito la canzone. Stando ai video di Kim, Taylor sta dicendo la verità e l’ha sempre detta.

      • Eh no invece Taylor è sempre la vipera schifosa e subdola quando invece è molto chiaro che sono Kanye e quella idiota della moglie che stanno palesemente facendo di tutto per far passare Taylor dalla parte del torto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here