A mesi di distanza dalla release del disco, possiamo affermarlo, “Glassheart” ha deluso profondamente le aspettative di vendita. I risultati del nuovo LP di Leona Lewis non hanno convinto la casa discografica che ha interrotto la promozione del progetto mente ora la cantante ha deciso di cambiare management company.

Fino ad ora la carriera dell’interprete è stata gestita da Modest! Management e fino ai primi due album il rapporto ha portato buoni frutti. “Glassheart” invece non ha fatto presa sul pubblico, diminuendo la popolarità della Lewis.

Riguardo a questo cambio di rotta la cantante ha affermato: “Mi sono divertita a lavorare con Modest! E sono orgogliosa di tutto ciò che abbiamo raggiunto assieme. Vorrei ringraziarli per il loro grande lavoro durante questi anni”. Staremo a vedere se questo cambio di management frutterà all’interprete…