Continua la campagna acquisti di Jay-Z. Il rapper americano, dopo aver firmato un contratto di partnership con il produttore Timbaland, ora ha aggiunto al suo team di artisti un nuovo ed importantissimo nome. Si tratta dell’interprete australiana Kylie Minogue che dopo 25 anni di carriera alle spalle riparte per un nuovo progetto.

Kylie non è certo una newbie come Rita Ora, Willow Smith o J. Cole, la cantante ha pubblicato 11 studio album, due CD live, 8 DVD e di recente un Greatest Hits vendendo oltre 68 milioni di copie in tutto il mondo.

Indubbiamente Jay sa fare il suo mestiere ma gestisce alla grande anche il business di altri artisti, tanto bene da attirare nomi sempre più rilevanti. La Roc Nation infatti gestisce anche Rihanna, Shakira e M.I.A, nonostante queste ultime non siano sotto contratto con la casa discografica. Voi che ne dite di questa decisione ?

  • giorgio

    ma ci sono persone che credono agli illuminati? ..ma dai..

  • Fabio Moreno

    A me Kylie piace, ma ora pure dentro quella etichett mafiosa e illuminata… Non mi hai mai convinto. Vedremo…

  • RICCARDO

    Wow! Bella notizia! Voglio 10 milioni col nuovo disco!!!!

  • tra qualche anno la roc nation sarà la casa discografica più potente in assoluto, e pensare che fino a qualche anno fa l’unica artista degna di nota (sul piano commerciale) che ne faceva parte era rihanna…

  • EnRiii

    Ormai sono tutti sotto Roc Nation c: Kylie è una grande artista spero venda col prossimo CD.. The Abbey Road Session è un album meraviglioso.

  • Si ok ma che cambi stile..

    • chianti

      si ok ma che NON CAMBI stile…

  • ales87

    Ottimo acquisto x Jay-Z…Kylie ha cmq bisogno di nuovo smalto…..Nonostante sia una superstar in Australia ed Europa,in America non è stata presa in considerazione come dovrebbe…cmq i suoi 68 milioni di copie li ha venduti,niente male….