E’ sempre bello parlare degli artisti quando si dimostrano grandi anche e specialmente umanamente.

Questa volta a mostrare il suo grande cuore è stata Lady Gaga, protagonista di un piccolo grande gesto che ha già commosso il web. Il destinatario della sorpresa organizzata dalla popstar è un piccolo little monster 12enne, Owen, affetto da rari disturbi neurologici.

Un bimbo speciale con un unico sogno che fino a pochi giorni fa sembrava irrealizzabile, quello di incontrare il suo idolo. Grazie alla tenacia della mamma, Jennifer Collins, e alla disponibilità di Gaga, Owen l’altro giorno ce l’ha fatta. Questo il post scritto dalla Collins, condiviso da migliaia di utenti e, fortunatamente, intercettato anche dall’entourage della cantante:

Ad Owen sono state diagnosticate due rare malattie, la sindrome di Dravet è quella più complessa da contrastare. E’ una rara, terribile forma di epilessia destinata a durare per tutta la vita, con una serie di altri effetti collaterali. Soffre di frequenti e prolungati attacchi, sbalzi comportamentali, ritardi nello sviluppo e infezioni croniche. 

E’ affetto poi da Agenesia del corpo calloso, un’anomalia della struttura celebrale (in poche parole il comunicatore tra emisfero destro e sinistro non è formato completamente, limitando dunque la comunicazione tra le due parti). Ciò comporta crisi, incoordinazione, ritardi di apprendimento e sensibilità sensoriali ridotte. Le sue condizioni mediche hanno ancora tante domande aperte, a cui siamo determinati di cercare risposta. Anche se è considerato non in grado di parlare, capisce tutto ciò che gli viene detto ed è molto intelligente. 

E’ un Little Monster da quando ha 4 anni e le sue canzoni preferite sono Born This Way, Just Dance, Poker Face e Paparazzi. Da mamma, ho imparato che Owen usa la musica di Lady Gaga come la sua voce. Vuole che mi trucco come lei, la guarda e la ascolta su YouTube…la sua devozione è incontrollabile. 

Condividete questo post il più possibile, nella speranza che arrivi a Lady Gaga in persona

Le preghiere di questa coraggiosa mamma sono state esaurite e nella tappa di Philadelphia del Joanne World Tour Owen ha potuto finalmente incontrare la sua beniamina, che l’ha fatto sedere accanto a lei sul palco e gli ha dedicato The Edge Of Glory, mostrando una sensibilità senza limiti. 

Un video emozionante, che siamo ben lieti di condividere con voi:

Chapeau, Lady Gaga!

  • nowisthemoment

    Questo tour è incredibile e lei è magnifica ❤️