Se da un lato Jessie J ha eseguito un vero e proprio mini concerto per capodanno, numerosi sono gli altri interpreti che si sono esibiti in normali esibizioni in vari eventi che si sono susseguiti in giro per il mondo. Ve ne proponiamo di seguito alcuni:12239528_10153838969304756_3894077099817098955_n

Partiamo da Demi Lovato. La star, forte di una grinta prorompente e di una voce tornata al top della sua forma, ha eseguito un meraviglioso medley dei suoi ultimi due singoli “Cool for the Summer” e “Confident”. A livello vocale, l’artista se l’è cavata alla grandissima proponendo una performance di ottimo livello. Grandiosa anche la resa a livello scenico: Demi ormai sembra davvero posseduta da una pantera quando si muove sul palco, nulla a che vedere con le prime performance di quest’Era, in cui il tutto sembrava troppo forzato.
Proseguiamo con Gwen Stefani. La superstar ha ovviamente cantato il suo ultimo singolo “Used to Love You” proponendo una performance vocale molto buona. Basterà il successo del singolo per permetterle di rilasciare l’ormai attesissimo terzo album?

Proseguiamo ora con gli One Direction. Anche la boyband britannica ha preferito restare concentrata sulla promozione del suo ultimo singolo “Perfect”, ed il risultato è stato davvero ottimo grazie alle buone capacità vocali dei quattro ragazzi ed alla coesione del gruppo, una dote da non dare per scontata se si parla di una boyband nata in un talent show.

Passiamo ora a Shawn Mendes e Camilla Cabello. La coppietta ha eseguito, ovviamente, una performance del loro duetto “I Know What You Did Last Summer”, proponendo una resa vocale molto buona. L’unico problema del pezzo resta, comunque, il fatto che il timbro di Camilla è completamente inadatto per questo sound, tuttavia la profondità della voce di Shawn compensa in tutto e per tutto a ciò.
Altre performance che vogliamo segnalarvi in questo post sono quelle dei rapper Diddy, Wiz Khalifa e Pitbull e quelle dei cantanti country Luke Bryan e Carrie Underwood:



8 Commenti

      • Dai, poi Confident ormai è andata, le vendite del cd ristagnano, potrebbe anche smuovere un po’ le acque con un nuovo singolo

      • confident non è andata, anzi sta migliorando proprio ora! questa settimana le stile parlano di 100 mila copie vendute in USA ed inoltre è fissa in top 20 su iTunes, farà bene a sostenerla almeno fino a fine mese, dopo può estrarre un singolo invernale (magari stone cold).

  1. Tutte molto belle, see you again resta la canzone più bella del 2015!!! Potete X piacere mettere anche quelle di nicki e ariana a las vegas?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here