Leona Lewis fa una sorpresa ai suoi fans. Da domani, in collaborazione con Amazon Music, sarà disponibile una nuova versione di One More Sleep. La potete ascoltare qui in anteprima

Anche se non si tratta di un pezzo inedito, siamo ben felici di poter ri-ascoltare la meravigliosa voce di Leona Lewis. Mentre aspettiamo con ansia che la ragazza dia qualche notizia concreta sul suo comeback, arriva una piccola sorpresa pre-natalizia che renderà l’attesa per la nuova musica un pochino meno snervante.

Da ieri sera, infatti, possiamo ascoltare in anteprima su alcuni siti la versione acustica di One More Sleep, rifacimento del singolo natalizio tratto da Christmas, With Love del 2013. Il pezzo è nato in collaborazione con Amazon Original e sarà incluso nella playlist All Is Bright, da domani disponibile su Amazon Music Unlimited e Prime Music.

“Registrare questa versione con Amazon è stato davvero interessante perché abbiamo riportato il brano allo stile originale che aveva all’inizio. L’abbiamo spogliato di tutto e reso più stile ballad anni ’60. C’è qualche richiamo alle Supremes, ma sono rimasti gli elementi alla Motown, perché è a questi che è ispirato…penso che questa versione sia molto speciale e sono davvero eccitata di poterla condividere con le persone”

In un’altra intervista ha poi spiegato:

“Scrivere una canzone di Natale era qualcosa che ho sempre voluto fare. Crescendo, un sacco dei miei artisti preferiti hanno rilasciato un album di Natale, quindi questa canzone era un po’ come un sogno divenuto realtà. Adoro come racchiude lo spirito natalizio in maniera simpatica”

Aspettando che, come detto, Amazon rilasci domani ufficialmente la playlist, potete ascoltare One More Sleep (Acoustic) qui:

La cantante, nel frattempo, ha condiviso un video behind the scenes della lavorazione del pezzo, all’interno del quale vediamo anche alcuni scatti della sua infanzia e simpatici momenti di festa con i suoi adorati cani, Forrest e Lily:

La sua voce nelle tracce acustiche emerge in tutta la sua eleganza e raffinatezza. Quale preferite tra le due versioni? Questa o l’originale?

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here