Linkin Park FT. Pusha T & Stormzy – Good Goodbye | Nuovo Singolo

di Francesca Pugliese -
0 192

I Linkin Park si avvicinano al grime e collaborano con Stormzy nel loro nuovo singolo intitolato “Good Goodbye”

 

A poche settimane dalla pubblicazione di One More Light, spunta un nuovo singolo che segna una svolta particolare nella recente evoluzione pop dei Linkin Park. Questa volta il gruppo rischia e si confronta con una delle stelle nascenti del grime, Stormzy, per dare vita a un brano che unisce nu-metal, rap statunitense e rap britannico.

 

Good Goodbye, il nuovo singolo che potete ascoltare qui sotto, è stato inciso con la partecipazione del rapper statunitense Pusha T e di quello britannico Stormzy. Quest’ultimo è attualmente impegnato in un tour mondiale a supporto del suo nuovo album, pubblicato il 24 febbraio e intitolato Gangs Signs & Prayer.

Mike Shinoda, durante un’intervista per il network Box Plus, ha spiegato l’ispirazione che lo ha portato a scrivere il pezzo:

Good Goodbye è un brano “anomalo” che non si adatta al resto del disco. Sono un fan della pallacanestro. Quando stavo scrivendo questo brano, volevo catturare quel momento del gioco in cui qualcuno commette un fallo e le cheerleaders cantano e cacciano il giocatore espulso.”

Ancora più interessante è il modo in cui sono riusciti a coinvolgere nel progetto Stormzy. Secondo quanto dichiarato dalla band, si tratterebbe soprattutto di stima reciproca. Dopo aver ascoltato alcuni progetti del rapper, l’avrebbero contattato per chiedergli di collaborare con loro.

E pare che la risposta sia stata subito positiva. L’unico problema che hanno dovuto affrontare è stata una complicata questione di tempistiche e impegni reciproci, poiché al momento dell’incisione del brano lo stesso Stormzy stava lavorando al nuovo album.

“Il fatto che, pur essendo molto impegnato, sia riuscito a trovare il tempo di farlo e creare dei versi fantastici per la canzone, aumenta il rispetto che ho nei suoi confronti.”

Linkin Park pubblicheranno il nuovo disco il 19 maggio, con un insieme di brani che sembrano virare ad uno stile più pop rispetto alla natura metal, rap rock a cui ci hanno sempre abituato. Forse l’uscita di questo nuovo singolo riconquisterà i fan più scettici, delusi dal nuovo stile del gruppo.