Nonostante la sua “Sheezus” Era sia finita da meno di un anno, la cantante Lily Allen non sembra lontanissima dal dare il via alla promozione del suo prossimo sforzo discografico.

L’artista sta infatti lavorando intensamente su questo nuovo progetto e non sembra per niente intenzionata a farci aspettare tanto come accaduto tra la release di “It’s Not Me, It’s You” e “Sheezus”.

Attualmente, l’interprete è volata in Jamaica per registrare un duetto assieme ad uno degli artisti dancehall più famosi in tutto il mondo: l’interprete di “Get Busy” Sean Paul. Per accrescere l’hype, Lilu ha pubblicato su instagram dei brevi video girati in studio.lily-allen-nme-2014-photoshoot_4

In questo video non riusciamo ad ascoltare molto, tuttavia già l’accostamento di questi due nomi risulta davvero interessante… voi che ne dite?

https://instagram.com/p/1RliitwMXn/?taken-by=lilyallen

 

 

12 Commenti

  1. Ottima notizia per lei, possono fare una bella collaborazione.
    Solo io trovo un po stupido ripetere le frasi alla pitbull “mr worlwide, Mr 3o5…” , “Sean Paul…” in quasi tutte le. Canzoni?! Sarà pure un marchio ma bah…

  2. Lily torna e muoviti!
    Sheezus non mi è piaciuto Molto, comunque voglio un ritorno alle origini!
    Mi piace moltissimo come persona, e come cantante

  3. Questa collaborazione mi incuriosisce molto, non vedo l’ora di sentire del suo nuovo materiale! Vorrei anche un suo ritorno alle sue vecchie sonorità, alla fine Sheezus non mi è piaciuto molto..

  4. Veramente un peccato che il pubblico l’abbia smessa di seguire, lily é é una grande donna coi controcazzi sia come cantante sia come persona. Io comunque la seguirò sempre con molto piacere

  5. Ritorna Lily. LilyAllen la adoro ketteralmente, ho adorato Sheezus ed il precedente album. Anche se commercialmente non ha più speranze

    • Vero, è proprio un peccato.
      La lunga pausa l’ha davvero distrutta commercialmente, avrebbe dovuto sfruttare il grande successo di It’s Not Me, It’s You.

  6. Ho amato tantissimo i singoli estratti da Sheezus, in particolare Our Time, di cui amo anche il video seppur molto semplice. Sono sicuro che creerà ottime canzoni anche per questo nuovo album.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here