Lena Katina avrà perso la popolarità mondiale detenuta ai tempi delle t.A.T.u, ma sicuramente non ha perso voglia di fare musica! Forte di un contratto firmato da anni con una label italiana, la Maqueta Records (stessa etichetta del rapper Jesto, nome noto agli amanti dell’hip hop italiano), l’artista ha già rilasciato 2 anni fa il suo album di debutto da solista “This Is Who I Am”, evento per il quale è riuscita a mobilitare perfino Billboard e ad esibirsi in un intero concerto a Roma, tuttavia adesso ha in mente un nuovo progetto abbastanza sorprendente: un disco interamente in spagnolo!

Si tratta di una decisione che spiazza in quanto mai ci saremmo aspettati di ascoltare una cantante russa alle prese con una lingua neolatina, e che proprio per questo siamo molto curiosi di scoprire cosa ne è venuto fuori. Dopo qualche mese dall’annuncio sull’imminente arrivo di un progetto del genere, Lena ha ufficializzato il tutto, confermando che il titolo del disco sarà “Esta Soy Yo” (equivalente spagnolo di “This Is Who I Am”) e che il progetto sarà pubblicato in tutto il mondo il prossimo 1 luglio, ossia fra soli 15 giorni!

Per la promozione del disco, Lena tornerà a rivolgersi al pubblico LGBT, lo stesso che ha fatto la sua fortuna ai tempi di “All The Things She Said”: infatti, sempre oggi la cantante ha annunciato un mini concerto presso il “Mr Gay Pride Gala” al Gay Pride Festival di Madrid, un’occasione ghiotta per far conoscere al pubblico spagnolo questo suo inedito lato ispano.

Vedremo se la lena ispanica avrà più fortuna di quella anglofona nelle classifiche internazionali, che finora l’hanno premiata soltanto per il suo singolo di debutto “Never Forget You”, arrivato alla 1 nella classifica Billboard “Hot Dance Club Songs”. Voi che vi aspettate da questo progetto?


 

Rilasciata la copertina del disco:13466447_10154265359674520_7647653328099032744_n

Di seguito la tracklist:

1. Levántame
2. Caminando En El Sol
3. Llamándote
4. La Bestia
5. Quédate
6. No Voy A Olvidarte
7. Perdida En El Baile
8. Levántame (Dave Audé Radio Remix)
9. No Voy A Olvidarte (Maragakis Remix)
10. Perdida En El Baile (Fly_Dream Remix)

Rilasciato un video per il primo singolo estratto dal disco, Levántame, versione in spagnolo di “Lift Me Up”.

  • Enna

    allora Lift me up è meglio in inglese lol ma la sua voce suona bene in spagnolo!!! però non diresti che è russa sentendola, comunque vedremmo come saranno le nuove versioni il 1 luglio

  • Rebellious

    Beh la copertina non è niente di che, ma meglio di quella della versione inglese.
    Per il resto, non penso possa fare numeri consistenti finchè non si crea una sua dimensione.

  • Enna

    Mentre una fatica anche a rilasciare un videoclip l’altra e a già due album (registrati perchè questo è più una versione spagnola tipo Liudy Invalidi/dangerous and moving) e si esibirà anche ad un’evento LGBT grazie al cielo (al contrario della sua ex amica Julia Volkova) immagino Julia cosi ora