Grazie ad un bottino di 175 mila copie, la colonna sonora di “The Hunger Games” debutta in vetta alla Billboard 200. Il primo capitolo della trilogia è già un fenomeno virale e la soundtrack non è da meno. Si tratta della 16esima colonna sonora a debuttare alla 1 in tutta la storia della classifica album americana.

Alla due ritroviamo “21” (130.000; -12%) di Adele seguito dagli Shins con “Port of Morrow” (75.000). Scendono dalla 1 alla 4 i One Direction con “Up All Night” (55.000; -69%) mentre l’album di debutto di Odd Future entra alla posizione numero 5. “The OF Tape Vol. 2” piazza 40 mila copie, 3 mila in più rispetto a “Wrecking Ball” di Bruce Springsteen.

Alla 7 troviamo un’altra new entry, si tratta di Melanie Fiona con il suo secondo LP “The MF Life” (34.000) seguito dalla compilation “Now 41” (31.000; +7%) e da Whitney Houston con “Greatest Hits” (28.000; -37%). Chiude infine la Top 10 Esperanza Spalding con “Radio Music Society” che durante la prima settimana di release vende 25 mila unità.

12 Commenti

  1. Non si sopportano più gli attacchi o le difese a prescindere, guardate i dati, parlate di conseguenza senza ammazzarvi tra di voi, per fortuna io non sono un fan sfegatato ne di Gaga ne di Madge, quindi parlo oggettivamente, l’album debutterà alla 1, ma contro la Minaj avrebbe perso, solo perchè i singoli estratti non hanno fatto breccia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here