mgid-uma-image-mtv

Secondo quanto riportato da un detective al sito E! News, il ragazzo 19enne di nome Zachary si sarebbe infiltrato nel garage della villa dell’artista, situata in riva al mare presso Malibu, facendone così una vera e propria “dimora fissa” durante il periodo dei lavori di costruzione ancora in corso nella casa.

Il giovane sarebbe stato notato dagli stessi operai al lavoro che avrebbero prontamente avvertito le forze dell’ordine.

Lo stalker, in un primo momento dileguatosi, è stato poi trovato in uno Starbucks di Santa Monica in California e di lì subito arrestato con una conseguente cauzione fissata a ben $150,000.

Da alcune testimonianze pervenute da un manovale, è stato possibile intuire che il “fan” si sarebbe intrattenuto in quel garage per qualche giorno e, grazie ad un computer portatile e ad alcuni appunti ritrovati, si è giunti alla conclusione che Zachary fosse così tanto ossessionato dalla propria beniamina, da credere di esserne in qualche modo “connesso spiritualmente”.

L’interprete di “Young And Beautiful” non ha avuto ancora modo di esprimersi riguardo lo spiacevole accaduto ma possiamo benissimo immaginare lo spavento e il fastidio provocato dall’ospite inatteso.

Lana Del Rey aveva già espresso chiaramente la sua repulsione soprattutto nei confronti dei paparazzi, al punto da decidere di trasferirsi nell’abitazione di Malibu per sfuggire a qualsiasi forma di invadenza.

Un desiderio di tranquillità e riservatezza già palesemente manifestato sotto forma di musica o, ancora meglio, di video. La clip del primo singolo “High By The Beach”, estratto dal recente “Honeymoon”, simboleggiava infatti una sorta di diatriba tra la cantante e i giornalisti o comunque un’avversione verso qualsiasi tipo di minaccia.

Qui il video del brano:

Tutto è bene quel che finisce bene per la nostra Lana che, nel mentre, attende di essere omaggiata con il premio “Trailbrazer” ai Billboard’s Women in Music il prossimo 11 Dicembre per l’innovazione portata nel mondo della musica e per il coraggio con il quale continua a portare avanti scelte musicali a volte troppo sofisticate e audaci.

4 Commenti

  1. lo sapevo . prima o poi doveva accadere. cara lana se tu fai vedere il tuo indirizzo di casa in un video è ovvio che ti vengono a cercare

  2. Ma stiamo scherzando? Cioè io mi sto immaginando quel tipo che esce tranquillone dal garage in accappatoio mentre si lava i denti. Non smetto di ridereLOLOLOLOL

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here