Lady Gaga: denuncia della Siae per lo scandalo bagarinaggio della tappa a Milano

di Marco Righetti -
4 2125

Sono andati esauriti in pochissimi minuti i biglietti per Lady Gaga, in concerto al Mediolanum Forum di Assago il prossimo 26 settembre.

Aggiornamento:

Gaetano Blandini, direttore generale della Siae, ha confermato che é stata presentata una denuncia al tribunale di Milano per il caso dello scandalo bagarinaggio relativo alla prossima tappa in Italia di Lady Gaga. Blandini invita nuovamente tutti i fan a non acquistare nessun biglietto a prezzo maggiorato.

lady-gaga-joanne-tour-milanoFa ancora “vittime” il secondary ticketing, così come successe qualche mese fa per i Coldplay: stavolta in meno di una decina di minuti i biglietti per Lady Gaga a Milano, unica data del “Joanne World Tour” in scena al Mediolanum Forum di Assago il 26 settembre prossimo, sono andati esauriti su Ticketone.

Gli utenti connessi al sito hanno dovuto affrontare i soliti disagi dovuti alle decine di migliaia di richieste di persone nel tentativo di riuscire ad acaparrarsi qualche biglietto: i troppi tentativi di accesso al sito hanno rallentato le procedure di acquisto e lasciato molti utenti con l’amaro in bocca.

Tutti i biglietti per ogni ordine di posto/settore, acquistabili per un massimo di 4 per ciascun cliente, risultano indisponibili su Ticketone già dall’apertura della prevendita generale alle ore 10 di questa mattina. Questa la situazione a soli pochi minuti dall’inizio della prevendita:

gaga-biglietti-382x555

Al momento su Ticketone non risulta disponibile alcun tipo di biglietto, ad eccezione del pacchetto Vip Party – Anello B Numerato al prezzo di 376,50 €, che include una serie di Benefit come il biglietto numerato di primo settore, il party pre-show con buffet e dj set, souvenir e gadget vari. Non è da escludere, comunque, che nuove disponibilità di biglietti appaiano su Ticketone nelle prossime ore o giorni o che addirittura venga aggiunta una seconda data nel nostro paese, molto probabilmente sempre a Milano.

Come già avvenuto giovedì mattina, poco dopo l’apertura della prevendita anticipata dedicata agli iscritti al sito Live Nation Italia, anche stavolta i biglietti per il concerto di Lady Gaga a Milano, oltre che finire in pochi minuti, sono finiti sui siti del mercato secondario o di bagarinaggio come “Viagogo” e “Seatwave”, a prezzi più che maggiorati rispetto a quelli originali e in alcuni casi i singolo tagliandi superano la soglia anche dei mille euro.

Tuttavia stavolta, a differenza per esempio del caso dei Coldplay, l’allarme era stato lanciato: la SIAE lo aveva definito un evento ad altissimo rischio, con la certezza di incorrere nel fenomeno del secondary ticketing contro cui si sta combattendo da mesi una battaglia difficile, che quasi sicuramente non si risolverà affatto in tempi brevi.

Gaetano Blandini, direttore generale della SIAE, ancora prima dell’apertura della prevendita dei biglietti per Lady Gaga sul sito di Live Nation, lo aveva definito “praticamente un caso di secondary ticketing annunciato“, parlando di “una situazione surreale” in quanto alcuni annunci erano comparsi sui siti di bagarinaggio come “Viagogo” già prima della messa in vendita ufficiale dei biglietti, con tanto di “preregistrazione” per ‘saltare la fila’ e con l’annuncio di “solo pochi biglietti rimasti” tramite un messaggio ingannevole ben evidenziato in rosso. 

Ovviamente, come Siae, rivolgiamo un appello a tutti i fan di Lady Gaga, e più in generale a tutti i consumatori e spettatori di eventi e spettacoli dal vivo, a non acquistare biglietti a prezzi maggiorati.

Ticketone aveva promesso una maggiore sicurezza per i prossimi eventi ma così non è stato, e si spera che chi abbia acquistato illegalmente possa essere bloccato e riaperta un’altra prevendita ufficiale: purtroppo, intanto il concerto di Lady Gaga rischia di essere “esaurito” praticamente in tempi record!

E voi che ne pensate di questo nuovo caso di secondary ticketing?

  • Maggio Francesismo

    Sia alla vendita che alla prevendita non sono mai, e ripeto MAI, stati disponibili nessun biglietto ad esclusione di quelli VIP. Ho scritto alla SIAE e mi dicono che è colpa dei BOT. Ovviamente è una balla. La colpa è chiaramente di Ticketone e di chi li protegge

  • MUSIC is the way.

    ticketone è sicuramente impelagato! devono chiuderlo e creare un nuovo sito più protetto, tutto ciò deve finire!

  • sara74vr

    Ho partecipato sia alla prevendita che alla vendita. messi nel carrello 4 biglietti non sono mai riuscita ad acquistarli e alle 10.04 mi dava i biglietti già esauriti. E’ uno schifo!! Sugli altri siti i biglietti ci sono!! Ora mi dite perchè solo chi ha un ammasso di soldi potrà andare a vedere Gaga?? TICKETONE e SIAE fanno qualcosa o no?? Si muovono o no???

  • Alberto Maccariello

    è una vergogna! Ho provato per 10 min dall’inizio della vendita dei biglietti e me li dava tutti esauriti