AGGIORNAMENTO: Il singolo sarà disponibile per il download digitale a partire dal 16 marzo mentre la premiere radiofonica avverrà il 27 marzo:

A quanto pare le prossime settimane non saranno occupate soltanto dal come back discografico di Shakira. Oltre alla star colombiana, che rilascerà il duetto con Rihanna “Can’t Remember to Forget You” lunedì 13, a breve anche un’altra star attualmente sotto contratto con la Roc Nation pubblicherà il suo prossimo singolo. Sto naturalmente parlando della regina del pop australiano Kylie Minogue. L’interprete aveva anche lei fatto sapere da tempo di essere in procinto di ritornare in scena quest’anno, tuttavia ora possiamo finalmente conoscere qualche dato in più sul suo effettivo come back. E così, dopo la comunicazione del titolo del brano “Into The Blue”, adesso sappiamo anche in che data tale brano sarà inviato alle radio di tutto il mondo.

Secondo quanto ci è stato confermato dalla stessa interprete di “Can’t Get You Out of My Head”, il brano sarà inviato alle emittenti radiofoniche a partire dal 20 gennaio, ossia dalla settimana successiva rispetto al come back di Shakira e Rihanna. Vedremo cosa ci proporrà la star questa volta: di sicuro da lei possiamo aspettarci un pop genuino e di buona qualità, tuttavia sarà interessante verificare se deciderà anche lei di aggiungere qualche venatura urban o country per seguire le mode del momento o se si manterrà su un sound prettamente pop. Di sicuro il titolo fa pensare ad un brano molto raffinato: che si tratti di un brano maturo e da “signora”, volto a mostrare l’età artistica di Kylie? Ormai ci manca poco per scoprirlo, tuttavia voi che vi aspettate da questo brano?

  • CarLoud

    Perchè il download su itunes avviene due mesi dopo??? é assurda sta cosa

    • è la classica tecnica del mercato inglese.. spero non voglia puntare solo su quello perché sennò sarebbe assurdo ancora di più!

  • Chris90

    wooow ma quanto è figa in questa foto!!! nn vedo l’ora!!!

  • dani

    non sarà country affatto a sentire i commenti in anteprima. Anzi, sarà pop classico