Come ogni anno l’effetto Grammy Awards si fa sentire nell’edizione della Billboard 200 successiva all’evento. Quest’anno a beneficiare dei premi sono stati i Mumford & Sons con “Babel”. Il disco questa settimana ha venduto 185 mila copie, con un incremento del 242% rispetto alla scorsa settimana, aiutato anche dallo sconto effettuato per San Valentino su iTunes.

La compilation “2013 Grammy Nominees” (88.000; +136%) sale dalla posizione numero 11 alla 2 davanti a Bruno Mars con “Unorthodox Jukebox” (86.000; +112%) che passa dalla 8 alla 3. Più 106% per “Red” (72.000) di Taylor Swift, la quale ha aperto la cerimonia con un live di “We Are Never Ever Getting Back Together”.

La numero uno della scorsa settimana “All That Echoes” (72.000; -50%) di Josh Groban scende alla 5 davanti all’omonimo album dei Lumineers (67.000; +70%). I fun. piazzano il loro disco di debutto “Some Nights” (66.000; +118%) alla 7 mentre la compilation “Now 45” (63.000; -27%) scende alla 8 seguita da Andrea Bocelli con “Passione” (48.000) che però perde solo il 6%. Chiudono infine la Top 10 i Maroon 5 con “Overexposed” (48.000; +119%).

2 Commenti

  1. Enorm. incremento per Babel. Icrementano molto anche Pink e Taylor Swift grazie agli spot durante la serata dei Grammy da parte dello store Target. Taylor sarebbe potuta salire anche sopra le 80.000 copue se avesse cantato qualcos’altro.
    Ottimo Bruno Mars.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here