Tra le performance di ieri ai Grammy, il rap è stato magnificamente rappresentato da LL Cool J, che si apppresta a rilasciare “Authentic” il 7 maggio. La sua performance è stata Rap, è stata Rock, è stata Energia che ha infiammato la manifestazione per 5 minuti ed ha concluso alla grande la premiazione tenutasi ieri a Los Angeles. La traccia che il rapper ha presentato è “Whaddup”, la #15 dell’album.

Il brano contiene i virtuosismi rap che contraddistuongono LL Cool J e Chuck D dei Public Enemy, la chitarra abilmente suonata da Tom Morello, la batteria del talentuosissimo Travis Barker dei Blink 182 , e il mixaggio perfetto del dj e rapper DJ Z-Trip.

L’idea della traccia nasce proprio da quest’ultimo che sta collaborando per “Authentic”. Parlando della traccia prima della performance, DJ Z-Trip afferma di aver pensato a creare un “A-Team […]. E’ stato come mettere insime una magnitudine, una supernova che avrebbe ridotto in cenere tutto”.

Alla fine della performance, Tom Morello ha detto ai microfoni dei giornalisti: “Conoscete LL per varie cose e quello che ricorderete di stasera è che lui è uno dei più grandi MC di tutti i tempi”. E come dargli torto?

1 commento

  1. Not feelin’ it… Trovo che questo pezzo cercando di rendere omaggio al rap del passato si riveli solamente “poco attuale” rispetto allo stato del rap odierno…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here