Dopo aver finalmente ottenuto una hit negli Stati Uniti con l’esplosiva “Worth It”, le Fifth Harmony sono pronte per tentare la scalata nelle charts anche nel Regno Unito.

La Gran Bretagna è da sempre molto più benevola verso girlband e boyband: quasi tutte le più grandi band di questo tipo provenivano infatti dall’UK, ed ultimamente in trend non è cambiato. Basti pensare alla grande popolarità ottenuta oltremanica dalle Little Mix, il cui successo in patria ed Australia è bastato per renderle la girlband con il miglior profitto commerciale degli ultimi anni.

Per lanciarsi definitivamente anche in questo mercato, le ragazze si sono recate da Good Morning Britain per eseguire l’ennesima performance di “Worth It”.fifth-harmony-02-victoria-stevens-billboard-2014-650x430

Se nelle prime performance di questo brano le cantanti non apparivano troppo convinte, in quest’occasione mi sono invece sembrate preparate e capaci tanto sul piano vocale quanto su quello scenico, dimostrando di aver saputo mettere a frutto gli insegnamenti ricevuti ai tempi di X Factor USA.

Il brano sarà pubblicato in UK soltanto il prossimo 26 giugno, motivo per il quale ancora non possiamo sapere se questa performance ha colto nel segno oppure no.

E’ strano verificare che mentre un talent di successo come The Voice non è ancora riuscito a lanciare neanche una star, un progetto fallimentare come X Factor USA ha comunque prodotto un gruppo di successo. Per quale motivo è accaduto ciò secondo voi? E che ne dite della performance?

  • Ik

    Simon non è uno sciocco,è abile nel capire cosa può piacere al pubblico. Difatti dell’edizione di X Factor US 2012 solo le 5H e un gruppo di ragazzi ora sciolto è riuscito a combinare qualcosa. Gli altri spariti.

    • Umberto Olivo

      ma non solo di quell’edizione, di tutto x factor usa

  • DREW.

    La canzone è uscita tipo a gennaio e io la sto ascoltando ora per la prima volta e LA ADORO.

  • Ciccio

    La canzone la sto adorando, una bomba, mi sono piaciute.
    Voi parlate di Camila, ma sinceramente a me sembra solo la più ridicola. Tenta di ballare in modo sexy con un risultato pietoso, in confronto Ariana Grande è Kim Kardashian (ed è tutto dire). La più figa è quella nera, Normani se non sbaglio, poi c’è la Beyonce wannabe e le altre abbastanza anonime. Ma a quella col vestito nero che le hanno dato a fare il microfono? Non canta mai lol

  • Non so se riuscirò mai a vederle come un gruppo, Camila catalizza l’attenzione del pubblico, (potrebbe avere più successo da sola, ma chi lo sa)
    Consiglierei a Simon di rivedere questa forzatura del lato sexy
    La canzone è bella, ma anche Talk Dirty di Jason Derulo lo era..

  • badblood

    Fifth Harmony? Io direi più Camila & Friends

    • DREW.

      Pussycat Dolls docet

      • badblood

        le Pussycat Dolls erano ancora più spudorate: Nicole cantava, le altre, mute, ballavano dietro di lei

        LOL

  • Honeymoon ~

    Loro fanno piuttosto pena ma questo nuovo singolo è una bomba, lo adoro.

  • Riccardo

    Gruppo di successo? Nonostante il successo del singolo l’album comunque non vende una ceppa. Non dureranno niente…