Poche settimane fa avevamo scritto che la rottura del rapporto amoroso tra Calvin Harris e Rita Ora aveva anche avuto effetti sulla loro collaborazione professionale. Infatti il produttore e DJ avrebbe tolto dal secondo album di Rita tutte le canzoni prodotte da lui, all’infuori del singolo già rilasciato “I Will Never Let You Down”. 

A quanto pare questo materiale verrà utilizzato e ri-registrato dall’altra giovane cantante scoperta da Jay-Z, Alexis Jordan, che dai tempi di “Happiness” sta aspettando di spaccare nelle classifiche con delle nuove hits.

alexis-jordan

Un brutto colpo per Rita, che in fretta e furia è tornata a lavorare ai pezzi mancanti per il secondo CD, ed una manna caduta dal cielo per la Jordan, che potrebbe trovarsi tra le mani dei pezzi notevoli.

Già dai suoi esordi Rita Ora si è trovata a fare i conti con la sua reputazione di mangiatrice di uomini, le sue storie d’amore sono state già messe sotto i riflettori quando qualche anno fa l’ex Rob Kardashian l’aveva accusata di averlo tradito almeno con altri 20 uomini, ed ora sembrerebbe che con Calvin sia successo qualcosa di simile, vista la reazione del produttore così netta e violenta.

Questa storia di rottura professionale e sentimentale sembrerebbe aver causato un gran polverone. Voi cosa ne dite? Corretto il comportamento di Calvin nei confronti della Ex?