Miglior risultato di carriera per il rapper americano ScHoolboy Q. Il nuovo LP dell’MC: “Oxymoron” debutta in vetta alla classifica statunitense con un bottino di 139 mila copie. Il disco precede la colonna sonora del film “Frozen” (91.000, +2%), la quale ha recentemente vinto l’Oscar. La pellicola ha trionfato nelle categorie Best Original Song e Best Aminated Feature ma i risultati si noteranno nella prossima edisione della classifica.

In terza posizione troviamo Beck con l’album “Morning Phase” (87.000) seguito da “Satellite Flight: The Journey to Mother Moon” (87.000) del rapper Kid Cudi. L’interprete del Bronx Romeo Santos debutta alla 5 con il suo nuovo progetto discografico “Formula: Vol. 2”, il quale piazza 85 mila copie.

In sesta posizione troviamo Dierks Bentley con “Riser” (63.000) mentre la numero 1 della scorsa settimana “The Outsiders” (43.000; -42%) di Eric Church scende dalla 2 alla 7 nella sua terza settimana di permanenza in classifica. In ottava posizione troviamo i The Fray con il loro sesto album “Helios” (37.000), il quale precede la compilation “Now 49” (34.000; – 25%) e “Beyonce” (32.000; -9%).

1 commento

  1. tanto hip hop e r&b e tanto pop rock! finalmente la billboard ha ripreso la vita di qualche anno fa! detto ciò nn ci saranno numeroni ma i primi 5 album sopra le 80.000 copie! settimana proficua per le vendite devo dire! menomale! ottimo schoolboy q, si vede che c e la pasta dell amico disempre kendrick lamar

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here