Nonostante un decremento del 17%, il nuovo omonimo album di Beyonce mantiene la vetta della Billboard 200 con un bottino di 310 mila copie. Il totale arriva così ad un milione e 300 mila unità, cifra di gran lunga superiore rispetto ai dati del suo predecessore “4”. “Beyonce” rimane così per la terza settimana in vetta alla classifica, eguagliando “The 20/20 Experience” di Justin Timberlake.

Salgono alla 2 i One Direction con “Midnight Memories” (142.000; -14%) mentre Eminem guadagna tre posizioni con il suo ultimo disco “The Marshall Mathers LP 2” (122.000; +6%). Ottimi risultati anche per la colonna sonora del film Disney “Frozen”, il CD passa dalla 8 alla 4 con 106 mila copie.

Più due posizioni per “Prism” (99.000; +1%) di Katy Perry, il quale ha beneficiate dello sconto di iTunes dove la scorsa settimana era in vendita a 6,99 $. Stesso prezzo anche per “Pure Heroine” (78.000; +14%) che sale alla 7, “Bangerz” (63.000; + 26%) di Miley Cyrus che segue alla 8 davanti agli Imagine Dragons con “Night Visions” (62.000; +18%). Garth Brooks si piazza alla 6 con il suo CD in esclusiva da Walmart “Blame It All on My Roots: Five Decades of Influences” (90.000; -55%) mentre finito il Natale Kelly Clarkson perde 5 posti con “Wrapped in Red” (62.000; -50%) che scende alla 10.

  • ilmito

    NON ME LO SAREI MAI E POI MAI ASPETTATO CHE BEYONCE SAREBBE RIUSCITA NELL IMPRESA DI RESTARE ALL NUMERO UNO X TRE SETTIMANE!!!! DAVVERO ECCEZIONALE IL RISULTATO!!!!!

  • Marty

    Ma non vi siete ancora stancati di litigare ???!!!!! Ma basta litigare per paragonare ARTPOP e Prism e dire quale è stato flop e quale no !! Perché invece di accostare sempre due artiste che si impegnano nel loro lavoro e nelle loro canzoni non vi prendere tutti e due i cd e non ve li ascoltate in Santa pace ?!!! Ma basta , avete stancato , su internet , dovunque vado , Twitter , siti come questo , Facebook , si sentono di continuo litigi tra i fan di gaga e di katy che tra un po’ vanno in guerra per decretare chi è flop e chi non lo è , ma vi rendere conto di quante guerre inutili si fanno per degli argomenti così stupidi ???!!!!!! Io sono fan di gaga e non mi piace prism , ma non mi permetto di offendere katy o i suoi fan dicendo che il suo album fa schifo o è flop , mi ascolto la musica che mi piace e sto zitta e non dico niente , evitando di creare tanti inutili guerre , ce ne abbiamo già tante più serie nel mondo e voi badate e dire quale album è flop , quale è meglio o quale è peggio . Se tutti stessero zitti e pensassero di più per se invece di parlare sempre , oggi non succederebbero queste cose e non si creerebbero inutili guerre tra i fans di grandi pop star come gaga e come katy . Con questo ho finito e ho detto tutto .

  • stephen

    Ah dimenticavo: senza parole per Beyonce! É fantastica, un mito :) Perfetta, non aggiungo altro.

  • stephen

    Su twitter ho letto che ARTPOP si trova alla 18. Concordo con chi dice che ARTPOP sta vendendo solo grazie al nome, e per fortuna! Non ha un singolo potente che traina il progetto, i passaggi in radio sono pochissimi, il secondo singolo non ha un video (neanche un misero lyric video) e di conseguenza non ci sono visualizzazioni su youtube. Ho letto i rumors sul fatto che l’etichetta non voglia rilasciare il video a causa delle accuse di pedofilia di R. Kelly e non ci credo minimamente! Se fosse vero non le avrebbero permesso di esibirsi con lui! Piuttosto ricordo che Lady Gaga commentò le critiche della performance al SNL dicendo “se vi scandalizza questo allora non siete pronti per il video”! Se l’etichetta avesse deciso di non rilasciarlo per questo motivo ci starebbe anche, e ci mettiamo l’anima in pace! Basterebbe una spiegazione..Il remix con l’Aguilera lo vogliono lasciare lì a marcire? Se ormai Do what u want é “bruciata”, che rilascino il terzo singolo..o prenda esempio da MIA: si cerchi una nuova casa discografica!

  • Fran

    STREPITOSA Beyoncé.

  • Selenaboy

    Ottima la risalita di Stars dance dal #73 al #58.

  • Faggiollo

    Beyoncè pazzesca come già ho detto in passato, numeri grandi e costanti, una mossa geniale la sua, in tanti proveranno a fare come lei in futuro e in pochi riusciranno ad ottenere questi risultati… Complimenti. Il disco l’ ho acquistato, un buon prodotto, “4” rimane superiore per quanto mi riguarda ma non mi posso lamentare.
    I One Direction stanno facendo grandi numeri e così Eminem. Bene la Perry che la prossima settimana dovrebbe essere platino senza problemi :) Britney è salita alla 23 grazie al buon periodo e all’ inizio della residency credo.. Spero arrivi all’ oro un giorno o l’ altro..

  • Enzo

    Forse Britney jean non sarà un successone ma continua a vendere e secondo me piano piano arriverà a vendere le 800,000 copie di Femme fatale. Questa settimana è al #23 +4 con 30,000 copie vendute e in totale ha raggiunto 200,000 copie. Work bitch non è più in hot100 ma continua a vendere bene visto che questa settimana ha piazzato altre 27,000 copie per un totale di 700,000 copie.

  • Marco

    Bene Britney Lana e Taylor tutte in salita!

  • Felice

    Ragazzi i dati piu allarmenti per me sono quelli di Avril Lavigne e Britney Spears.
    La prima perchè fatica veramente a tornare al successo dei vecchi tempi,escluso il Giappone (che la supporta sempre)
    La seconda invece mi preoccupa ancor di piu’ ,visto che con femme fatale ha venduto non tantissimo ma moderatamente,ed ha avuto 3 top ten con i primi 3 singoli,i wanna go poi il video con maggior visualizzazioni e consensi…
    Riguardo ad Avril .. credo che la scelta dei singoli e quella sua immagine molto anni 2007,ha giovato tanto. Purtroppo le persone sono cresciute musicalmente e fisicamente …. o mentalmente,per cui i fan di vecchia data preferiscono altro da lei,e i nuovi non ci sono,perchè con tutte qst nuove popstar uscite la gente si è spostato su altro. Avril lavigne cosi come Goddbye lullaby sono ottimi dischi,trainati da singoli sbagliati e immagine sbagliata.Io credo veramente che molta gente non l’ha manco mai ascoltato,ed è un peccato perchè entrambi i dischi meritano tantisismo per l’alto numero di perle e ballate nei suoi due ultimi album,Purtroppo la sua immagine è stata compressa,sono prevenuti nei suoi confronti e se pubblichi singoli per molti definiti bimbiminkia a 29 anni,la gente pecca di prevenzione,per cui a prescindere non ascoltano o acquistano il disco,che ahime se lo ascoltesse ve ne rendeste conto della bellezza di questi dischi,a prescindere dai singoli e qualche pezzo. Detto cio’ consiglio ad avril di tornare con qualcosa di maturo sin dall’inizio con la prossima era discografica.
    Riguardo a Britney Spears,beh su di lei ho molto paura,nel senso…. non riesco a capire il motivo di tale insuccesso, Non mi dite che la colpa sia di work bitch,perchè tra le edm e le club single meglio di qst pezzo non ce ne sono ed ahime,till the words end e i wanna go super e mega modificate a livello di voce,non è che rispetto a wokr bitch chissa quale perle sono,nonostante le amo,quindi non è attribuiamo il flop a work bitch,perchè con perfume,canzone completamente diversa,ha floppato alla grande peggio del primo singolo. Per cui il flop non è dovuto dai singoli,ma da quella scarsa promozione,quel scarso disinteresse della stessa britney di promuovere un po tutto. Tutto è ruotato intorno a qst las vegas,mettendo ombra sul disco e sui singoli. No promozione,no live,solo qualche intervista in radio,un progetto partito urban,ma che di urban non ce nulla,ha fatto perdere interesse a non poche persone. Spero che singoli come Alien possa riparare a qualcosa… till is gone potrebbe essere una hit se rilasciata come singolo,piu’ o meno puo’ piacere a tutti.
    Riguardo Prism – Artopo,beh si puo’ dire tutto su di loro,piacere o meno,ma non sono considerabili flop,certo a livello di venite la perry sembra nettamente in vantaggio,sia con singoli che con album,tuttavia decretare artopo un flop,nonostante la costanza di applause che per 4 mesi circa è stato in top ten in tutto il mondo,e che DWUW senza ne video,ne appoggio radio o interviste o altro,è il singolo che ha venduto di piu’ di gaga,un milione senza niente,a me flop nn sembra. Certo inferiore alla perry,pero’ sempre gran signora.
    Detto cio’ i cavalli si vedono alla fine,non auguriamo mai flop a nessuno
    Beyoncè regna ovunque,visto il suo nome,la cerchia di amici,produttori,se vogliamo considerare solo gli amici di beyoncè e jay-z che acquistano l’album,stiamo ai 3 quarti delle vendite…. diciamo che sono un po la coppia Victoria Beckham &. David Beckham ,solo che mentre loro sono acclamati nel settore moda e calcistico,gli altri due sono nel mondo musicali…

    • Spongbob

      Quoto tutto quello che hai scritto :)

  • Guy

    Beyoncé ha proprio fatto il colpaccio, praticamente anche con la terza settimana di vendita ha battuto tutte le first week delle altre popstar. Contento per lei, l’album non sono riuscito ad ascoltarlo e a vederlo proprio tutto ma secondo me è un ottimo progetto che accontenta un po’ tutti in fatto di generi, i video sono veramente ben realizzati e si merita questo risultato, spero lo promuova un po’!

  • vic

    numeri davvero incredibili per Beyoncè…considerando soprattutto che i singoli non stanno andando per niente bene nè su Itunes nè su Youtube con le visualizzazioni… il successo di quest’album mi sembra sempre più strano… ok il boom iniziale per la grande mossa di marketing, ma come faccia a vendere sti numeri boh, non lo capisco…

    • Alessandro

      Quando capirai che il successo di album è superiore al successo di un singolo, sarà troppo tardi. Forse non vivendo negli Stati Uniti non hai minimamente idea di quanto la regina Beyoncé sia amata dagli americani! Le radio passano i suoi e il progetto visual album ha incuriosito anche i non fan! Strana mi sembra solo la tua presenza QUI che decanta ignoranza e rosicate.

      • Cris_Knowles

        PAROLE SACRO SANTISSIME

    • vic

      ignoranza lo vai a dire a qualcun altro ;) ad ogni modo, dimmi un altro album che ha avuto un successo esponenziale come quello di beyoncè, venduto solo su Itunes la prima settimana, senza avere nessun singolo di traino.

      • Cris_Knowles

        ahahahahahuahauhauhauahuahuahauhaua ma lol? cioè siccome nessuno l’ha mai fatto, lei non puo? dai su facci capire…

      • Alessandro

        Ma sai che anche i giornalisti stessi dopo aver lanciato la notizia hanno acquistato l’album su iTunes?
        Sai che perfetto regalo di Natale nella terza settimana di vendite? Sai che lo hanno acquistato anche moltissimi vip…colleghe di Beyoncé, ballerini, presentatori tv ecc?
        No non capisci. è solo tutto strano. la fama di Beyoncé e il suo nome di certo l’hanno aiutata tantissimo. Essendo una degli artisti più talentuosi e rispettati al mondo, gli americani hanno saputo che non sarebbero rimasti delusi! Tu continua ad ascoltare i tuoi flop invece di trovare strane le vendite di B! hahahaha

      • Venus

        Alessandro, una che viene rispettata, amata e lodata da tutti vende quelle copie con TUTTI i suoi album! Invece come si spiega che con l’album precedente ha fallito miseramente in tutto? :) Perché non parlate anche di questo voi, che vi state esaltando, come se Beyoncé fosse la prima artista sulla Terra ad aver venduto un milione di copie in una settimana?! E infatti vedremo a quali vendite complessive arriverà la cara beyoncè, non è detto che arriverà a fare numeri da record alla fine! :)

      • La prima settimana non è stato possibile scaricare le canzoni singolarmente percui tutte le persone che l hanno comprato in quella settimana,compresi tutti i fan, non hanno avuto la possibilità di far salire il singolo in classifica. Per quanto riguarda youtube mi pare normale visto che i video li abbiamo sia sul cd fisico che scaricati da iTunes.

      • Alessandro

        @Venus “4” è stata alla # 1 per due settimane consecutive senza nessun singolo alla #1 negli USA. Torna ad ascoltare Gaga dai. CIAO

      • Venus

        @Alessandro e tu, dicendo così, giustificheresti quindi il disastro generale che ha fatto con quell’album, singoli compresi? xd arrivare alla #1 penso sia il minimo che possa esserci per una conosciutissima e amata come dite voi :)

      • Rt

        Venus, disastro generale (“che ha miseramente fallito in tutto”, come hai letteralmente scritto tu) un album che ha venduto 3 milioni e mezzo di copie senza nessuna mega-hit (al massimo un paio di singoli dal modesto/discreto successo commerciale, come Love on Top e Run The World) e senza promozione? Ah, certo… Se questo lo chiamo un disastro… ;)

  • Nisto

    Ma c’è ancora gente che paragona i risultati di Britney con Katy e Gaga? Quanto siete ridicoli? I due paragoni non hanno senso di esistere e citare la Spears per giustificare la mediocrità dei risultati di Artpop non fa altro che dimostrare quanto vi rode.

  • alle1999

    Scusa LELLO90 ma se lady floppettara e’ costante allora katy con prism in top 10 dopo 3 mesi e con roar, una canzone pubblicata all’inizio d’agosto, tornata alla 8 COS’É !?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!!?????????!!!!!!

    • Venus

      Ma smettila…vi state gasando solo perché Katy Perry sta vendendo qualche copia in più con una canzoncina da due soldi..e poi la Perry si sogna di arrivare alle vendite di Born This Way o di The Fame, quindi tacete per cortesia :) Con che coraggio dite che ARTPOP sia un flop, quando nel giro di un mese ha venduto le copie che la Perry e la Cyrus hanno venduto in 3 mesi??? Ridicoli :)

      • Spongbob

        sarai te ridicolo! ma lo vuoi capire che Prism sta vendendo più di Artpop, Artpop non sarà flop okay ma i dati li sai leggere? in questa settimana Prism raggiungerà 2 milioni (mondialmentr)mentre Artpop sarà al massimo 1.4 M? almeno impara a leggere i numeri ca++o

      • Venus

        @Spongbob..ti prego, la tua Perry sarà arrivata a 2 milioni, ma è veramente poco con tutta la promozione che ha fatto, e non è nemmeno niente in confronto con i numeroni che ha fatto Gaga in passato!!! Mettiti l’anima in pace e poi, ripeto per l’ennesima volta, ARTPOP ha raggiunto queste cifre in poco più di un mese, mentre la Perry, Cyrus e compagnia bella hanno avuto più tempo, quindi fatti un po’ due calcoli :)

      • Spongbob

        è un peccato parlare con uno che non capisce, o che non vuole capire, sei cosi disperato che neghi l’evidenza
        P.S visita le pagina di Mediatraffic penso che ti servirà ;)

      • Venus

        @Spongbob innanzitutto disperato lo dici a qualcun’altro e non permetterti di insultare personalmente! Per me la Perry può vendere tutto quello che vuole con prism, ma la mia opinione resta la solita. L’album non merita assolutamente, roar in primis, che penso sia la canzone più banale del 2013 e i risultati che sta ottenendo non sono niente in confronto con quelli che Gaga ha avuto in passato. ARTPOP ha tantissimo da dare e non è detto che non possa superare le vendite di prism nelle settimane future, anche perché la differenza non è poi così abissale :)

      • Spongbob

        a casa mia “Disperato” non è un insulto comunque noi stiamo parlando di oggi non di 2/3 anni fa e poi con i singoli Katy ha venduto più di Gaga, almeno in america poi nel mondo non lo so.Detto questo chiudiamolo qui

      • Faggiollo

        Venus hai almeno letto il mio commento?

      • Venus

        Ho letto il tuo commento Faggiolo e apprezzo comunque il tuo essere stato equo, anche io penso che bisogna analizzare la situazione in base all’artista, ma i fans della Perry non possono venire qui e dettare legge solo perché quella pseudo-cantante sta vendendo qualcosina in più. E comunque Spongbob, nel mondo Gaga ha venduto più singoli ;)

    • Guy

      Avete dato l’album per spacciato prima ancora che uscisse, le vendite sono sottotono ok, ma non è assolutamente un flop come lo definite voi! Nessuno invece ha mai detto (o può permettersi di farlo) che Prism sia un flop, tutto qua. Anche perchè Gaga sta gestendo l’album veramente male, poteva avere una hit con Do What U Want e sembra che qui si stia cercando il flop da sola, quindi l’album vende anche bene visto che sta campando solo grazie al nome (e lo dico da fan) perchè al momento NO singoli da traino, NO radio e NO video

      • Mialich

        Già, è un peccato ;(

    • Faggiollo

      Io non capisco e non capirò mai questo continuo accostare (da sempre, ben prima della “”sfida”” ARTPOP – PRISM) Lady Gaga e Katy Perry. Sono due artiste così differenti in tutto, in comune hanno solo che entrambe fanno parte della categoria popstar, ma per il resto dallo stile musicale, a quello vocale, ai temi trattati, alle videoclip, al carattere.. Sono completamente diverse. Sono sempre stato contrario, ma già capisco un paragone tra una Gaga ed una Madonna che hanno molte cose in comune, ma con la Perry boh… Questa diversità si rispecchia a mio parere anche nelle vendite, nemmeno qua si può fare (se proprio c’è questo bisogno di farlo!) un paragone dettagliato in quanto entrambe hanno un approccio diverso con le vendite. Non è che se entrambe vendono mettiamo un milione nello stesso periodo di tempo sono entrambe andate bene o male, dipende da come sono abituate a vendere. Gaga è una di quelle dalla grossa first-week, basti pensare non solo ai circa 2 milioni mondiali della prima settimana di “Born This Way” ma anche ad ARTPOP che nonostante dei risultati deludenti (nessuna cattiveria ma è inutile negarlo) nella sua prima settimana americana è comunque riuscito nel mondo a portarsi a casa più di 500.000 copie, più di una Perry che in USA è andata meglio. Sempre parlando di Gaga dicevo è una da botto delle prime settimane, poi bisogna vedere come vanno i singoli, si regge su quelli. Considerando questo, la tanta promozione e le aspettative ARTPOP è un album a mio parere al di sotto di ciò che ci si aspettava, deludente, ma FLOP è un termine inappropriato, il suo milione abbondante se lo è già portato a casa, il suo comeback è stato comunque percepito dalla gente, i grandi flop non vengono nemmeno notati dalle masse e l’ album prosegue con le sue cifre modeste ma costanti nonostante Applause abbia terminato la sua corsa e DWYW non riesca a sfondare definitivamente, causa la cattiva gestione. Katy non è mai stata e non credo mai sarà quella dalla grande first week… Lei debutta bene grazie al primo singolo che fino ad ora è sempre stato un grande successo e grazie al secondo che nasce in contemporanea con il disco e poi si mantiene costante anche per molto tempo (“Teenage Dream” presente per tre anni di seguito nella Year-End di Mediatraffic) grazie ai singoli che sono quasi tutti dei successi. Basti a pensare a TD, album partito con 239.000 la prima settimana e che ha superato i 6 milioni. Considerando questo suo modo, PRISM è un successo, sta andando meglio dei suoi standard in quanto i numeri questa volta oltre ad essere costanti, grazie anche al Natale, sono anche più grandi. Ma è errato parlare di un GRANDE SUCCESSO, o di chissà cosa perchè comunque c’è stata una grande promozione a sostegno del progetto.
      Quindi anche se le vendite dei due progetti sono quasi uguali (e comunque Venus, ci sono circa 3 settimane di differenza, non due mesi) non possiamo dire che sono tutti e due andati male o bene.. Bisogna analizzare la situazione. Sempre se c’è questo bisogno di farlo, che ripeto, io non vedo..

  • 1gy

    Molto costante la perry in 2 settimane ha piazzato 198 mila copie e adesso mancano circa 20 mila copie per arrivare al platino :)

    • Spongbob

      Prism è a 969 mila copie quindi mancano circa 31 mila copie non 20 mila.

  • lello90

    ARTPOP dovrebbe aver venduto intorno alle 50 mila copie e la prossima settimana le vendite aumenteranno grazie allo sconto come Karty . Applause certificato multiplatino , ha puntato sulla longevità e ci è riuscita

    VERA ASSENTE è BRITNEY SPEARS SPARITA OVUNQUE

    • Spongbob

      Secondo le previsioni di Hits dayli double venderà tra i 45/50 mila copie

  • CURTIS

    SE UNA è REGINA è REGINA! GRANDE QUEEN B, FACCIAMO ALTRE 2 SETTIMANE ALLA 1 COSì GLI HATERS POSSONO ROSICARE ANCORA UN POCHINO AHAHAHAHAAHAHAHAH