gaga-classics-record-600x450

Ormai è quasi giunta al termine l’attesa per ascoltare “Cheek to Cheek”, joint album creato da Lady Gaga e Tony Bennett. La cantante Pop e l’interprete Jazz hanno lavorato al progetto ormai mesi fa e finalmente Streamline, Interscope e Columbia Records hanno deciso di rilasciare il disco.

La release date dell’album è fissata per il 23 settembre mentre la scorsa notte il canale tv Home Shopping Network (“HSN”) ha mandato in onda uno special dedicato all’album. In questa occasione Gaga e Tony hanno cantato alcuni dei brani contenuti all’interno del CD, oltre a concedere una lunga intervista.

Ormai lo sappiamo, con le sonorità jazz Gaga si trova a suo agio, la domanda è: che risultati commerciali potrà ottenere la traccia ? Attualmente soltanto con il pre-order ha raggiunto la posizione numero 1 della classifica Jazz di iTunes ma ovviamente la classifica generale è un’altra cosa.

30 Commenti

  1. ma tutti augurarle il flop????????? il jazz è un genere raffinato che solo voci particolari se lo possono permettere!!! ad esempio: Christian Aguilera (back to basic, burlesqe) Madonna (I’m Breathless),Duffy, Caro Emerald, Amy Winehouse…e lady gaga ce l’ha e non si discute, finalmente punta sul talento vocale invece sull’immagine e i gossip (cosa che ha sempre fatto!) io avrei preferito musica inedita con le cover rischia il paragone con gli idoli del genere!!! la critica è spesso famelica, per periodo natalizio andrebbe benissimo!!! certo che con la musica che circola e i gusti incomprensibili degli statunitensi e della maggior parte delle persone già tanto se arriverà al milione cmq non è ancora detto..

    • Chris90, la gente non si accontenta mai. Sopratutto quando si parla di lei. Per la prima volta punta tutto sulla voce, nessun video indecifrabile, sesso o quant’altro. Solo voce e tanta tanta passione. Non va bene neanche così.
      Nuova musica c’era, lo ha confermato Tony stesso. Non so perché sia stata scartata. Anche se lo stesso Tony ha parlato di un seguito per CTC. Potrebbero lasciare gli inediti per un futuro progetto.

  2. Che noia sto disco… prevedo un altro flop. Piacerà solo ai suoi fans più accaniti, ma sicuramente non ai puristi del jazz visto che lei non è certo la Streisand o Mina da potersi permettere queste incursioni.

    • Un altro flop da aggiungere alla sua infiniiiiiiiiiiiiita collezione. Di sicuro non batterà il record della Pera, che colleziona flop a destra e a manca in quest’era XD ;)
      PS ARTPOP sta benissimo con le sue 2 milioni di copie ;)

  3. E’ una meraviglia vederla così. Questo album le serve eccome. Non tanto per tornare la Lady Gaga di qualche anno fa, ma a livello personale si sta rivelando un vero aiuto.
    Ha anche dichiarato che voleva smettere di fare musica, grazie a Tony è riuscita a risollevarsi.
    Basta però parlare di vendite. E’ da apprezzare il fatto che invece di presentare un The Fame 2.O abbia deciso di pubblicare un disco jazz fregandosene di tutto.. Ci sarà tempo per fare anche quello, se le interesserà nuovamente essere in cima alle classifiche.. altrimenti ben venga musica di qualità come questa

  4. Con Cheek to Cheek Gaga dimostra di fregarsene delle vendite e di tutte le critiche che le hanno rivolto dalla fine di Born This Way a questa parte… E’ chiaro che dal punto di vista ‘moneytario’ non mi aspetto molto ma ‘stigranc****… Con questo Gaga fa ciò che le piace, cantare, dimostrare che non ha bisogno di autotune e che la sua voce non deve essere necessariamente radio-friendly perché non è minimamente paragonabile alla maggior parte delle popparole che ci sono oggi… c’è gente a cui ancora importano primariamente le vendite e questo è a dir poco vergognoso… lei continuerà a fare musica e più le diranno male, più vincerà su tutti… la maturità artistica di Gaga si sta sempre più manifestando… cito Taylor ahahah…. haters gonna hate

  5. Che sosa ridicola vendere un album novita su un canale di televendite…..davvero senza parole e penso che oramai si sia ridotta alla frutta!!!

      • E tutto ridicolo….hsn lo guardano i vecchietti dell’eta di tony bennett…x questo lo vendono su quel canale, nella speranza di vendere qualche copia in piu!!

      • Solo un ignorante scriverebbe in questo modo. E credete pure di essere amanti della musica! “HSN lo guardano i vecchietti dell’eta di Tony Bennet…” boh, non so davvero cosa pensare.

      • Ma a chi frega di Lady Gaga! Il talento e l’importanza nella STORIA della musica di Tony Bennet è indiscutibile e chiamarlo vecchietto non fa che mostrare il reale amore e sopratutto la competenza di certa gente in fatto di musica.

      • Gli hater sono i fan più accaniti… qualcuno lo avvisi che anche la sua Madonna è po’ avanti con l’età lol

      • Donkermag, penso che ilmito conosca l’importanza di Tony Bennett. E’ solo che collabora con Lady Gaga, in qualche modo deve sempre trovare qualcosa da dire..

    • Il solito IDIOTA.
      Quindi anche Madonna era ridotta alla frutta quando ha venduto dei libri tramite quel canale? Anche Mary J Blige quando ha presentato il suo album proprio su HSN? O anche Nicki Minaj? Potrei continuare all’infinito.

      • Si certo,anche loro hanno fatto una scelta cosi’ dozzinale e x famiglie….solo che MADONNA ha venduto libri e certamente non ha prensentato un album…non so se mi spiego, e poi di certo non vedrai mai miti come MADONNA o mariah carey o la streisand o celine dion presentare un loro cd e venderlo in diretta su hsn…..e una cosa molto kitch e x me ridicola!!!

      • Si si..hai ragione! Madonna la dea delle dee non si sognerebbe mai di farlo..che cosa dozzinale :D Ma vai a quel paese

  6. …Non dico che stia sprecando il suo tempo, ma per me questo progetto non la porterà da nessuna parte. Va bene per sperimentare e mostrare le proprie doti, ma per me sarà un altro flop da aggiungere ai risultati deludenti di artpop. Per me dovrebbe prendersi un annetto di pausa per fare un signor album come fece all’inizio con TFM e BTW e mettersi veramente se stessa per tornare in pista. Non so dove andrà se continua così

    • E’ davvero felice, si vede! Non la si vedeva così eccitata da tempo, questo significa che ci tiene molto a questo album e a dimostrare che è questo ciò che le piace, puramente cantare… tornerà anche la Gaga pop ma questa parentesi le serve e le farà bene dal punto di vista psicologico :)

  7. non so se avete otato ma sottosi vede il numero di copie che man mano vengono vendute dalla telefonate che arrivano, il tutto si conclude con quasi 16k copie vendute.
    Questa dell’album venduto in un canale di televendite mi mancava :)

    • Siii che cosa ridicola….di solito sui canali di televendite ho visto in passato che vendevano dischi di catalogo…compilation degli 70 e 80….ma mai…e dico mai avevo visto vendere un album new release…e addirittura lanciarlo sul canale…….che dire……si e’ proprio ridotta alla futta!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here