La britannica Leona Lewis pubblicherà il suo nuovo album “I Am” il prossimo 11 settembre 2015 tramite la Island Def Jam. Si tratta del primo lavoro nella nuova etichetta discografica, e dopo il singolo “Fire Under My Feet”, ha scelto la title track come secondo singolo ufficiale per il mercato UK ed Europeo.

La track “I Am” è una midtempo avvincente prodotta da Toby Gad e Francis White. Il nuovo album sarà autobiografico, e racconta anche le sue ultime vicende lavorative. In questa buona produzione la cantante si libera, e dichiara la sua libertà dai vincoli imposti durante la sua prima parte della carriera con la Syco.

Per il territorio americano invece il primo estratto dal disco sarà “Thunder”.
Leona-Lewis-I-Am-2015-Single

Rilasciato il brano in versione ufficiale su VEVO:

Da parte di Leona abbiamo sentito di meglio a livello vocale, il brano scorre bene e ci piace molto, ma oggettivamente non sappiamo se riuscirà a conquistare le chart, in particolare se consideriamo il periodo estivo. Magari sarebbe stato il caso di osare con una uptempo più energica?

La carriera di Leona purtroppo è tra le più preoccupanti del musicbiz, il suo talento grandioso purtroppo non è stato sufficiente per mantenere il suo nome nell’olimpo delle grandi vocalist. La speranza era ovviamente che le cose con DefJam cambiassero in meglio, ma per il momento i risultati ottenuti sembrano piuttosto modesti.

Cosa ne pensate di questo nuovo brano?


 

Ecco una breve anteprima del video.

Rilasciato una seconda anteprima del video.


 

Rilasciato ufficialmente il videoclip del brano. Nel video Leona fa da narratrice alla storia di una donna che riesce finalmente a liberarsi dell’oppressione del suo uomo. Si tratta di una clip davvero da non perdere.

10 Commenti

  1. La canzone mi piace, non vorrei che marciasse troppo sulla storia con la sua ex casa discografica, potrebbe stufare… sono abbastanza incuriosito dal video, me ne aspetto uno semplice.

  2. E’ molto bella, ma mi ricorda Emeli Sandè e le sue collaborazioni con Naughty Boy.
    In ogni caso, il brano funziona ma avrei puntato su una uptempo più estiva e radiofonica possibile, per dire ‘Ragazzi io esisto ancora’.

  3. uff… ma cosa sono queste canzoni? Non mi piace nessuna nè Thunder, nè Fire, nè I am. Leona che stai facendo? ce l’abbiamo già Emeli Sandè, non ne servono due…

  4. Non so che canzone abbiate ascoltato voi, ma io qui sono in estasi! E’ davvero bellissima, poi il bridge… secondo me ha buone possibilità nel Regno Unito!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here