Grande esibizione delle Little Mix ieri ad X-Factor italia, ma alcuni ignoranti sul Web le insuntano

“Glory Days”, il nuovo album delle Little Mix, è da poco disponibile in tutti i negozi e la girl band inglese è intenta a promuovere il disco e i suoi singoli in tutta Europa, tra cui l’Italia. Ma la visita nel nostro bel Paese non è stata gradita da tutti.

x-factor-10-diretta-24-novembre-2016

Dopo essere state presenti al Mondadori Store in piazza Duomo a Milano per il firmacopie del loro ultimo lavoro, le quattro ragazze hanno promosso il loro ultimo singolo Shout Out My Ex, brano riguardante la rottura di Parry, una delle componenti della band, con il suo ormai ex Zayn Malik, nella scorsa puntata di X Factor Italia. Ma come già detto, questa performance è stata altamente criticata sul web dal pubblico italiano, che non ha perso occasione per insultare la band.

Nei vari post della pagina ufficiale di X Factor Italia, sono apparsi molti commenti denigratori nei confronti delle quattro ragazze, commenti che riguardavano soprattutto il loro aspetto fisico e il loro modo di vestire. Vittima assoluta di questi veri e propri insulti è stata Jesy Nelson, che, dopo essere stata definita “brutta e grassa”, si è guadagnata l’appellativo di “la tipa con i prosciutti al posto delle cosce”. Più in generale, le Little Mix sono state definite una girl band “senza talento” rivolto solo “ad un target di quattordicenni”. Ovviamente lo staff di X Factor ha prontamente eliminato tutti questi insulti verso la band, lasciando invece quelli positivi che hanno difeso le ragazze.

Un episodio praticamente incommentabile, dove l’ignoranza, ancora una volta, ha regnato sovrana. Questi commenti hanno dimostrato ancora quanta strada abbia da fare l’Italia sotto tanti aspetti, giacché è ancora piena di persone pronte a puntare il dito contro gli altri solo per il loro aspetto. Da non trascurare anche gli insulti rivolti alla performance in sé, probabilmente scaturiti solo dal fatto che qui in Italia la girl band è poco famosa al di fuori del fan base. Dopo questo, non ci dovremmo meravigliare più di tanto se decidessero di snobbare il nostro Paese per eventi futuri…

Ecco qua il video della loro esibizione:

Davvero fantastiche! E tutti i commenti negativi per noi lasciano il tempo che trovano. Considerando poi che Glory Days é assolutamente uno dei migliori album Pop usciti quest’anno!

Hands Down!

13 Commenti

  1. Possono piacere o non piacere, ma il talento c’è… è l’Italia ad essere indietro anni luce, basta vedere il bassissimo livello dei concorrenti di quest’anno.
    E sicuramente anche il fatto che siano poco conosciute qui, ha alimentato molto le critiche… ma d’altronde, sempre giovedì, giudici e conduttore han dato vita a una scenetta davvero imbarazzante e vergognosa: Arisa che domanda “come si chiama la cantante grassottella…?” (Meghan Trainor era…) e, dopo aver canticchiato una sua canzone, Fedez ha iniziato a sparare nomi a caso, e Cattelan invece fingeva di aver capito chi fosse ma non gli veniva il nome… Se non si conosce Meghan Trainor, figuriamoci le Little mix, e le critiche piovono che è un piacere

  2. ieri stavo seguendo i commenti in diretta, ho provato solo schifo. tra l’altro quelli che le hanno dato del prosciutto e delle ciccione, sono gli stessi che di fronte ad una ragazza magra urlerebbero ai quattro venti “anoressica!1!1!!1 viva il grasso!1!!1!1!!” quindi doppiamente ipocriti. ad xfactor Italia mai passerà un gruppo vocale preparato quanto le Little Mix lol

  3. E pensare che giusto ieri guardando xfactor con i miei amici i commenti erano proprio sul fatto che fossero tutte fighe! A parte che questi sono i tipici commenti delle ragazzine invidiose, perché sono tutte oggettivamente belle (forse un po’ meno quella con i capelli rossi ma comunque non brutta ) e soprattutto brave! Mi dispiace ma in Italia magari avessimo cantanti così brave vocalmente e sul palco e soprattutto a quell’eta’.Ma soprattutto la gente non si è ancora stufata di insultare gratis sui social network?!io la trovo da sempre una cosa triste e patetica, anche perché la maggior parte delle volte sono commenti talmente cattivi , che vengono scritti giusto lì.Scommetto che il 90% delle persone che le scrivono non avrebbero le palle di dire quelle cose in faccia.

  4. Che vergogna sta gente, che non piacciano musicalmente va benissimo ma dire che non hanno talento no. Meno che mai poi accetto che nel 2016 delle donne fiere e sicure del loro corpo vengano offese, denigrate e insultate in questo modo orribile e sessista; tra l’altro non sono neanche stare volgari o scandalose. E poi anche se pesassero 100 chili hanno il diritto di vestirsi come vogliono, basta che siano a loro agio e contente di loro stesse. Tra l’altro il 90% di ste porcherie usciva dalla bocca di gente (addirittura donne, assurdo!) di 30-40 anni. La maturità dove l’abbiamo lasciata?

  5. Così imparano a lasciarci in 470 fuori dalla mondadori in lacrime. Io come tanti altri anche se sono di milano ho fatto i salti mortali per vederle e loro giustamente rimangono 20 minuti poi se ne vanno in p.zza le cuoco (vicino a casa mia) per x factor. Cosa guadagnano? Insulti 👏👏

    • ti sei mai chiesto perche queste cose accadino solo in Italia? ma no, la colpa della pessima organizzazione è dell’artista, perciò insultiamo ste 4 ciccione di merda!1!!1!1!

    • Ma la correlazione tra la pessima organizzazione del firma copie e il dover insultare a livello estetico quale sarebbe? Ti sembra un valido motivo per poter sparare a zero cattiverie gratuite di questo tipo? (E non parliamo di semplici “omg k skifo qst Little Mix” sia ben chiaro) annamo bene. Domani se qualcuno mi fa girare i maroni vado a dire in giro che sembra una prostituta e che al posto delle cosce ha due prosciutti. Che bellezza!1!!1!

      • Ma ci leggi? Hai scritto che meritano di essere insultate perchè al firmacopie sei rimasto fregato = si meritano gli insulti ricevuti dal pubblico di xfactor. Marò quanto degrado.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here