la-rua-cantano-sotto-effetto-di-felicita-qmdyz

L’edizione di Amici che si è da poco conclusa si sta dimostrando particolarmente fortunata per quanto riguarda gli ex concorrenti della categoria canto.

Se i dischi di Sergio Sylvestre, Elodie Patrizi e Lele occupano stabilmente le prime posizioni della classifica FIMI album da ormai un mese, questa settimana sono stati raggiunti dai loro colleghi La Rua, unica band che riuscì ad accedere alla fase serale della trasmissione, nella squadra bianca capitanata da Emma & Elisa.
Il loro disco di inediti, Sotto effetto di felicità, è uscito il 3 giugno scorso debuttando in classifica al 5° posto.

Il lavoro, prodotto da Dario Faini, è interamente scritto e composto dai membri del gruppo, in primis dal carismatico frontman Daniele Incicco, capace di comporre testi che vanno al di là del solo tema amoroso.
Un sound diverso e più “hypster” di quello che solitamente ci propongono gli ex Amici, e, proprio questa originalità, potrebbe rivelarsi l’arma vincente dei La Rua. Ad accompagnare il progetto discografico della band è il primo singolo Il sabato fa così, già presentato varie volte nel corso delle serate del talent show.

Brano pop-folk potente, reso ancor più convincente da un’ottima parte strumentale (tamburi in primis) e dall’enfasi dei cori. Il tema della canzone è l’importanza che diamo al sabato, il giorno della settimana (ovviamente non per tutti) più bello e libero.

Per quanto riguarda il video premierato oggi ci troviamo di fronte ad una clip semplice ma abbastanza d’effetto in cui troviamo sia i vari componenti del gruppo, ognuno alle prese con una propria situazione, sia due ballerini di Amici, Alessio La Padula e Andreas Muller, che dovette rinunciare alla fase serale per via di un infortunio al braccio.

A seguire il video e il testo, fateci sapere che ve ne pare:

Che ne pensate del singolo e del relativo video? Sarà una delle hit dell’estate?

Testo

Il lunedì dormo da solo
il martedì sento il mio vuoto
mercoledì faccio l’amore perché l’amore mi fa star bene
il giovedì mangio vegano
il venerdì quasi ci siamo
ci siamo detti se sopravviviamo domani usciamo
Il lunedì dolce dormire
il martedì resto a pensare
mercoledì mi faccio amare
il giovedì penso al futuro
il venerdì orna il sorriso
E il sabato?
E il sabato?
Il sabato fa così
Il sabato fa così
tu che hai il coraggio di cadere
perché per te cadere
è il solo modo per volare
e per un sabato che ti senti immortale
c’è sempre una domenica che non sai cosa fare
che non sai cosa fare
E il sabato fa così, fa così, fa così
e per un sabato che ti senti immortale
c’è sempre una domenica che non sai cosa fare
Sabato è un bisogno viscerale
qui il futuro ha troppa fretta di arrivare
e quindi il sabato fa così, fa così, fa così
Il sabato fa così

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here