Il 2016 si sta già rivelando un anno estremamente interessante per Lady Gaga: dopo aver vinto un Golden Globe grazie alla sua interpretazione nella serie American Horror Story, la cantante di Poker Face potrebbe ancora vincere un Grammy Award e addirittura un Oscar grazie alla canzone Til It Happens To You, ballata che fa da colonna sonora al documentario The Hunting Ground.

Nonostante Lady Gaga sia una degli artisti più quotati per la vittoria dell’oscar, c’è chi non la pensa esattamente così. Linda Perry, famosissima cantante, scrittrice e produttrice che ha collaborato con star del calibro di Christina Aguilera (Hurt, Beautiful), Pink (My Vietnam) e Gwen Stefani (What You Waiting For), ha da poco sentenziato su Twitter che Lady Gaga non si merita quella nomination né tanto meno la vittoria del premio. Questo perché, a suo dire, l’unico contributo di miss Germanotta alla stesura della canzone non sarebbe stato altro che cambiare un solo verso del testo.19-gaga-linda-perry.w1200.h630

Ecco quali parole ha usato la produttrice su Twitter:

In altre situazioni non avrei detto nulla, ma mi sento audace. C’era un’altra artista che avrebbe dovuto cantare #TillItHappensToYou.

Ho la demo originale cantata da Diana (Warren). L’unico verso che è stato cambiato è ” ‘Til you’re at the end, the end of your rope.

“All’inizio era “Til you got a hole ripped in your soul”. Credo quindi che, tecnicamente, è cambiato solo un verso, perciò al massimo Gaga ha “riscritto” solo un verso”.

Ma probabilmente Diane ha anche preso parte nella riscrittura di quel verso, il che significa che il contributo di Gaga è solo di qualche parola. Questo significa scrivere? Non per me.

Adoro Gaga, la rispetto e amo anche questa canzone, il che non c’entra nulla col mio discorso. Ma quindi perché Gaga appare nei crediti? Forse perché… Diane voleva assicurarsi il suo supporto nella promozione della canzone. Gaga è una donna di successo molto intelligente e sapeva che una canzone scritta da Diane Warren sarebbe stata nominata per un Oscar. E sapete quanto sia difficile far conoscere una canzone al di fuori di qui. Specialmente se proviene da un documentario. E Diane sapeva che se avesse inserito anche Gaga nei crediti, ciò avrebbe dato alla canzone il supporto che meritava e di cui aveva bisogno. E Gaga sa bene quanto sia potente. Non sto screditando niente e nessuno. Sto solo dicendo la verità. Io attribuisco la canzone a Diane, c’è il suo dolore e la sua esperienza lì. Si tratta di questo, ragazzi.

Ovviamente queste parole contro l’idolo di migliaia di ragazzi ha subito scatenato accuse nei confronti di Linda Perry, che, sempre su Twitter, si è difesa dicendo:

Non girate la frittata. Sto solo dicendo la verità e se non volete accettarla mi sta bene, basta solo ignorarla.

Le accuse rivolte a Lady Gaga sono tutt’altro che irrisorie: una delle qualità per cui la cantante viene tanto amata dai suoi fan è proprio quella di scrivere le proprie canzoni ma, dopo questa scottante rivelazione, sarà difficile leggere i crediti delle sue canzoni senza porsi alcune domande. Questi tweet trasformano quindi una grande notizia per Gaga in una possibile minaccia perché, se Linda Perry decidesse effettivamente di pubblicare la demo originale, la credibilità della cantante di Born This Way calerebbe a picco, il che sarebbe un vero disastro, dal momento che il prossimo progetto discografico della superstar dovrebbe uscire proprio quest’anno.

Sembrerebbe quindi che Lady Gaga sia in lizza per il suo primo Oscar con una canzone che di suo non ha niente (ricordiamo infatti che l’oscar per la categoria Best Original Song viene dato ai compositori della traccia e non agli interpreti). Dopo tali rivelazioni, l’accusata interverrà sicuramente per difendere il suo, presunto, operato. A noi non resta che aspettare.


Diane Warren è entrata nel merito della vicenda con questi due tweet:

99 Commenti

  1. Voi little monsters siete solo degli ipocriti…..xke osannate la vostra beniamina senza arte ne parte, AVETE detto che lei non ha mai dichiarato di aver scritto la canzone e di non essersene mai vantata….SI COME NO!!!! QUA su questo blog gli hanno pure dedicato un articolo…….eccovi qua il titolo e sotto titolo…..ve lo riporto giusto x rinfrescarvi la memoria!!!!!

    Lady Gaga su “Till It Happens To You”: L’ho scritta per essere più forte

    Lady Gaga è forte! continua a portare avanti la
    battaglia contro la violenza sulle donne grazie al suo brano “Till It
    Happens To You”

  2. A me piace tantissimo Gaga, però come già detto da alti utenti, è palese che da oltre un anno e mezzo sta andando avanti una campagna per ripulire la sua immagine. L’inizio dell’era Cheek To Cheek lo può confermare, dal momento che ha abbandonato i vestiti stravaganti in favore di lustrini e paillettes per cantare canzoni molto raffinate per non dire sofisticate. Poi vabbe’, per me tutte queste nomination e premi sono assolutamente gonfiati, e oserei dire anche immeritati, non ultimo quello dei Golden Globe che speravo davvero non vincesse, proprio perché odio questo pompamento mediatico che le stanno cucendo addosso. Come spero che non vinca l’Oscar, la nomination è già sufficiente per farla risaltare come cantante con una spanna in più rispetto alle altre. In ogni caso riconosco appunto il fatto che abbia molto più talento rispetto alle altre, e se questo tran tran mediatico servirà a ridarle un posto nel musicbiz com’è giusto che sia e a ridarle il successo che le spetta, allora ben venga. E ben venga se lo facessero anche con Christina, Jessie, Leona, Jennifer Hudson, Nicole Scherzinger e tutte le altre talentuose dimenicate dal mondo.

  3. E Linda Perry che si scusa,intanto però la beef l’ha fatta e potrebbe costare veramente caro agli occhi degli Academy. Come a dire,non la vinco io,non la deve vincere manco lei. Bah…comportamento sgradevolissimo da parte della Perry. Come dice un vecchio,o nuovo,detto “Non parlarmi male degli altri che cambio considerazione su di te mica su di loro” :(

  4. Per come la vedo io, ennesima beef montata a tavolino. Gaga non vincerà l’oscar. La visibilità a sto giro consiste nella beef e nella sola nomination. Vincerà The Weekend. Lei avrà ottenuto pubblicità senza ricevere l’ennesimo premio che potrebbe minare la credibilità di questi awards che le vengono conferiti.

  5. I litigi tra il mito e i fan di lady gaga mi hanno ricordato l’era artpop 😂 mi è sembrato di tornare ai vecchi tempi di R&b junk, comunque sinceramente secondo me lei non si aspettava nè di vincere il golden globe nè di essere nominata agli oscar, sarò illuso io ma mi sembra strano, queste nomination e premi non sono facili da ottenere quindi a meno che non ci sia qualcuno di molto influente sotto vuol dire che i giurati, l’academy e company sono rimasti colpiti da tutto ciò che ha fatto di positivo negli ultimi due anni, per quanto non abbia avuto tutto questo gran successo commerciale e di audience per ahs. Per me è come se l’abbiano rivalutata perchè tra il jazz e le esibizioni raffinate è come se avesse voluto avere una svolta da artista ” di nicchia ” (anche se il fine non è quello) e tutto ciò che è fine e ben fatto si sa che piace a quel tipo di giudici. Ma allo stesso tempo con il personaggio della contessa ha fatto capire che è la mother monster di sempre. Bisogna comunque dire che prima le canzoni da oscar erano migliori onestamente, quindi una volta che in generale il livello non è più altissimo ci poteva stare anche la nomination per linda perry. Io amo Til it happens to you , mi sono già espresso su quanto mi emozioni pero’ si deve essere oggettivi. Comunque col tempo ho imparato una cosa , per se ogni cosa che fai vieni criticato e si crea polemica vuol dire che stai andando per la strada giusta 😏😂

    • Fino a ieri gli haters non potevano dire niente e i post di gaga erano immacolati, è bastato uno pseudo scoop per scatenarli di nuovo, perchè non si riesce proprio ad ammettere che si è impegnata tanto quest’anno a prescindere da tutto

    • Ma le scuse non sono molto chiare e non la dicono tutta…dice solo che quando e stata scritta la canzone lei non era in studio…come x dire…lasciamo correre, intanto la gente ormai lo sa che il brano non la scritto lei!!

    • Poi DIANO capisco che sei un fan…ma se fossi onesto diresti la verita, in passato le canzoni da oscar erano ben altre, tutto sto successo il brano non lo ha avuto e nemmeno il video se le filato nessuno…quindi xke andare agli oscar? e solo un becero tentativo di far tornare GAGA al successo ormai perduto!!

      • Guarda che non hanno affatto considerato il successo. Infatti canzoni come “Love Me Like You Do” o “See you again” non sono state proprio candidate per questa categoria. A te sta sulle palle Lady Gaga, ma questo non toglie che TIHTY abbia una tematica importante e sia una canzone di tutto rispetto.

        E ripeto, Lady Gaga NON si è mai vantata di aver scritto il TESTO. Come lei e la stessa Diane Warren hanno più volte sottolineato è andata così:

        1) Diane Warren scrive il testo di quella che è una ballata solo per piano;
        2) Diane Warren invita Lady Gaga a collaborare al progetto;
        3) Diane lascia la canzone a Lady Gaga
        4) Lady Gaga cambia qualche pezzo nel testo, ma STRAVOLGE la parte musicale della canzone, che da ballata solo pianoforte diventa la canzone che tutti conosciamo adesso.

        Cosa ti è difficile capire? Diane Warren ha scritto l’80% del testo e Gaga è stata la compositrice della melodia (cosa che si sa da mesi, non è stata Linda Perry a farla uscire allo scoperto). La Perry ha ascoltato una demo totalmente diversa e lo ha anche dichiarato.

    • Le ha già tolte di dosso. Diane Warren ha già risposto alla Perry: Til it happens to you è stata scritta da Diane e Lady Gaga. Come è sempre stato detto.

      • Ha solo twittato che e frutto di una collaborzione speciale tra lei e lady gaga, anche scrivere 2 parole significa collaborare…poi ognuno la rende speciale a modo suo!! Traduci bene…lo so che e sempre stato detto sempre cosi, ma e stato sempre detto il falso a quanto pare!!

      • Non ci arrivi, eh?
        Te lo spiego in modo chiaro: nei credit di una canzone, di diritto, devono essere inseriti tutti quelli che modificano il testo, anche solo di una virgola.
        Ammettendo pure che Gaga non abbia cambiato neanche una parola, sarebbe comunque nominata agli Oscar perchè ha scritto la musica.

        “The performers of a song are not credited with the Academy Award unless they contributed either to MUSIC or LYRICS or both in their own right.”

        E comunque ti basta prendere un articolo qualsiasi che parla della canzone; Diane ha sempre detto, in ogni intervista, di aver scritto il testo originale e di averlo poi dato a Gaga, dicendo “fallo tuo”.
        Quindi non inventare cose che non esistono perchè i fatti ti smentiscono alla grande.
        La stessa Perry ha ammesso di aver fatto una figuraccia, scrivendo “non ero in studio di registrazione quando la canzone è stata scritta”.

  6. Ma che senso ha questa dichiarazione? Lei era in studio di registrazione quando Gaga e Diane stavano lavorando alla canzone?
    Poi era risaputo che non era stata scritta da Gaga, ma da entrambe. Lady Gaga si è occupata della produzione della melodia e del piano.
    Diane potrebbe aver tranquillamente cantato la demo per fatti suoi, anche per farsi un idea di come stava venendo su il pezzo e per avere un parere potrebbe averla mandata alla Perry. Ma di che parliamo?

      • La cosa e palese…oltre a stare sul culo LADY GAGA….e questi sono i motivi xke sta ancora piu sul culo…xke si atteggia troppo e prende spesso meriti che non ha!!

      • In questo caso senza DIANE WARREN che ha scritto un brano non x lei……e che ha deciso di far cantare a GAGA x dare piu visibilita al brano, PROPRIO NO!!!

  7. Considerazione fatta scoppiare in un modo molto molto strano,in un momento strano e con un tono strano. Prima di tutto,come studentessa di musica,riconosco il contributo di ogni singola persona nella scrittura e stesura di un brano. Poi la Perry ha citato la strofa del ritornello,ovvero della parte più importante di una canzone,quindi praticamente Gaga ha cambiato la parte che avrebbe dato un lo stampo decisivo alla canzone. Come se cantassi “obladì obladà life goes onnn!” anzichè “a b c a b c”. Poi in quanto produttrice,per i crediti lei avrebbe sempre figurato e dunque sempre citata per gli oscar.

  8. Questa polemica non mi interessa proprio, adoro Gaga, adoro Linda Perry e Diane Warren, ma non mi piace per niente la canzone!!Si avrà un testo profondo che tocca un argomento molto importante e delicato, ma scusate la canzone per me è proprio brutta e sicuramente non da Oscar poi se pensiamo che negli anni novanta vincevano l’Oscar canzoni stupende come My Heart Will Go On, When You Believe e Streets of Philadelphia e oggi abbiamo nominata questa e l’altra orrenda di Sam Smith allora alzo le mani!!

    • Hai RAGIONISSIMA!!!! ALL’ACCADEMY sono proprio alla frutta, infatti negli anni scorsi era davvero un’altra cosa, a parte l’argomento trattato mille volte sia da film che da canzoni……x il resto non centra un cavolo con gli oscar!!

  9. “…una canzone che di suo non ha niente” se per voi produrre una canzone equivale a niente allora non so cosa dirvi…così come interpretarla

  10. Io rispetto Linda ed effettivamente non dice che Gaga non merita l’Oscar, però non posso notare l’ipocrisia del suo discorso dato che lei ha fatto la stessa cosa con Hands Of Love, ovvero far cantare una propria canzone ad un’altra cantante (manco ci fosse qualcosa di male). Comunque Gaga appare come produttrice nei crediti della canzone non come scrittrice e la nomination agli Oscar recita “Til It Happens To You, Diane Warren and Lady Gaga”…perciò tutto questo scambio d’opinioni é alquanto inutile. Secondo me le da fastidio che HOL non sia stata nominata e lo capisco ma, cara Linda, ogni anno vengono scritte centinaia di splendide canzoni e non tutte possono essere nominate.

  11. Che VEGOGNA..io non sapevo di questa verita’, la vergogna sta nel fatto che GAGA ha sempre dichiarato di aver scritto questa canzone…e se ne’ anche stravantata….e poi addirittura darle una nomination…..!!!!! Roba da pazzi….MENOMALE CHE LINDA PERRY CHE HA CHIARITO IL TUTTO!!!

      • Si ma non vorrei basarmi solo su quello… Volevo sapere se c’è già stato un qualche fatto del genere. Tipo che Diane accredita altri o la Perry fa cose del genere avendo ragione… Boh!

      • La PERRY e sempre stata scrupolosa nello scrivere canzoni e nella stesura dei testi ci mette l’anima…e corpo come si dice,e anche in passato ha sbottato in altre situazioni….xke lei i pezzi li scrive al 100×100 senza bisogno altrui!!

      • Credo a linda perry xke conosco la sua fama e la sua professionalita’ da anni e di come sia rispettata nell’ambiente, ti faccio un esempio, quando MADONNA ha vinto il GOLDEN GLOBE x la scrittura di miglior canzone ASSIEME a JULIE FROST E JIMMY HARRY, e stato reso noto che MADONNA ha scritto buona parte del testo….quasi meta’ x l’esatezza e quindi se anche lei avesse scritto solo una parola….l’avrei pensata allo stesso modo che x gaga!!

  12. per quanto linda possa avere ragione anche gaga ha avuto un esperienza del genere , perchè comunque la categoria è “music (original song)” no “best lyric” o robe del genere , quindi teoricamente gaga ha tutto il diritto di essere nominata , e poi chi lo dice che solo perchè ha riscritto un verso non può essere nominata?

      • Agli Oscar vengono nominati gli autori e i produttori delle canzoni.
        “The performers of a song are not credited with the Academy Award unless they contributed either to music, lyrics or both in their own right”.

        Pure se Gaga non avesse cambiato una virgola, resta comunque la produttrice della canzone e, in quanto tale, meritevole di essere nominata.
        E comunque, anche nella discografia, funziona così: anche se cambi una sola frase, il tuo nome compare nei crediti.

      • Allora forse non hai capito ne te e ne gli altri mostricciattoli il senso della dichiarazione della perry….nella musica e nei dischi e un conto, ma agli oscar dovrebbero premiare solo quelli che davvero hanno creato il capolavoro…e non quelli che ci mettono le zampe giusto solo x visibilita e far carriera!!

      • Agli Oscar vengono nominati gli autori dei brani e della musica.
        Pure se non avesse scritto mezza parola, Lady Gaga sarebbe comunque nominata perchè autrice della musica.
        Mettiti l’anima in pace, Lady Gaga non è una che si limita a cantare canzoni per le quali non ha mosso manco un dito come qualcun’altra…

  13. State facendo tutti molta confusione. Per quanto Linda possa avere ragione, anche se è troppo facile creare una polemica del genere dopo essere stata snobbata praticamente da qualsiasi cerimonia di premiazione, resta il fatto che l’Academy non premia solo chi ha scritto la canzone ma anche chi è responsabile della melodia e arrangiamento, chi ha scritto la musica, per intenderci. E dato che Gaga è l’unica produttrice della canzone, quindi responsabile della parte melodica di Til It Happens To You, la nomination è più che meritata. Peccato che Linda, che non è nuova nel campo, non conosca nemmeno i requisiti per vincere questi premi…

  14. Da fan di Lady Gaga do ragione a Linda Perry:essere fan di una cantante non significa giustificarla in tutto…non c’entra l’oscar la canzone è molto bella ma comunque non trovo “corretto” mettersi come scrittrice quando si ha scritto una frase…però è anche vero che Lady Gaga non è ne la prima nell’ultima e che tra l’altro la canzone è comunque molto “personale” perché anche lei è stata vittima di una violenza….non trovo questo tweet come un tentativo di linda Perry per avere attenzione:è sempre stata così ed è già famosa…

    • Ma se Diane ha sempre detto che Gaga ha avuto un ruolo fondamentale nella creazione della canzone… perchè dovremmo dar credito a Linda Perry che con tutta questa storia non c’entra nulla?
      Diane avrebbe potuto dire di aver scritto una canzone che poi è stata cantata e prodotta da Lady Gaga.
      La nomination l’avrebbero presa comunque entrambe, quindi perchè avrebbe dovuto mentire?

      • Si però Linda Perry non mi sembra una persona che inventa cose a caso poi la verità la sanno solo loro ma Linda Perry non mi sembra assolutamente una che spara cose inventate…poi non lo so ;)

      • Anche a me Diane non sembra una che inventa cose a caso.
        Strano che Linda Perry abbia voluto specificare questa cosa proprio dopo la mancata nomination della sua canzone agli Oscar…

      • Non mi sembra che Linda si inventi cose per un premio Oscar non lo trovo nella sua “natura”qualche tempo fa aveva criticato anche Beyoncè per la stessa ragione poi non lo so premio Oscar o non premio Oscar TIHTY rimane una canzone molto bella poi abbiamo differenti idee su Linda Perry e Diane…la verità la sanno solo loro comunque…detto questo pace e amore ;) ah e comunque non sono ne fan di Linda Perry e Neppure di Miley Cyrus ;)

      • Gaga avrebbe comunque avuto la nomination in quanto unica produttrice, quindi le uscite di Linda Perry, che non si è limitata ad un solo tweet ma a diversi, mi sono sembrati davvero fuori luogo. Nessuno ha fatto un torto a lei… quindi perchè scrivere certe cose?
        Comunque sì, pace e amore, ma secondo me la Perry ha solo fatto una figuraccia, perchè pur essendo estranea ai fatti ha accusato sia Gaga che Diane di cose davvero gravissime.

      • ;) non ti preoccupare a me Lady Gaga piace tantissimo poi la verità non la so e comunque ti do ragione sul fatto che gaga è l’unica produttrice ;D

      • Ma e normale restarci male quando scrivi canzoni da una vita come lei….e poi arriva sta qua….e si prende una nomination x una parola!!

      • Scrivere una canzone significa anche mettersi al piano e trovare la giusta melodia per determinate parole. E il contributo di Gaga in questo è sicuro dal momento che lei è l’unica produttrice e sia Diane che Nile Rodgers hanno confermato di aver cambiato arrangiamento. Linda avrà pure ragione per quanto riguarda meramente la stesura del testo ma si sente di fottere che la sua Hands of Love, per la quale tra l’altro ha organizzato lo stesso complotto di cui ha accusato Diane, non se l’è filata nessuno…

      • Capisco non conosco neanche Hands of love figurati ;) comunque trovo anche possibile il fatto che Gaga sia stata messa tra gli scrittori per il piano e l’arrangiamento

      • Ma infatti…ha anche la demo originale di DIANE WARREN….e quindi e la stessa canzone e la stessa melodia!! E pensare che GAGA si vantava di aver sofferto tantissimo…..PORACCIA!!!

      • Beh dai basta guardare i video dove è stata operata all’anca ascoltare swine o magari ascoltare qualche cosa che faceva come stefani germanotta per capire che non è una persona falsa:ha una bella voce e ha sofferto tanto per il bullismo e anche la violenza ;)

  15. 1. Il fatto del cambiamento di qualche manciata di parole avviene per il 90% di questi presunti songwriter accreditati (Who run the world?)
    2. Questi premi conferiti a Gaga sono ovviamente una becera strategia di marketing atta a lanciare il suo prossimo disco, e bisogna essere idioti a non capirlo.
    3. Alle volte i fan di Lady Gaga sono veramente ridicoli.
    4. Mi piace molto Lady Gaga e la ritengo molto talentuosa. (Ci tenevo a specificarlo).

    • 1. Non lo metto in dubbio, ma Lady Gaga scrive canzoni da quando ha sei anni e ha cominciato a lavorare nel mondo della musica proprio come autrice. Accusare proprio lei di non scrivere le proprie canzoni è davvero una cosa ridicola.
      2. L’album non è ancora uscito e probabilmente uscirà tra mesi e mesi… mi spieghi come mai i premi non se li è comprati durante l’era ARTPOP quando vendeva meno delle altre? Come mai in quel periodo non veniva manco nominata? Se una ha il poter di corrompere addirittura giurati di award differenti, può farlo nel 2016 così come nel 2014.
      3. Eh?
      4. Excusatio non petita, accusatio manifesta.

      • Io non ho accusato nessuno. Ho detto solo che questo andazzo dei falsi crediti è mooolto diffuso, perciò non mi stupirei affatto. Poi, né tu né io eravamo in studio di registrazione o con Gaga e Diane Warren mentre il testo veniva composto. Se tu pensi che questi premi non facciano parte di promozione io non so cosa dire. L’ hanno capito i muri che le premiazioni sono completamente fake. Non vale solo per Gaga. Durante l’ Era Artpop ha promosso in TV eccetera. Qua si vuole dare un’aura di credibilità ed importanza ad un’artista, bravissima per carità, ma questo è puro e semplice marketing!

      • Durante l’artpop era il personaggio Gaga aveva perso tutta la sua credibilità, i suoi eccessi avevano stancato. Il suo team e lei hanno capito che così non andava più, ed allora hanno deciso di intavolare una strategia per recuperare la credibilità persa. Ormai è più di un anno che questa strategia è in atto e secondo me funziona molto bene. La nuova gaga la trovo migliore.
        Anche sè secondo me Gaga non ha bisogno di comprarsi i premi, ne ora ne prima. Per quanto mi riguarda Art pop non ha avuto nomination perché non le meritava, non perché non se le è comprate.

      • Ma davvero c’è qualcuno che crede che sia possibile COMPRARE premi diversi corrompendo giurie diverse composte, ciascuna, da decine di esperti diversi?
        Perchè se fosse vero quello che dite, allora Gaga sarebbe la donna più potente al mondo.
        Se nell’era ARTPOP i premi non se li meritava, vuol dire che adesso li merita e li vince.
        TIHTY è una canzone bellissima sia per testo che per musica e secondo il mio parere non sfigura per nulla nella lista dei nominati agli Oscar.
        Se Lady Gaga sta ottenendo dei risultati è solo perchè si è rimboccata le maniche e ha lavorato sodo. Nessun complotto, nessuna strategia, nessun premio comprato.
        Per l’esibizione degli Oscar dell’anno scorso ha preso lezioni di canto per mesi e ha abbandonato qualsiasi altra attività.
        Per me il markenting spicciolo è quello di Justin Bieber che per ritornare alla ribalta si fa fotografare nudo dai paparazzi. Ma ognuno, si sa, ha le proprie idee :)

      • Infatti io non ho detto che si è comprata la nomination o che si sia mai comprata qualche premio, per me la canzone merita, anche di vincere l’oscar.
        La mia era una risposta alla tua risposta del punto due Lol
        Gaga ha talento è merita, è vero che ha lavorato duro in questi anni però una strategia per “ripulire” la sua immagine c’è stata,almeno secondo me,e non è nemmeno una cosa negativa.
        Come già detto a me questa Gaga più matura mi piace molto di più. Riesce a risaltare solo grazie al suo enorme talento, non ha bisogno d’altro.

      • Ma tutta sta bellezza dove sta? ma le canzoni degli passati le avete mai sentite che capolavori che erano? inclusa YOU MUST LOVE ME scritta x MADONNA dal grande ANDREW LOYD WEBBER

      • Ti rinfresco la memoria…..BEST ORIGINAL SONG 1997…..YOU MUST LOVE ME…….cercala su youtube e vedrai la miriade di articoli correlati…..

      • Non li compra lei i premi….ma la casa discografica, nella speranza che riemerga a livello di vendite come una volta, ormai sbiadito ricordo di vendite stratosfriche che non ci saranno piu!!! E lo sai che e cosi…strano che tu faccia finta di niente!!

      • Ma non e gaga….ma la sua casa discografica che cerca a tutti i costi di darle visibilta x il nuovo disco…e quindi i premi e le nomination sono pilotate!!!

  16. Che poi se ha la demo la pubblichi. Sono curioso. Anche fosse, la figuraccia ce la fa lei a voler buttare fango su delle colleghe amiche. Perché a Lady Gaga rimane il talento e soprattutto Til it happens to you rimane una bellissima canzone. Ma stranamente la demo non l’ha pubblicata… Ehmmm….

  17. Che poi dice di amare Lady Gaga e Diane Warren però allo stesso tempo le accusa di aver complottato: una ha messo il testo e l’altra il nome in poche parole. Questo per arrivare al successo. Questa teoria avrebbe senso se le due avessero puntato al successo! Til it happens to you è stata rilasciata mesi dopo al film, non è stata inviata alle radio, ha floppato in classifica, ed è stata proposta live pochissime volte. A me non sembra che la canzone sia nata come un “complotto per l’Oscar”.. Anzi secondo me neanche se lo aspettavano all’inizio.

  18. Che poi la cosa principale è questa: se alla diretta interessata (Diane Warren) non gliene frega nulla e ha riconosciuto Lady Gaga come co songwriter (che abbia scritto metà canzone o un solo rigo), alla Linda Perry, che gliene frega?

  19. Io dico solo una cosa: secondo voi, LadyGaga (che scrive tutte le sue canzoni) sarebbe stata così idiota da cambiare un solo verso alla canzone sapendo così di non poter vicere un possibile Oscar? Su dai, impariamo a ragionare sulle cose.
    Linda Perry ha talento, non lo nega nessuno, ma questa volta ha fatto una figuraccia. Ha voluto per forza dire la sua (probabilmente una falsità) su qualcosa con la riguarda per nulla.

  20. Ma chi diavolo ha scritto questo articolo? Queste supposizioni ed elaborazioni del tutto personali di una commento della Perry che per quanto mi riguarda da estranea ai fatti potrebbe anche farsi gli affari suoi. La Warren ha scritto una canzone, Gaga e nessun’altro lha mai negato, ha voluto che Gaga la interpretasse e hanno collaborato modificandone il testo e la melodia. Hanmo collaborato in unq canzone in cui entrambe hanno dato input, argomemti e swntimenti. E la Perry puo dire quello che vuole ma quella canzone non puo eaprimere la stessa cosa se cantata da uba persona diversa da Gaga, puntom Cosa c’entra il mettere in discussione la stesura di tutta la discografia di Gaga ma stiamo deliranti qui?

    • Sei tu che non hai capito.. Visto che si suppone che non abbia contruibito a questa traccia, si chiedono se poi uno non penserà che nei futuri album succederà lo stesso. Bisogna leggere, capire, pensare a cosa scrivere e poi scriverle

      • Ma lo suppone chi?
        Qua le dichiarazioni sono chiare. Gaga è produttrice unica di Till It Happens To You, e ne ha modificato il testo. Punto. Cose che si sapevano già, prima della confessione poi rimangiata con tanto di “mi brucia il culo” della Perry. Quindi si mette in discussione il futuro sulla base del nulla.

  21. Non penso che Diane Warren abbia avuto bisogno di Gaga per promuovere una canzone, è una cantautrice affermata da anni e una delle migliori in circolazione. Non penso che nessuna delle due poi puntasse all’Oscar, e comunque il fatto che l’abbia cantata Gaga non ha contribuito a renderla conosciuta oltre al circolo dei classici ascoltatori di musica. Non è che a qualcuno brucia per una mancata nomination di “Hands of Love”?

      • La vittoria per me no… però almeno la nomination al posto di Sam Smith o l’altro di cui non ricordo il nome sicuramente!

    • Che poi, anche se non avesse scritto una virgola (e sappiamo che non è così dalle dichiarazioni della stessa Warren), sarebbe stata comunque nominata perchè figura come produttrice del brano.
      Quando Linda Perry dice “Diane aveva bisogno di Gaga per dare visibilità alla canzone” si frega con le sue mani, perchè allora per lo stesso principio, anche lei ha dato “Hands of love” a Miley perchè il suo nome avrebbe portato il brano ad una maggiore attenzione mediatica.

      • Io poi avevo letto da qualche parte che aveva anche la melodia leggermente diversa… Poi oh, Gaga che l’abbia scritta o no, che vinca l’Oscar (ne sarei felice lo ammetto) o no, resterebbe la migliore canzone dell’anno scorso nonchè una delle migliori della sua intera discografia

  22. Sì ok, però non esageriamo con i titoli… non ha detto che non merita l’Oscar, anzi probabilmente la canzone è arrivata ad essere candidata proprio perché cantata da Lady Gaga. La critica riguarda il songwriting e prende in considerazione quella frase cambiata, ma tralascia il fatto (da quello che ho letto) che anche la melodia è diversa dall’originale di Diane Warren. Ciò non implica automaticamente che la Germanotta sia autrice della melodia, ma che anche questa sia da considerare come aspetto del songwriting.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here