La serie “Tha Carter” di Lil Wayne è famosa per i suoi risultati di vendita. Il terzo capitolo della saga ha venduto oltre un milione di copie mentre l’ultimo disco “Tha Carter IV” nel settembre del 2011 ha piazzato 964 mila unità. Tale esiti non vengono però replicati dal nuovo album di Weezy “I Am Not a Human Being II” che la settimana prossima debutterà in classifica.

Secondo le previsioni di HITS Daily Double, il disco otterrà un bottino di 190-210 mila copie precedendo Blake Shelton che con il suo nuovo LP è in corsa per 155-175 mila unità. Si tratta di numeri comunque consistenti che dimostrano quanto Lil Wayne sia amato dal pubblico che continua ad acquistare la sua musica.

La cover-art di "I Am Not A Human Being"
La cover-art di “I Am Not A Human Being”

8 Commenti

  1. brutto calo, ma sta perdendo qualità e originalità peccato poi SE QUELLI CHE NON CAPISCONO NULLA DI RAP DEVONO COME AL SOLITO NON ESSERE OBIETTIVI, Bè CHE DIRE, AMMAZZATEVI

  2. […] Se nella prima settimana si è avvicinato ma non ha sfondato il muro del milione di copie vendute, nella seconda settimana grazie ad altre 300-325 mila unità riuscirà nell’intento. Questo è il bottino previsto per “The 20/20 Experience”, nuovo album di Justin Timberlake. Il disco rimarrà in vetta alla Billboard 200 per la seconda settimana precedendo “I Am Not A Human Being II” di Lil Wayne. […]

  3. Sono anche troppe per un tale schifo… Per fortuna che Macklemore è arrivato a riportare il rap nella strada giusta se no saremmo finiti molto male. Superlativo Timberlake ancora alla #1 (300-325k), per fortuna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here