tatu reunion

Nonostante dopo l’ultimo tentativo di reunion le russe Lena Katina e Julia Volkova, meglio conosciute come le t.A.T.u, sembravano intenzionate nemmeno a rivedersi da lontano, nella nottata di ieri le due ragazze si sono inaspettatamente rincontrate su un palco. L’occasione giusta affinché quello che per i fan è un vero e proprio miracolo si avverasse è stata per i festeggiamenti relativi al 25° anniversario dalla nascita di Naposedi, gruppo musicale formato prettamente da bambini e ragazzini la cui composizione cambia logicamente negli anni e di cui hanno fatto parte le stesse Julia e Lena prima di diventare le t.A.T.u.

Logicamente, in un evento del genere non potevano mancare le uniche componenti della band che sono poi riuscite a diventare, quantomeno per un breve periodo di tempo, delle superstar amate in tutto il mondo, e così entrambe le ragazze hanno accettato di salire su quel palco per esibirsi sulle note di “Nas Ne Dagoniat”, brano divenuto celebre in tutto il mondo nella sua versione in lingua inglese “Not Gonna Get Us” e ad oggi la loro canzone di maggior successo in assoluto in Russia.

Vocalmente l’esecuzione non è stata per niente male: Lena come sempre conferma di avere buone doti, e Julia dà seriamente segni di miglioramento dopo i gravi problemi avuti per anni alle corde vocali. Ciononostante, la stragrande maggioranza dei fan del gruppo è rimasta fortemente delusa da questa reunion. Questo perché durante l’esibizione Lena e Julia si sono comportate praticamente come due sconosciute, non hanno interagito quasi per niente ed hanno mostrato una vera indifferenza l’una per l’altra. Viene da pensare che le due non abbiano nemmeno provato insieme, anche perché i look scelti sono praticamente l’uno l’opposto dell’altra. Di seguito la performance:

Che dire, semplicemente l’ombra di quello che sono state. Nessuno si aspettava effusioni o chissà cosa, anzi un atteggiamento dal genere sarebbe risultato ridicolo ora che loro due sono entrambe madri e non avrebbero più la minima credibilità ponendosi in un certo modo agli occhi del pubblico, ma noi così come tutti i loro fan avremmo gradito quantomeno il minimo sindacale di interazioni, quello che si ci può aspettare da una qualunque joint performance di due artisti.

Voi che ne pensate di questa sottospecie di reunion? Evitabile o è comunque giusto abbiano partecipato ad un evento del genere?

  • T I A

    Grazie che vocalmente non sono andate male, è 100% playback! In alcuni punti del ritornello, cantato da Julia, lei non tiene neanche il microfono davanti alla faccia… che brutto vederle così, preferisco ricordarle com’erano agli inizi

  • Liuk II

    Che tristezza IMMENSA vederle così.