Leona-Lewis-2015

Nonostante la sua ultima fatica discografica “I Am” sia stata snobbata dal pubblico, Leona Lewis non ha la minima intenzione di lasciarsi abbattere e lo dimostra il fatto che ogni qual volta che lei abbia la possibilità di calcare qualche palco non perde occasione di dimostrarci che un talento come il suo non va lasciato scappare così.

“I Am” è uscito nel settembre scorso ma non è riuscito a riportare la Lewis ai fasti di un tempo, quando nel periodo tra “Spirit” ed “Echo” era considerata un po’ da tutti l’astro nascente della musica, una voce paragonabile addirittura alle dive Mariah e Whitney. Purtroppo le cose non sono proseguite nel migliore dei modi e la pessima gestione da parte dell’ex casa discografica (la Syco) in primis ha fatto sì che la popolarità di questa talentuosa ragazza sia man mano andata scemando.

Il 2016 è partito con un tour britannico di buon successo che l’ha molto avvicinata ai suoi fans, dandole la possibilità di sentirsi più sciolta e sicura sul palco. Le ultime uscite pubbliche nelle quali ha partecipato in veste di ospite musicale infatti sono la conferma di quanto dal punto di vista vocale stia attraversando un momento davvero d’oro, riuscendo a controllare il suo incredibile strumento come raramente ha fatto in passato.

L’ultima performance in ordine cronologico arriva da uno dei programmi più seguiti d’America, giunto addirittura alla 22^ stagione: Dancing With the Stars. Leona non è nuova al Ballando con le Stelle statunitense, essendo già stata ospite dello show nel 2008 con la sua hit “Bleeding Love” e l’anno seguente portando “Happy”. Questa volta è toccato a “Fire Under My Feet”, lead single di “I Am”, accompagnare due ballerini della competizione in un movimentato quickstep. La cantante ha offerto un’ottima esecuzione del brano in una versione nettamente accorciata (2 min circa).

Che l’artista di “Forgive Me” abbia doti vocali da vendere è cosa nota, speriamo che in futuro queste doti tornino ad essere apprezzate dallo stesso pubblico che ha reso “Bleeding Love” uno dei più grandi successi del XXI secolo. Nel frattempo vi lasciamo con il video di “Fire Under My Feet” a Dancing With the Stars:

  • Fihi

    Il motivo?

  • Travis

    Che dire. Speriamo di vedere sue esibizioni più spesso