Lady Gaga X Factor Uk 2016 Million ReasonsNonostante la numero uno nella Billboard 200 nella settimana di debutto e una rocambolesca promozione, l’ultima fatica di Lady Gaga non ha brillato nelle vendite delle successive settimane, fermandosi attualmente a circa mezzo milione di copie vendute nel mondo, il risultato più basso della sua carriera.

Questo non ha impedito comunque alla cantante italo-americana di continuare a portare avanti la promozione del disco eseguendo la sua prima performance televisiva in UK dell’era Joanne! Lady Gaga ha infatti scelto l’importante palco di X Factor per cantare sulle note di Million Reasons come ospite dell’ultimo Live Show.

Potete vedere la performance nel video di seguito:

Nonostante il brano sia una ballad, Mother Monster ha meravigliato tutti con la sua solita dose abbondante di teatralità. Non tutti però sono rimasti soddisfatti dall’esibizione, o quanto meno per la scelta del brano. In molti avrebbero preferito quanto meno un medley con A-YO o meglio ancora con Dancin’ In Circles che avrebbero avuto più effetto con il tipo di spettacolo e l’imponenza di un palco come quello di X Factor.

Oltre alla musica, recentemente Lady Gaga ha rilasciato delle importanti dichiarazioni sulla rottura della relazione con l’ex fidanzato Taylor Kinney (l’attore della serie televisiva Chicago Fire) durata 5 anni e terminata nel mese di luglio di quest’estate, nonostante negli ultimi mesi stessero progettando il loro matrimonio.

Qualche giorno fa, in un’intervista per CBS Sunday Morning ha detto:

Credo che le donne amino di più, più profondamente. Amiamo con tutto ciò che abbiamo, al massimo delle nostre forze. E a volte, vorremo solo essere ricambiate davvero. Quello che voglio dire non è di diventare meno uomini, per amarci come vogliamo. Semplicemente, di amarci con la stessa intensità e profondità con cui noi amiamo voi”.

Parole forti quelle di Gaga che, anche se non spiegano nei dettagli il motivo della separazione, rendono almeno l’idea su ciò che abbia potuto rovinare il loro rapporto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here