Lady Gaga ha approfittato della settimana di pausa del suo tour per tornare in studio. La cantante sta infatti registrando i brani che comporranno “Cheek to Cheek” , disco in collaborazione con il ‘crooner’ italo-americano, Tony Bennett. Per avvisare i suoi fans, la newyorkese si è fatta fotografare in studio.

gaga-classics-record-600x450

Non c’è ancora una data ufficiale per la release di “Cheek to Cheek“; in aprile Bennett aveva annunciato che l’album sarebbe uscito a settembre ma non sono arrivate conferme, di consegunza appare alquanto improbabile vista anche la ristrettezza dei tempi…

In effetti, il periodo natalizio sembra proprio essere il più adatto per la pubblicazione di un CD che rivisiterà i grandi classici del jazz  e conterrà anche alcuni inediti scritti dai due, tra cui una traccia intitolata”Paradise”. Bennett ha peraltro già dichiarato che l’album non conterrà solamente duetti ma anche brani cantati individualmente.

Personalmente non sottovaluterei l’importanza che può avere questo album per la carriera di Lady Gaga: questo LP potrebbe essere l’ultima chance che le rimane  per guadagnare credibilità di fronte ad un ‘pubblico adulto’, pubblico che non l’ha amata agli esordi e che l’ha sostanzialmente ignorata col passare degli anni… con una promozione mirata a mostrare le sue doti artistiche,  senza eccentricità di ogni tipo e con a fianco un’istituzione musicale come Tony Bennett, La Germanotta potrebbe sorprendere i molti che la guardano con freddezza (per non dire peggio).

 

ga

3 Commenti

  1. Teoricamente la release dell’album dovrebbe essere prevista per il 22 settembre in Inghilterra, quindi la registrazione dovrebbe essere ormai alle battute finali (anche perchè è tanto che se ne parla di quest’album). Gaga la credibilità non l’ha mai persa, semplicemente ha vissuto/sta vivendo un periodo no dal quale sembra stia già cominciando ad uscire, ho letto di molti apprezzamenti da critica e dal pubblico in generale che ha potuto assistere alle sue performance sul palco con Tony, speriamo che con quest’album le cose possano cambiare e il suo talento e la sua creatività vengano seriamente presi in considerazione sopra ogni altra cosa.

  2. “questo LP potrebbe essere l’ultima chance che le rimane per guadagnare credibilità di fronte ad un ‘pubblico adulto” aahahah ma per caso le state già dando della spacciata???? avrà per caso una una seconda possibilità, no??? cmq speriamo, potrebbe essere il momento della svolta dopo il critico e mal gestito Artpop, Gaga ha una bella voce molto appropiata per il blues e il jazz potrebbe fare un bel lavoro con Tony, questo lp, come già ribadito precedente mi interessa molto rispetto al artpop pt 2, per il periodo natalizio sarebbe il top!!!

  3. Mi sembra un’ottima oppurtunità per Gaga, sappiamo tutti che ha una gran voce, e già nel 2011 con The Lady Is A Tramp aveva stupito il pubblico, questa è l’occasione giusta per avere credibilità, sopratutto dopo che ARTPOP non è riuscito ad imporsi nel modo giusto, perciò mi auguro che questo progetto venga promosso nel modo giusto, e che dopo questo disco lavori immediatamente al seguito di ARTPOP (a pattto però che sia un disco completamente diverso).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here