E’ un periodo pieno di impegni questo per la cantante inglese Lauren Bennett. Dopo aver conquistato la vetta delle classifiche internazionali con “Party Rock Anthem” assieme agli LMFAO ed aver collaborato con Cee Lo, ora si sta per imbarcare in una nuova avventura. E’ infatti lei la prima Pussycat Doll ufficialmente confermata per la nuova lineup. Ai microfoni di Billboard l’interprete ha affermato: “Attualmente stiamo pensando a chi sarà nel gruppo e lavorando all’album”.

Lauren inoltre porterà avanti allo stesso tempo la sua carriera da solista, staremo a vedere come riuscirà a conciliare le due cose e con che risultati.

  • Dani

    QUanto odio i gruppi femminili – maschili di soli cantanti, blee, poi sta qua è stonata più di una radio rotta, l’ho sentita agli EMA in party rock anthem, mi ha ucciso, ha cantato 10 secondi ed è riuscita a farmi schifo in così poco tempo! che record

  • Joseph Brescia

    non sarà mai al livello di Nicole scherzinger

  • Loud Blackout

    Ma non faceva gia parte delle paradiso girls? Beh a questo punto spero che nella formazione prendano anche chelsea korka che è bravissima.

  • Umberto Olivo

    per me farebbe meglio a fare solo l’interprete solista, tanto le nuove pussycat flopperanno al primo album e si scioglieranno in un batter d’occhio!

  • gio88

    ci scommetto che faranno come con nicole scherzinger , ovvero accentreranno tutto su di lei e faranno cantare solo lei….non faceva prima a lanciare la sua carriera solista??

  • Paola

    Che bel portale di musica!:

  • Sk8er Boi

    Fa bene a penare ad una possibile carriera da solista perchè queste qui non andranno lontano!

  • Christo

    se dal loro prossimo album ci rifilano altra roba electro-pop e schifo vario (che sarà sicuramente così) mi incazzo come una belva.

  • Ale 96

    E’ una bella ragazza ma come cantante non vale un fico secco!
    La sua strofa in PRA è di una semplicità disarmante e lei la sempre cantata in playback! -.-

    • Umberto Olivo

      in quella canzone la sua voce non è valorizzata, ma faceva cover di mariah ed è con tali esibizioni che si è conquistata la sua attuale label

  • Womanizer93

    ma almeno devono avere la decenza di cambiare nome, comunque lo immaginavo che stava facendo la carriera da solista, è come naya che ha sfruttato la visibilità con pitbull, Kesha con flo rida e lei con gli LMFAO

  • Felice

    Io penso che dovrebbe cambiare il nome,Nel senso che non è che oggi domani pesco metaforicamente 6 ragazze minimo e le chiamo pussycat dolls,se le pussycat dolls già si sono formate,e hanno fatto 2 album,credo che dovrebbero cmq cambiamo nome o magari chiamarle pussycat dolls,2.0.(minimo) e come dissi una altro visatotore è impesabile svegliarsi la mattina pescare 5 ragazze e chiamarle Spice Girls,se esistono già ed hanno segnato un epoca,.cosi se fosse per i backstreet boys,Nsync,ecc ecc.Poi ognuno può fare ciò che vuole ma per me le pussycat dolls rimangono quelle orginali a prescindere che poi non le seguo e non ascolto la loro musica,e non mi piace la loro musica,ma a prescindere di questo cmq quelle sono le originali e come rubare un nome o un marchio ad una band,situazione diversa per le sugababes

    • Fabry

      Sono d’accordo su tutto, tranne che sui gusti…a me loro piacevano…