E’ stato pubblicato questo venerdì l’album natalizio di Kylie Mingoue. Il disco racchiude sia brani inediti che cover di grandi classici natalizi, ed al suo interno sono stati inclusi anche alcuni duetti, un escamotage ottimo per tradurre musica lo spirito di condivisione e comunione natalizia.

Difatti, anche il lead single “Only You” è interpretato in duetto con James Corden, un presentatore molto famoso in UK, tuttavia questo non è sicuramente il duetto più interessante che troviamo all’interno del progetto. Dovendo celebrare una festa che per antonomasia si è soliti passare in famiglia, Kylie ha inserito nel disco un duetto con sua sorella Dannii Minogue.

Il brano in questione si intitola “100 Degrees”, ed è una frizzante up tempo che mette in luce le somiglianze vocali tra le due sorelle e permette loro di eseguire un’interpretazione divertente e di coinvolgere al meglio l’ascoltatore.1222325734

Per mostrare al mondo il loro grande affiatamento, le due popstar quest’oggi hanno pubblicato un divertentissimo videoclip musicale per la traccia. Nel video le ragazze un po’ cresciute ballano e si divertono in studio di registrazione, il tutto mentre lasciano che le loro voci si uniscano in un unico strumento, una proprietà garantita proprio dall’uguaglianza dei loro timbri.

In seguito alla release del video, le due sorelline si sono immediatamente posizionate alla no.1 della classifica iTunes dei video più venduti in UK, segno di come Kylie continui ad essere amatissima in UK e soprattutto come giocare la carta della famiglia per celebrare il natale sia sempre una scelta conveniente…

2 Commenti

  1. Sono stato abbastanza deluso dal disco… L’ho trovato uguale ad un qualsiasi altro disco di Natale… magari cresce con gli ascolti, ma per ora non mi ha per niente conquistato

  2. è decisamente il brano più bello di tutto l’album. Vi avviso che le due sorelle Minogue si esibiranno durante la finale di Xfactor (credo UK) la prossima settimana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here