La più promettente rivelazione del 2012 sembra già essere individuata: Lana Del Rey pubblica oggi in versione fisica il suo album di debutto “Born To Die. L’album, dopo pochissime ore dalla pubblicazione digitale, è già al numero 1 della classifica in Italia e nelle digital charts di mezza Europa, tra cui Inghilterra, Irlanda, Francia, Germania, Belgio, Portogallo, Grecia, Finlandia, Olanda, Lussemburgo, Austria, Polonia, Svizzera! Sia la versione digitale che quella fisica escono in edizione standard ( 12 brani ) e deluxe (15 brani e packaging speciale/digital booklet).

Partendo da un crescente successo su You Tube e Facebook, il nome di Lana del Rey ha iniziato a circolare spontaneamente la scorsa estate e questo autunno il suo primo singolo “Video Games” è diventato popolarissimo sulla spinta di un video auto-prodotto e che ha raccolto 8 milioni di click. Il singolo digitale ha raggiunto il numero 1 nella classifica di iTunes di 9 Paesi del mondo, inclusi UK, Francia, Germania, Australia e Olanda. Anche il successo di critica è senza precedenti e Q Magazine l’ha premiata come “Best New Thing” dell’anno.

Lana Del Rey catalizza su di sé l’attenzione per la sua presenza, il suo aspetto, la sua voce. Per lei l’ascesa all’Olimpo delle star musicali non è un’opzione: è la sua vocazione. Definisce sé stessa una versione gangster di Nancy Sinatra, la sua immagine una “Lolita che si è persa nei quartieri bassi” e il suo genere musicale un “Hollywood pop/sadcore”, una nuova svolta drammatica nella musica pop. Benvenuti nella realtà di Lana Del Rey.

Il singolo “Born To Die” continua nello stile un po’ noir di “Video Games” ed è accompagnato da un video incredibile, ideato da Lana stessa e diretto da Woodkid. Ci sono anche dei remix firmati da Damon Albarn, Woodkid e Clams Casino.

L’album “Born To Die” include, oltre ai due brani citati, anche la terza canzone già popolare in rete, “Blue Jeans”. Tra gli altri titoli dell’album: “Million Dollar Man”, “Off To The Races”, e “National Anthem”. Lana Del Rey presenta così il suo primo disco: “le canzoni che ho scritto sono un omaggio all’amore vero e a chi vive una vita ribelle”.

Il nome di Lana Del Rey è letteralmente ovunque nei social network, mentre praticamente tutte le testate di musica, trend e moda l’hanno già decretata la “rivelazione” del 2012.

Via Universal Music Italia

42 Commenti

  1. Ascoltato l’album, sinceramente pensavo molto meglio. Oltre ai due singoli salvo: National Anthem, Dark Paradise e Summertime Sadness, canzoni simili tra di loro, ti perdi via ad ascoltarlo è un pò una palla a sentirlo tutto. Peccato, il timbro non mi dispiace, ma rimango deluso.

  2. è pompata (non è mica l’unica ad esserlo stata) e nell’ album ci sono canzoni un po’ fiacche e inutili…però ha cmq talento, non mi sembra che sia mainstream e le atmosfere che creano le sue canzoni mi piacciono molto. Tuttavia non mi ha ancora convinto.

  3. Taylor Swift fa tutto tranne che musica seria … le melodie sono di un banale allucinante … x lo meno non la accosterei assolutamente ad adele o alla del rey… è una versione un pò più soft di una miley cyrus la swift comunque,sempre musica x adolescenti o pre adolescenti americani ….

    • ahahahahahahahahahahah scommetto che hai ascoltato solo You Belong With Me
      senti, prima di dire certe assurdità ascoltati le sue perle come Dear John, Last Kiss, Safe& Sound, Never Grow Up, Innocent, Long Live, Breathe, The Best Day, Cold As You, Enchanted, You’re Not Sorry, White Horse, Come In With The Rain…
      e poi vediamo se sono ”melodie banali”(ma comunque i testi sono PERLE **) di certo si differenziano una dall’altra, a differenza di quelle di Born To Die che hanno quasi tutte lo stesso sound e stile

      no cè se Taylor Swift non fa musica seria, allora chi la fa? Kesha? LMFAO? Guetta? Rihanna? please

      (e lascia stare Miley)

  4. Ho letto un pochino in giro…

    Vi lamentate della musica “truzza”? Non esistono solo lei oppure Adele a fare musica “seria”, ci sono anche Taylor Swift, Colbie Caillat, Caro Emerald e tanti altri… Solo che sono “nascosti” :)

  5. Bravissima, il suo stile è unico attualmente, ovvio, ci si rifa sempre ai vecchi cantanti ma lei lo fa molto meno di altri… brava Lana!!
    I want your LP!

  6. Cosa leggo? “il successo della critica è senza precendenti” ?? EH? MA DOVE? Metà della critica mondiale l’ha odia e l’album ha ricevuto 62/100 da Metacritic, ke significa “sufficiente”, i successi della critica sono quelli che prendono voti da 80 a salire!! Ahah brava si, ma non enfatizziamo il tutto!

      • è xke stavo scrivendo “L’HA snobbata” e poi volevo scrivere “la odia” e ho fatt confusione ;) non faccio mai errori di questo genere, è la prima volta ke mi succede :D

    • in efetti questi critici non li capirò mai
      quest’album merita almeno un 80/100
      dai persino Femme Fatale ha un punteggio più alto, e pur amando Britney alla follia quell’album non si merita neanche il 60..
      ai critici piace la musica ”facile”

      • beh Circus aveva certe perle che FF mancano, Unusual You e Kill The Lights(oltre a My Baby ma è scontato)
        e lo stesso con Blackout: Heave On Earth, break The Ice, Perfect Lover
        odio FF e mai avre pensato di dire una cosa del genere a un album di Britney..ma è così..lo stesso Martin che ha scritto per lei tante belle canzoni adesso si riduce a fare una HIAM bah
        Britney, il terzo album ha avuto 54/100 e anche questa è una BESTEMMIA FF valeva quel punteggio

        @Releon
        informati prima di parlare di Taylor Swift, scommetto che hai ascoltato (forse) solo Youe Belong With Me
        hai mai ascoltato le canzoni più lunghe?? come Dear John, Last Kiss, Enchanted, Innocent, Long Live, Never Grow Up?? o anche Breathe, You’re Not Sorry, The Best Day, Change..Safe & Sound

        ascolta e poi vediamo se sono ”banali” di certo non hanno lo stesso sound come quelle di Born To Die
        non c’è nessuna differenza tra LANA; Adele, e Taylor 3 ottime songwriter che scrivono col cuore cuore
        perchè le prime 2 non hanno fan adolescenti?? ahah ma per favore
        dicendo così metti la Swift nello stesso livello di kesha, LMFAO, Rihanna..

  7. album belissimo , le migliori sono born to die , video games , national anthem , summertime sadness , this is what makes us girls , dark paradise e radio ;)

  8. Ma essere primi su itunes non vuol dire arrivare alla 1, la classifica definitiva esce giovedì e sinceramente lo spero che arrivi alla 1

  9. anche se la classifica definitiva esce domani, sono contentissimo per lei, se lo merita al 100% e sono anche io sempre più convinto che la newbie del 2012 sia lei, non lo si può negare!!

  10. anche se la classifica definitiva esce domani, sono contentissimo per lei, se lo merita al 100% e sono anche io sempre più convinto che la newbie del 2012 è lei, non lo si può negare!!

  11. è da ieri che ascolto l’album! è davvero una giovane promessa, una possibile e quasi certa rivelazione di questo 2012, complimenti.

  12. Mi fa piacere perché amo gran parte dei pezzi dell’album! E’ musica d’altri tempi, per questo potrebbe sfondare, non avrà il successo di Adele ma la sua immagine e la sua particolarità forse aiuteranno la sua longevità come artista!

  13. Trovo il disco molto carino, tutto sto talento aspetto ancora di conoscerla ma al momento mi pare si sia troppo generosi. Se fosse uscito qualche anno fa alla fine questo disco non è così “particolare” ma in mezzo a tutta questa “elettricità” che personalmente mi dà il voltastomaco lei, come Adele (l’unica associazione che faccio alle due) è che è piovuta proponendo una musica non truzza. Non la amo ma solo per questo “grande Lana”!

  14. bene bene, il 2012 inizia bene..che la dance e suoni artificiali possano sparire per sempre
    BENTORNATA musica
    National Anthem deve diventare singolo!!

    • Che discorso stupido…
      La musica Dance e i suoni prodotti da un sintetizzatore hanno la stessa dignità di quelli fatti da strumenti (che tu definisci) “veri”.
      Pink Floyd, Genesis, Depeche Mode, Eurythmics, Queen e compagnia bella hanno prodotto album contenenti tracce Dance (o con influenze Dance) utilizzando solo un sintetizzatore e delle percussioni.

    • beh quelli erano altri tempi Pietro =)
      di non certo non facevano musica truzza alla Sexy And i Know It!! tutt’altro livello la dance di quei tempi :)

  15. Non mi piace per niente(sono arrivato a fatica alla fine del CD!) cmq se riesce a scalzare definitivamente Adele dalle charts sono piu che felice!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here