Come sappiamo Lily Allen ha deciso di prendersi un periodo di pausa dal music biz poichè si è stancata della “sua immagine”. La cantante ad inizio anno aveva annunciato di voler interrompere le attività legate alla musica al fine di concentrarsi sul lancio della sua linea di abbigliamento con relativo negozio e mettere in piedi una propria casa discografica.

Ora Lily rivela le ragioni che l’hanno portata a prendere questa decisione, staccare dalla musica prima di diventare pazza. In una recente intervista concessa a GMTV la cantante ha affermato: “Mi trovo ad un punto della mia vita in cui mi rendo conto che dovrei stare più a casa e viaggiare di meno per il mondo. Sto ancora componendo e scrivendo musica, magari per altri artisti. Sto partecipando alla creazione di un musical in questo momento, sono davvero stufa del personaggio Lily Allen. Molta gente nella mia posizione impazzirebbe per cui ritirarsi è la cosa giusta da fare in questo momento”.

Beh tra “Alright, Still” e “It’s Not Me, It’s You” sono passati più di 2 anni e mezzo dunque c’è tutto il tempo per una bella pausa per poi tornare a fare musica di qualità che riscontra i favori del pubblico.

  • anonimousss

    credevo fosse già pazza

    • martin

      Perché dici questo? Il raziocinio e l’intelletto sono due fra le più spiccate doti che Lily possiede!

  • Rihanno

    appena gli finiscono i soldi … TORNA !
    vizziata !

  • Mikele

    ha fatto bene vai lily!

  • drowned.world88

    questa proprio non la reggo, scusatemi -.-”