liam-payne-attitude-magazine

Il bel Liam Payne degli One Direction ha concesso un’intervista ad Attitude. Il giovane era stato accusato tempo fa di essere omofobo per via di alcuni tweets, così in questa intervista ha molto parlato del suo rapporto con l’ omosessualità, ha smentito la presunta storia tra Louis Tomlinson ed Harry Styles, ha detto con chi dei suoi colleghi ci proverebbe se fosse gay  ed ha attaccato alcune fans, arrivando a definirle stupide, fastidiose, folli e tristi.

In particolare le Directioners sono state bacchettate per aver contribuito a diffondere le voci sulla presunta omosessualità di Louis ed Harry appunto, e per nutrire interesse sessuale un po’ troppo perverso nei confronti dei ragazzi, Liam si è infatti lamentato di aver ricevuto dei disegni che ha giudicato disturbanti.

Le fan dei One Direction si dividono in due categorie, le cosiddette Larry Shippers, che sono assolutamente convinte della storia d’amore tra i due membri della band, e che provano in tutti i modi a convincere le non Larry Shippers della veridicità delle loro teorie, mostrando video e foto di palpatine e sguardi languidi. Spessissimo ci sono scontri feroci interni al fanbase proprio su questo tema.

Per quanto riguarda i One Direction, dunque c’è da dire che su ogni cantante uomo vengono fatte delle speculazioni sulla sua presunta omosessualità (peraltro la cosa non è più tutto questo scandalo come lo era 10-15 anni fa, e per fortuna!), ma quello che penso io è che loro ci abbiano giocato sull’essere un po’ gay, dato che non fanno altro che toccarsi l’un l’altro sul palco. Oppure è questo il modo di fare delle nuove generazioni? Dico questo perchè girando sui social non è raro vedere ragazzi eterosessuali che si scrivono cuoricini sulle bachece e “ti amo” vari, cose che fino a qualche anno fa sarebbero state inconcepibili per degli etero appunto. Gay o no? Ma chi se ne importa, direi io!

Ecco l’intervista di Liam:

Se Liam fosse gay per un giorno, con quale dei suoi compagni fantasticherebbe?
“Louis è il mio migliore amico; è quello a cui mi sento più legato. Sarei disposto a sposarlo? Beh, non posso, ora è impegnato. ”

Hai mai pensato ‘Non voglio più tutto questo?’
“Amo assolutamente quello che faccio. La musica è diventata la parte principale di me. Ma io lotto con l’attenzione che deriva da questo lavoro. Ma devo conviverci; non vi è alcun pulsante di arresto su questa cosa, certamente passerò brutti momenti -. ma non andrò al livello Lindsay Lohan ”

Sei cresciuto circondato da persone omosessuali per tutta la vita, non è vero?
“Sì, l’ho fatto. Ho un paio di amici gay più grandi che sono stati nella mia vita per anni, ed erano divertenti quando ero piccolo, mi toccavano il sedere e dicevano ‘Ooooh!’, Ma questo è il rapporto che abbiamo avuto. Non mi dispiace. Un sacco di miei amici sono gay e non penso nulla al riguardo. ”

Vedete che i vostri fans sono più liberi?
“Quando la legge è cambiata negli Stati Uniti ci sono state un sacco di bandiere arcobaleno ai nostri concerti, ma penso che fosse principalmente perché la gente pensa alla cosa di Louis e Harry (che sono amanti segreti) cosa assolutamente falsa e che mi fa arrabbiare . ”

Perché ti arrabbi? Geloso?
No, niente del genere. Il fatto è che conosco i retroscena, e trovo la gente così fastidiosa quando è così stupida. Diventa come una cospirazione o come un culto, le persone che li guardano e pensano che ogni mossa che fanno sia un segno che stanno insieme, e dato che so che non è vero, questo mi fa arrabbiare.

Da dove vengono le voci?
“Penso che sia nato tutto quando Louis e Harry hanno cominciato a vivere insieme. Il fatto è che, noi, come band facciamo casino. Ci sono alcuni termini e frasi che usiamo che noi riteniamo divertenti ma che persone fraintendono. E’ così divertente essere così fra noi, perchè sappiamo cosa c’è dietro, e poi si sentono queste teorie folli. ”

Posso immaginare che deve essere frustrante.
“Be ‘, è come l’uomo che cammina sulla luna, e la gente dice che non l’ha fatto sul serio – naturalmente infastidisce, quando ciò che dicono non corrisponde a realtà…

Beh, Louis sta per diventare papà …
«Sì, in effetti, e lui è molto felice di diventare papà. Ma la cosa divertente è che ci sono alcune persone là fuori che pensano che Louis non abbia messo incinta Briana. Che non è vero; che  si tratta di una copertura. E questo è il genere di merda che arriva a me. Comunque io sto zitto, non sono affari miei.

Anche se i fan sono giovani, sono abbastanza informati sul sesso.
“Ho un sacco di disegni inviati al nostro sito Internet. Vengo taggato in disegni di Louis ed Harry mentre stanno insieme. Ricordo che una volta ero seduto accanto a mio padre e vedo questa foto di me su Niall, ho trovato la cosa piuttosto intimidatoria. E ‘solo molto strano avere persone che disegnano queste immagini sessualmente esplicite di noi in situazioni strane. ”

Tanto più che queste ragazze sono così giovani. Alcune hanno dieci anni.
“Io non credo che sia l’hobby giusto per queste ragazze. Trovo molto strano che una persona così giovane può pensare a queste storie o addirittura immaginare queste cose. Questo per me è il lato triste e spiacevole di quello che abbiamo fatto “.

Per quanto riguarda i diesgni disturbanti, non posso che dare ragione a Liam, va bene che gli ormoni durante lo sviluppo impazziscono, però alcuni fan adolescenti o pre-adolescenti, e non parliamo solo di Directioners, mettiamoci pure Beliebers, Navy, Monsters, … sono veramente persone disagiate. Date un’occhiata:

12006211_1610710912487101_4877998582986337001_n

  • Bell’intervista, ha totalmente centrato il punto della questione.

    Tra l’altro i one direction sono una band che, si, certamente strizza l’occhio alle loro fans e ha ancora tanto di tutto questo nei loro dischi, ma provano a metterci del loro in qualche modo (per quanto sia possibile, dato che la Syco non permettera’ loro di esprimersi chissa’ quanto) e i risultati sono spesso gradevoli, in particolare dal disco “Midnight Memories”.

    Trovo, però, molto divertente questa cosa delle Directioners…sicuramente è la cosa piu strana mai successa in una fandom di boybands, ossia il tifare per una coppia gay XD

  • Apprezzo totalmente l’intervista, Liam ha detto cose verissime. Ci sono alcune Directioners davvero ossessionate e sono la rovina del gruppo, colpa di queste fan se tanti non-fan parlano per pregiudizio. Stessa cosa per Zayn, Justin, e in misura minore Conor Maynard e Austin Mahone, girano di quelle foto su internet di bambine 12enni che danno da mangiare al poster di Harry Styles che io boh, neanche a 3 anni avrei dato da mangiare davvero al mio pupazzo preferito. Oltre a foto molto più esplicite… Liam concordo con te in tutto!

  • MicheleT

    Io non capisco il desiderio delle ragazzine di vedere due ragazzi gay che si mettono insieme… Cioè, perché? Capisco se uno di loro fosse una ragazza e loro sognassero di stare con il ragazzo ma in questo modo loro che ci guadagnano? Semplicemente il desiderio che siano gay, per la serie: spero con tutto il cuore che voi siate gay! Bah, non le capisco… Cmq anche a me sembra che ci marcino un po’…

  • Cheers, buddy.

    Io sono fan e non posso che essere d’accordo con lui. Qua siamo arrivati a livelli di ossessione e malattia che sono esorbitanti. Non è normale che per uno guardo di sfuggita o per una pacca amichevole (che sono rare) siano tutte lì “oddio si sono guardati, sclero, Larry is real”. Che poi, sclerano per cosa? È colpa loro se si sono allontanati, non interagiscono praticamente mai e se lo fanno scoppia il finimondo. Questo non è godersi la musica, non è seguire dei cantanti, è essere malate. Per questa intervista Liam ha ricevuto insulti e odio a non finire, addirittura gli hanno augurato la morte, e sono le stesse persone che il giorno prima lo chiamavano idolo. Non sono liberi di respirare che vengono insultati, giudicati e criticati per qualunque cosa. Ha solo detto le cose come stanno, che di certo lui è a conoscenza dei veri fatti, e siccome ha smontato le loro teorie gli augurano le peggio cose. Queste persone sono lo schifo, sono il disagio e per colpa loro noi fan veniamo presi per pazzi furiosi. Che se ne rendano conto perché quando si scioglieranno al 90% sarà anche colpa loro e a quel punto non servirà fare hashtag di scuse e disperarsi.

  • Bizzle♛// #WolfPack

    ma le larry shippers diciamo che amano la coppia louis e harry, e mettono alcune foto in cui sembrano davvero gay, sanno che non è vero ,semplicemente sperano possano diventarlo…mi sembra esagerato definirle stupide.

  • SoundPost

    Io gli do ragione, le cose che lui definisce disturbanti (?) vengono accettate da altri fandom come Monsters, Navy, KatyCats e altri per il semplice fatto che nella maggior parte dei casi hanno 20 e più anni. Nel caso delle Directioners che hanno come media 13/14 pensare semplicemente a quello e non alla loro musica lo trovo al quanto ridicolo. Per quanto riguarda la loro omosessualità saranno poi affari loro, ma non penso che si siano mai fatti un problema, le loro fan sono alcune fra le più aperte su questo fronte